annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Eiaculazione precoce consigli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Eiaculazione precoce consigli

    CIAO A TUTTI VOLEVO QLK CONSIGLIO SULLA MIA EIACULAZIONE PRECOCE ........NONOSTANTE FACCIA SESSO OGNI SERA CON MIA MOGLIE NON RIESCO QUASI MAI A DURAR TANTO .........QLKN SA COSA SI PUO' FARE? GRAZIE

  • #2
    Se il fenomeno è subentrato dopo un periodo in cui riuscivi a "durare" un po' di più, forse ti è successo come a me.
    Sono passato da una durata abbastanza lunga ( 30 minuti) a 5 nemmeno. Intendo di penetrazione vera e propria.
    Il fatto è successo in un momento di particolare stress e una situazione psicologica per me di voler assolutamente fare all'amore ma non riuscire a rilassarmi e "durare" più di tanto.
    Con mia moglie abbiamo allora deciso di prenderci più tempo ( tipo mettere a letto presto i 2 figli) e dedicarci un po' di più a noi.
    Se poi , come è successo varie volte, venivo in poco tempo ci prendevamo tutta calma per un altro rapporto. Il secondo durava molto di più.
    L'altro aspetto è che mi amoglie mi piace, fisicamente, da impazzire nonostante ci conosciamo da 13 anni e lei ne abbia 40 . E appena la vedo anche solo in mutande ho un brivido da adoloscente che mi fa impazzire e mi arrapa tantissimo.
    Prova a dedicare più tempo ai vostri incontri e magari vai con la seconda.

    Commenta


    • #3
      quado stai per venire interompi la penetrazione
      e cerca di pensare ad altre cose .....
      poi dopo un po di minuti 1-2 riprendi, con questa tecchina riesci a controllare l'eiaculazione almeno io ci riesco
      ciao

      Commenta


      • #4
        Inviato da Ospite
        quado stai per venire interompi la penetrazione
        e cerca di pensare ad altre cose .....
        poi dopo un paio di minuti 1-2 riprendi la penetrazione con questo sistema riesci a controllare l'eiaculazione almeno io ci riesco
        ciao

        Commenta


        • #5
          eiaculazione precoce

          ...bha a parer mio ti consiglio di mastubarti un ora prima di andare a letto....

          Commenta


          • #6
            PICCOLA PARENTESI

            scusate se mi distolgo dall'argomento, ma se al contrario poniamo che il ragazzo nn soffra di eiaculaz. precoce ma ke sia piuttosto "lento", come bisogna fare????? (io sn una ragazza)-volevo sapere come si spiega qsto fatto a livello psico-fisico e tutto quello ke sapete sull'argomento, Ciaooo!!

            Commenta


            • #7
              Inviato da
              quado stai per venire interompi la penetrazione
              e cerca di pensare ad altre cose .....
              poi dopo un po di minuti 1-2 riprendi, con questa tecchina riesci a controllare l'eiaculazione almeno io ci riesco
              ciao

              Commenta


              • #8
                Inviato da
                Se il fenomeno è subentrato dopo un periodo in cui riuscivi a "durare" un po' di più, forse ti è successo come a me.
                Sono passato da una durata abbastanza lunga ( 30 minuti) a 5 nemmeno. Intendo di penetrazione vera e propria.
                scusa nn vorrei denigrarti ma........30 minuti tu lo definisci abbastanza a lungo???!! Povera latua compagna!!

                Ragazzi andate da uno psicosessuologo a illuminare un po le vostre idee.

                Credetemi, non state vivendo correttamente la vostra sessualità. Abbiate fiducia e non vergognatevi ad esporre le vs preoccupazioni ad un medico. Ne trarrete giovamento già dal primo giorno.
                I rimedi degli amici in questo caso vi aiuteranno solo a pegigorare.
                ale
                Vale anche per la ragazza che hai l fidanzato che dura a lungo

                Commenta


                • #9
                  Vorrei chiedere alla persona che ha scritto il topic qua sopra senza un nick, che cosa vuol dire che 30 minuti sono pochi?
                  Che cosa si intende per un tempo di 30 minuti?
                  Perchè, visto che mi sembri uno che sa bene le cose, invece di consigliare visite mediche, non ci spieghi come intendi tu un rapporto?
                  Grazie, dopo la tua spiegazione saprò se mandare mio marito dal sessuologo oppure no.

                  Commenta


                  • #10
                    C...e in diretta

                    Se uno dura più di 30 minuti a s...e NON è normale e deve andare dal sessuologo.
                    15 minuti di vera penetrazione e non un colpo ogni 3 minuti sono un'eternità(a parte che ogni volta le sensazioni e la situazione psicologica è diversa).
                    Se avessi tempo tra preliminare e rapporto in se stesso sarei capace anche di stare mezza giornata(tre ore una volta ci sono stato) ma a che serve?L'amore che soddisfa entrambi non si misura con l'orologio.
                    OSPITEDONNA cosa vuoi di più da tuo marito?
                    Non ti soddisfa?
                    GIOCA molto e vedrai che passa 30 minuti poi sei felice del record?
                    ciao
                    Ultima modifica di rosina; 18/03/2006, 15:04.

                    Commenta


                    • #11
                      per Giulio io

                      Caro Giulio, non hai capito il mio topic: era in senso ironico a quello precedente che dice: - meno di 30 minuti (di cosa?) povera la tua ragazza.....
                      Domandavo appunto 30 minuti da "cronometrare" da che punto del rapporto?
                      Allora se mio marito ci mette meno, devo preoccuparmi?
                      Io comunque sto bene così, non voglio nulla di più, vorrei vedere tanti giovani che scrivono quì come saranno all'età di mio marito...

                      Commenta


                      • #12
                        ma cosa intendete per eiaculazione precoce? dopo quanti minuti?
                        tre minuti alla prima e daconsiderarsi eiaculazione precoce?

                        Commenta


                        • #13
                          io diciamo che ho lo stesso problema e l'ho risolto usando dei profilatticci ritardanti e ti posso assicurare che va molto meglio, sono i durex performans, inbocca al lupo.

                          Commenta


                          • #14
                            consiglio

                            Ciao a tutti ragazzi.Devo dirvi che anni fa, alla mia prima volta,sarò durato nemmeno3 minuti.Stessa sera,2°volta,5 credo.Negli anni,la tensione nervosa è andata affievolendosi.Credo che i rapporti occasion creino l'ansia da prestaz e quindi l'eiaculaz precoce.Con la partner abituale si tende ad essere molto più rilassati.Consiglio a tutti coloro che soffrono di eiaculatio prex di cambiare molte posizioni nel rapporto,con una frequenza dettata dalla stimolazione che avvertite.Credo che in media,5 posizioni (possono essere ripetute alcune, se proprio non volete sforzarvi mentalmente a cimentarvi col kamasutra) vi consentano un buon rapporto.Tempo medio 15-20 min.A me è capitato di durare anche 1h,senza masturb precedenti o altri trucchi,solo controllandomi mentalmente e variando posizioni.Alcune donne gradivano anche con 5-6orgasmi,la mia ragazza attuale invece ne raggiunge uno dopo molto tempo.Sarà per questo che ora duro di più,x l'abitudine.A kiss and good luck

                            Commenta


                            • #15
                              Re: PICCOLA PARENTESI

                              Inviato da Ospite
                              scusate se mi distolgo dall'argomento, ma se al contrario poniamo che il ragazzo nn soffra di eiaculaz. precoce ma ke sia piuttosto "lento", come bisogna fare????? (io sn una ragazza)-volevo sapere come si spiega qsto fatto a livello psico-fisico e tutto quello ke sapete sull'argomento, Ciaooo!!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X