annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Schiavi dell'alcool...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Schiavi dell'alcool...

    Ciao a tutti, sono nuova e non so nemmeno se sto scrivendo nel posto giusto...
    mi sento sola e delusa...c'è una persona a me molto cara, una persona per me davvero speciale che ha un problema con l'alcol...ho conosciuto questa persona circa un anno fa. Inizialmente ho ignorato il problema, episodi di totale ubriachezza da parte sua li associavo a serate con amici...
    poi i giorni e i mesi mi hanno resa consapevole che il suo era ed è un problema di controllo, se entra in un locale non ha più limite, il bere lo porta ad essere cattivo, a causare liti e risse, a finire ore e ore in caserma, a dormire in auto...e con me...a essere davvero verbalmente cattivo e meschino.
    Ho sentito parole che non ho meritato, parole che nessuna donna dovrebbe sentire...mi sono arrabbiata, mi sono offesa, sono andata via, sono ritornata, non lo ho abbandonato, ho cercato di aiutarlo, di ascoltarlo...persino di controllarlo...le ho provate davvero tutte...la sua reazione è sempre stata quella di piangere e dispiacersi per il male fatto, la sua reazione è sempre stata promesse su promesse...parole importanti, bellissime...lacrime a cui ho sempre creduto...
    ha distrutto rapporti con persone e rovinato giornate di lavoro....
    sono l'unica persona che è rimasta per aiutarlo...ma ora non so come fare e sto malissimo...mi manca la serenità, mi manca quel sorriso che io ho sempre avuto anche nei momenti difficili.
    Ma questa volta è diverso, vedere chi ami distruggere se stesso e gli altri è doloroso, dare dare dare in continuazione con l'idea che prima o poi capirà...svuota l'anima...
    qualcuno mi dica il suo pensiero...ne ho bisogno
Sto operando...
X