annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Sono gia stata da uno psikiatra x 2 cikli di 2 anni ognuno e nn ho risolto molto...vorrei kambiare ma ke senso ha?

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    ho letto molto attentamente quello che hai scritto, ti scrivo da persona che ha subito,io ero un po piu grandicella ed ho subito da un amico di famiglia. Avevo 10 anni, per due anni ho subito, ma ringrazinado dio, quando ha cercato di andare oltre avevo gia 12 anni e mi sono diffesa,tanto e vero che e finito in ospedale per un brutto calcio,ho 49 anni e sono sposata, di recente e capitato un brutto episodio con mio marito e tutto e riaffiorato, la conclusione e che mio marito non lo faccio per il momento neanche avvicinare, solo recentemente ho raccontato questa storia ad una persona importante,hanno ragione quando ti dicono di cercare aiuto, non cercare di dimenticare da sola, io credevo di avercela fatta, ma non e cosi, credimi.

    Lascia un commento:


  • amica
    ha risposto
    ciao puo far male ricordare un qualcosa che ti ha creato una ferita, ora devi cercare di farti forza e di superare l'ostacolo, hai trovato una persona che ti sta appoggiando e ti sta dando sicurezza ma cerca di farcela con le tue sole forze, fatti aiutare da un'esperto senza nessun timore sicuramente ti saprà dare il consiglio giusto tu nel frattempo cerca di cancellare il passato,fanne di te solo un brutto momento trascorso ma ormai da cancellare e cresci con in cuore la speranza di un futuro migliore e se puo fatti aiutare da colui che di consigli migliori te ne puo dare cioè da uno psicologo, un abbraccio forte forte da parte mia facci sapere....smack con affetto celeste

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Ti consiglio di cercare un aiuto professionale, perché gestire fatti di questa gravità da soli è quasi impossibile per chiunque.
    E' bello che il tuo ragazzo ti sia vicino, è un punto di partenza ma non credo che abbia l'esperienza necessaria.

    Stai attenta: sono ferite profonde e vanno curate molto bene, altrimenti al primo momento di debolezza (ne capitano a tutti) sarà pronta a riaprirsi.

    So che è un consiglio difficile da seguire, ma già cominciare a provarci potrebbe esserti d'aiuto.
    Coraggio, ti mando un abbraccio virtuale

    trmz

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    ciao piccola!beh...quel ke puoi fare è capire ke la tua vita nn è fatta solo da xsone come tuo zio,ma anke e soprattutto da xsone come il tuo ragazzo ke sanno amarti e rispettarti.
    Sebbene credo ke x risolvere la tua situazione basti prendere coscienza del fatto ke il tuo ragazzo nn è tuo zio,nn ne ha i pensieri,nè le intensioni,parlarne e sfogarsi con 1 buon psicologo t sarebbe d enorme aiuto.

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Vi prego rispondetemi.....

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    L'ospite ha iniziato la discussione Aiuto...

    Aiuto...

    Prima di tutto devo avvisarvi ke quello ke tratterò è un tema molto delikato e ke è appartenuto alla mia vita in modo strettamente personale fino ad ora.Da quando avevo 4\5 anni fino ai miei 13 anni ho ripetutamente subito molestie sessuali da mio zio.Sono passati 3 anni da allora e kredevo di aver dimentikato ma mi sbagliavo.ultimament e il mio ragazzo ed io abbiamo cominciato a fare petting spinto(nn x la prima volta)e io mi sono sentita male,ho iniziato a piangere e ho riprovato tutte quelle orribili sensazioni.Kn lui ne ho parlato e lui kn me è molto protettivo e dice ke x lui il sesso èl'ultima delle kose,ke può aspettare ma io mi sento "a disagio" ugualmente...ke faccio?
Sto operando...
X