annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dieta chetogenica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dieta chetogenica

    Buongiorno a tutti, mi chiamo Filippo (filo per gli amici) e sono al mio primo post.
    Volevo chiedere quanti di voi hanno provato la dieta "chetogenica".

    Come si sono trovati, risultati, tempistiche.

    Grazie a chi risponderà.

  • #2
    Re: Dieta chetogenica

    Io ho provato la Dukan che all'inizio è chetogenica. Subito perdi molti liquidi, il calo di peso repentino quindi ti motiva a continuare. Poi diventa una low carb. Se hai costanza e la associ ad un po di esercizio fisico puoi perdere 7-8kg (io avevo perso 11kg in 40gg) in un mese. Puoi essere meno drastico ed eliminare solo i carboidrati principali (prodotti da forno, tutti i cereali, patate, alcol,pasta e non esagerare con i legumi) ma concederti vagoni di verdura poco condita e proteine

    Commenta


    • #3
      Re: Dieta chetogenica

      Originariamente inviato da grgiofumo Visualizza il messaggio
      Io ho provato la Dukan che all'inizio è chetogenica. Subito perdi molti liquidi, il calo di peso repentino quindi ti motiva a continuare. Poi diventa una low carb. Se hai costanza e la associ ad un po di esercizio fisico puoi perdere 7-8kg (io avevo perso 11kg in 40gg) in un mese. Puoi essere meno drastico ed eliminare solo i carboidrati principali (prodotti da forno, tutti i cereali, patate, alcol,pasta e non esagerare con i legumi) ma concederti vagoni di verdura poco condita e proteine
      Domanda: quanti ne hai ripresi?
      Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

      Commenta


      • #4
        Re: Dieta chetogenica

        Originariamente inviato da bip69 Visualizza il messaggio
        Domanda: quanti ne hai ripresi?
        Sono partito da 84kg (10 anni fa) e arrivato a 73 (sono alto 187). C'è da dire che una volta con dieta a regime (quindi con concessi anche carboidrati non semplici a dosi ridotte e nn tutti i giorni, ma poi ci si abitua) ho cominciato a corricchiare, fino ad arrivare sui 30km a settimana e potevo all'occasione permettermi mangiate luculliane. Per un po di mesi sono sceso fino a 71kg (provavo un allenamento per la mezza fallito miseramente ). Comunque, non ho più mangiato pasta o riso tutti i giorni e il mio peso oscillava di +- 2kg. E questo per anni. Fino a giugno, dopo aver smesso per l'ennesima volta di fumare, ho parecchio svaccato col bere e mangiare e sono tornato a 79kg. E' chiaro che, una volta raggiunto il peso che senti tuo, non puoi tornare alle vecchie abitudini alimentari devi cambiare alimentazione rispetto a prima, per me un piatto di pasta erano 2hg. Da allora, me la concedo 1 o 2 volte la settimana e dimezzata, il pane giusto un boccone quando la pietanza proprio lo richiede...quando ti abitui, o meglio il tuo metabolismo si adatta, non fai fatica. I dolci non mi hanno più attirato da quando ho smesso di fumare canne.
        Sulla cheto, mi ha sorpreso l'energia che ti viene dopo i primi giorni di adattamento, quando cominci a smettere di andare a zucchero e comincia la glucogenesi.....ma non dirmi che hai problemi di peso:strange:

        Commenta


        • #5
          Re: Dieta chetogenica

          Originariamente inviato da grgiofumo Visualizza il messaggio
          Sono partito da 84kg (10 anni fa) e arrivato a 73 (sono alto 187). C'è da dire che una volta con dieta a regime (quindi con concessi anche carboidrati non semplici a dosi ridotte e nn tutti i giorni, ma poi ci si abitua) ho cominciato a corricchiare, fino ad arrivare sui 30km a settimana e potevo all'occasione permettermi mangiate luculliane. Per un po di mesi sono sceso fino a 71kg (provavo un allenamento per la mezza fallito miseramente ). Comunque, non ho più mangiato pasta o riso tutti i giorni e il mio peso oscillava di +- 2kg. E questo per anni. Fino a giugno, dopo aver smesso per l'ennesima volta di fumare, ho parecchio svaccato col bere e mangiare e sono tornato a 79kg. E' chiaro che, una volta raggiunto il peso che senti tuo, non puoi tornare alle vecchie abitudini alimentari devi cambiare alimentazione rispetto a prima, per me un piatto di pasta erano 2hg. Da allora, me la concedo 1 o 2 volte la settimana e dimezzata, il pane giusto un boccone quando la pietanza proprio lo richiede...quando ti abitui, o meglio il tuo metabolismo si adatta, non fai fatica. I dolci non mi hanno più attirato da quando ho smesso di fumare canne.
          Sulla cheto, mi ha sorpreso l'energia che ti viene dopo i primi giorni di adattamento, quando cominci a smettere di andare a zucchero e comincia la glucogenesi.....ma non dirmi che hai problemi di peso:strange:
          No, peso 53 kg per 160 cm di altezza. Ero solo curiosa. Conosco una persona che dopo il primo periodo di dukan, in cui aveva perso peso, lo aveva ripreso con gli interessi.
          Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

          Commenta


          • #6
            Re: Dieta chetogenica

            Originariamente inviato da bip69 Visualizza il messaggio
            No, peso 53 kg per 160 cm di altezza. Ero solo curiosa. Conosco una persona che dopo il primo periodo di dukan, in cui aveva perso peso, lo aveva ripreso con gli interessi.
            Bhe, non è il problema solo della Dukan, ma di tutte le diete, come dicevo, se dopo aver raggiunto il tuo peso ideale pensi di poter tornare a mangiare come prima è chiaro che torni come prima.

            Commenta


            • #7
              Re: Dieta chetogenica

              Originariamente inviato da grgiofumo Visualizza il messaggio
              Io ho provato la Dukan che all'inizio è chetogenica. Subito perdi molti liquidi, il calo di peso repentino quindi ti motiva a continuare. Poi diventa una low carb. Se hai costanza e la associ ad un po di esercizio fisico puoi perdere 7-8kg (io avevo perso 11kg in 40gg) in un mese. Puoi essere meno drastico ed eliminare solo i carboidrati principali (prodotti da forno, tutti i cereali, patate, alcol,pasta e non esagerare con i legumi) ma concederti vagoni di verdura poco condita e proteine
              Grazie mille per la risposta,
              è diverso tempo che sto valutando e mi sto documentando online; se posso essere invadente, ti sei rivolto ad un professionista?

              Commenta


              • #8
                Re: Dieta chetogenica

                Originariamente inviato da FIlochino Visualizza il messaggio
                Grazie mille per la risposta,
                è diverso tempo che sto valutando e mi sto documentando online; se posso essere invadente, ti sei rivolto ad un professionista?
                No, non riuscirei a mantenere diete basate sull'apporto calorico, pesare ogni alimento o avere un menù per ogni giorno della settimana.
                La dukan, a differenza di altre diete del tipo, ha il pregio di non costringerti a comprare costosi prodotti, certo che nutrirsi prevalentemente di proteine, costa di più che mangiare pasta. Più che di diete, dovresti informarti su come il ns organismo metabolizza i macronutrienti, sui carichi glicemici e indici di sazietà. Il ns corpo è un laboratorio chimico fatto di interazioni tra ormoni. Nel dimaghrimento contano l'insulina e il suo antagonista glucagone. La sfyga è che siamo efficentissimi nell'immagazzinare energia, sotto forma di grasso. Sfyga per noi occidentali, ma ancora di vitale importanza per le popolazioni del terzo mondo. Nelle campagne di 1 secolo fà c'era il detto " quando il grasso dimagrisce, il magro muore"

                Commenta


                • #9
                  Re: Dieta chetogenica

                  Grazie sono informazioni molto utili per me; in passato ho fatto qualche visita ma non ho mai iniziato per i troppi vincoli. So che può essere strano ma anche a me pesare, o stare ad un menù preciso mi sembra limitare tutto ciò che di buono abbiamo creato in generazioni e generazioni.
                  Ho iniziato ad informarmi online proprio per questo motivo, cercando di capire se esiste una dieta in cui è il cibo a doversi adattare a noi, e non il contrario.
                  Mi sono soffermato appunto su 2 tipologie la Chetogenica e la meno conosciuta Adattiva. (sono venuto a conoscenza di questo specialista che ha creato questa dieta lascio il link al sito xxxxxxxxxxxxx)
                  Ultima modifica di anna1401; 19/10/2019, 21:14.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Dieta chetogenica

                    [QUOTE=FIlochino;1669 483]
                    Ho iniziato ad informarmi online proprio per questo motivo, cercando di capire se esiste una dieta in cui è il cibo a doversi adattare a noi, e non il contrario.
                    Qui entriamo in filosofia dietetica, certo il cibo deve adattarsi a noi in relazione a cui noi, con le nostre attività e metabolismo, lo andiamo a sfruttare.
                    Non conosco la tua situazione, e non mi permetto di dare consigli medici, ma come funziona il corpo umano e i sistemi per ricavare energia dagli alimenti, sono ben noti. Io preferisco informarmi alla base, poi sentire le varie soluzioni e trarne le conclusioni, anche sperimentando. Ma non andrei a spender soldi con chi ti propina diete risolutive. Informati su come il ns corpo sfrutta carboidrati, grassi e proteine. Il sito di Albanesi penso possa darti buona informazione anche per una attività fisica.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Dieta chetogenica

                      Grazie, (credo di essere andato contro il regolamento e chiedo scusa, il professionista citato prima, giusto per conoscenza, si chiama Nutrizionista Enrico Veronese).
                      Si il sito di Albanesi è forse stato una fra i primi che ho consultato, grazie per i suggerimenti sempre utili.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Dieta chetogenica

                        posto la mia esperienza... ho perso 20 kg aiutandomi con un integratore, ho tonificato andando in palestra... se puó essere utile per altre persone posto il link dell integratore che ho utilizzato da circa 6 mesi ed ho ottenuto risultati meravigliosi.. sgonfiandomi piano piano xxxxxxxxxxxxxxx
                        Ultima modifica di anna1401; 30/10/2019, 21:54.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Dieta chetogenica

                          Allora...io fino a qualche mese fa ero nella tua stessa situazione...ero depressa e ogni volta che salivo sulla bilancia mi veniva da piangere...

                          Allora cercai su internet qualche metodo per riuscire a dimagrire velocemente,ovviamen te sapevo che molti erano fake e palesemente delle truffe ma comunque quando vedevo il nome di qualche prodotto che faceva dimagrire lo cercavo su internet,se mi apparivano altri siti che si riferivano a quel prodotto allora gli davo un'occhiata altrimenti ne cercavo un altro.

                          Di tutti quelli che ho visto ne ho trovato solo uno che appariva in molti altri siti oltre quello del produttore.Si chiama leptitox e in pratica fa dimagrire grazie a delle semplici compresse sciolte in acqua e inoltre hanno anche un buon sapore di vari frutti.Detta cosi sembra una droga lo so XD ma ti assicuro che mi è anche arrivato a casa in modo rapidissimo e già posso tranquillamente ammirare i risultati.L'unica cosa che mi dispiace è che questo sito sia molto nascosto perchè meriterebbe davvero un sacco. Tieni il link dove ci sono anche recensioni del prodotto e gente che lo ha provato:xxxxxxxxxx
                          Ultima modifica di anna1401; 10/04/2020, 12:16.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Dieta chetogenica

                            La chiave: indirizzare il vero problema, non l'effetto collaterale del problema. E le voglie di zucchero sono l'effetto collaterale, sono il sintomo del vero problema e il trattamento dei sintomi non risolve mai il problema. L'unico modo per creare un vero cambiamento di lunga data è quello di affrontare la causa principale ... altrimenti stai solo sprecando il tuo tempo e ti stai preparando per un altro futuro abbuffata.
                            Qual è la causa principale? Resistenza alla leptina. Un modo per colpire la resistenza alla leptina è con un prodotto chiamato leptitox, una miscela di 22 ingredienti naturali che lavorano con il tuo corpo per invertire la resistenza alla leptina e i suoi effetti. Quando si verifica la resistenza alla leptina nel nostro corpo, abbiamo un sistema malfunzionante. Questo malfunzionamento produrrà sintomi fastidiosi. Non solo la resistenza alla leptina aumenta la fame, ma crea voglie! Questa è una ricetta per il disastro! Non solo avrai fame, ma desidererai ardentemente i cibi peggiori che si possano immaginare ...
                            Potremmo aver incolpato tutto il resto sotto il sole per la nostra incapacità di smettere di raggiungere il prossimo biscotto ... tutto tranne la resistenza alla leptina. Se vuoi vedere un movimento reale e cambiare devi mirare alla resistenza alla leptina e fare qualcosa per "ripararlo".

                            Leptitox è solo il modo di affrontare il problema crescente della resistenza alla leptina, poiché è stato creato per indirizzarlo e affrontarlo. Leptitox è una miscela di 22 erbe, aminoacidi e vitamine accuratamente selezionati con la capacità di aiutare il tuo corpo ad affrontare la vera causa della resistenza alla leptina. Cambierà tutto ciò che pensavi di sapere sulla perdita di peso. xxxxxxxxxx
                            Ultima modifica di anna1401; 10/04/2020, 12:07.

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X