annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dolore durante un rapporto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dolore durante un rapporto

    Salve a tutti,
    è la prima volta che scrivo in un forum.
    Sono una ragazza di 16 anni alle prese con un problema alquanto fastidioso.Da circa due anni sto con un ragazzo che amo tantissimo.Da un mesetto però proviamo ogni volta a fare l amore ad avere quindi un rapporto completo senza però mai riuscirci per colpa mia.Purtroppo infatti ogni volta che lui prova a penetrarmi io sento un dolore fortissimo alla vagina e mi tiro in dietro.C'è qualcuna che potrebbe aiutarmi a risolvere tale problema?A qualcuna è successo questo fatto???
    ringrazio e spero che qualcuno possa aiutarmi

  • #2
    Probabilmente sei molto tesa ed ogni volta che ci provate la tensione aumenta: se il problema è questo l'unica soluzione è che tu ti rilassi, provate ad aumentare i preliminari.
    Altro motivo potrebbe essere un'infiammazione della vagina, niente di preoccupante anche qui ma vai a farti vedere dal tuo ginecologo o potresti peggiorare la situazione

    Commenta


    • #3
      prob

      probabilmente, dovrete abituarvi.
      non demordere, sono solo le prime esperienze

      ciao!!!!!!!!!!!!!

      Commenta


      • #4
        nono ti preoccupare
        il dolore, dopo le prime volte passa.
        anche io ho pochi anni, ma con la mia raga
        tutto ok

        la penetro + volte al giorno senza dolore alcuno

        ciao

        gio

        Commenta


        • #5
          psicologico?

          Per prima cosa verifica che non ci sia una
          infiammazione in atto, se non c'è, molto
          probabile che sia un fattore psicologico di
          paura o altro.
          Lui dovrà avere molta pazienza, calma, capacità
          di eccitarti in modo da farti lubrificare bene.
          Poi piano piano magari inizia e poi dovra fermarsi
          non dovete avere fretta!

          Ho avuto una ragazza così, anche dopo un pò di
          tempo durante la penetrazione le si irrigidivano
          i muscoli "vaginali" e dovevamo fermarci.
          Qualche volta temevo di rimanere bloccato dentro.

          Piano piano con pazienza provando e riprovando
          tutto è stato superato.

          L'ho reincontrata qualche mese fà, e credo di aver capito il suo blocco mentale: adesso stà
          con una donna. (il tuo caso può essere solo paura
          non voglio dire nulla di diverso)

          Commenta


          • #6
            un grazie a tutti coloro che mi hanno risposto

            Ringrazio tutti coloro che hanno risposto.
            Ora che so che capita anche ad altre persone mi sento un tantino meglio non penso + di essere anormale.

            P.S. x Dingo Man no il mio caso non è come quello della tua ragazza o ex. A me non piacciono le donne.
            Non penserei minimamente di stare con una donna.

            Commenta


            • #7
              Eppure con una donna non fa male, pensaci io sono disposta.

              Commenta


              • #8
                mai

                non ci penso proprio con una donna a me piacciono gli uomini e amo il mio ragazzo

                Commenta


                • #9
                  che noia...

                  Commenta


                  • #10
                    anche a me capitato questo problema quando ho avuto il mio primo ragazzo a 17 anni. lui ha fatto di tutto per farmi raggiungere il massimo dell'eccitazione e mi faceva male lo stesso, probabilmente era l'emozione troppo forte. adesso ho tre figli e mi capita anche oggi ma per tutt'altro motivo, la lubbrificazione che manca,questo può essere causato dalla mancanza del desiderio,lo stress,stanchezza, ect. che possono far parte di una vita matrimoniale, ma ancora questo non è il tuo caso.comunque, abbi tanta pazienza e provatelo spesso sempre con precauzione efficace. tanti auguri

                    Commenta


                    • #11
                      ho letto le varie risposte al tuo problema
                      ma le cause sono secondo me molto regresse nell'inconscio che ognuno di noi si porta dietro sin dalla prima infanzia sono solo le brutte esperienze vissute in particolari momenti della giovinezza che rimangono segnate nel nostro cuore.
                      ti capisco mia moglie ha lo stesso tuo problemma,ed Io non la penetro più perchè misono rotto .éda otto mesi che non lo facciamo più! vi semra giusto!?

                      Commenta


                      • #12
                        anche io

                        Anke io provavo dolori fortissimi quando il mio ragazzo provava a penetrarmi.
                        Prima di tutto ti consiglierei di andare da una ginecologa e poi ti devi chiedere se sei rilassata al punto giusto, se lui è dolce con te, se fate abbastanza preliminari, se tu non hai troppa paura ... a volte è solo una questione psicologica altre volte potrebbe essere anke una semplice infezione vaginale

                        Commenta


                        • #13
                          esperienza

                          A me sono capitate delle ragazze che avevano questo problema col loro ragazzo.
                          Mi sono dedicato molto ai preliminari e non ci sono stati problemi. Naturalmente i loro fidanzati non lo sapranno mai.

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X