annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nonostante Madre Natura

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nonostante Madre Natura

    E' vero pero', che in molti casi, Madre Natura e' andata unpo' oltre con il difetto genetico. E' andata a toccare anche le cellule di quella piccola parte cerebrale che regola i limiti della decenza.Alcuni Gay arrivano alla perversione sessuale e all'esibizionismo sfrenato. Non sono tutti cosi', ma la societa' come sempre "ne fa di tutta l'erba un facsio" e la chiesa e la politica ci "sguazzano"!

  • #2
    Conosco molti etero che fanno altrettanto, anzi ti dirò di più ci sono molti "etero" che se vanno a fare turismo sessuale ,anche gay, all'estero.
    Riporterei il sesso nella sua dimensione fisica e naturale dove deve stare.
    Il sesso è una parte della nostra personalità, sta a noi manifestarci anche attraverso questa con "umanità".

    Commenta


    • #3
      scusa

      Inviato da Ospite
      Conosco molti etero che fanno altrettanto, anzi ti dirò di più ci sono molti "etero" che se vanno a fare turismo sessuale ,anche gay, all'estero.
      Riporterei il sesso nella sua dimensione fisica e naturale dove deve stare.
      Il sesso è una parte della nostra personalità, sta a noi manifestarci anche attraverso questa con "umanità".

      ciao scusa non ho capito se era una critica o un pregiudizio
      se è un pregiudizio, credimi mi auguro che non hai figli e se li hai che non siano gay da grandi, non perchè li critico ma poveri figli.non sarebbero capiti.ci sono molte persone che soffrono e si ritrovano sole per colpa di gente come voi.

      Commenta


      • #4
        Hops!

        Scusa, ma non intendevo ledere la sensibilita' di persone dalla mente aperta come te ( ma potrei dire come noi!)!La penso esattamente come te, e se leggi piu' indietro uno dei miei interventi, te ne accorgeresti. Io sono stata sposata, ma non ho figli. Pero' sono passata attraverso tanta sofferenza e ho conosciuto le piu' svariate tipologie umane. Ho sposato un bel ragazzo, dolce e intelligente, che 2 anni dopo il matrimonio ha deciso di voler diventare quello che si sentiva dentro da sempre:una donna!!!!Adesso e' la mia amica piu' cara.

        Commenta


        • #5
          Per Help me!
          Forse " non sono stata spiegata"!
          Volevo dire che la decenza la passano sia i gay che gli etero.
          Forse fano più colpo i gay , ma è solo questione di forma non di sostanza.

          Commenta


          • #6
            Per help me!
            Inoltre ho 2 figli ed il fatto che siano o meno gay avrebbe peso per me solo se questo fosse fonte per loro di sofferenzza.
            Al Liceo , e parlo di 20 anni fa, un mio carissimo amico mi confidò di essere sessualmente attratto dagli uomini.
            Non era effemminato, non era una checca ma gli piacevano gli uomini. Avrei voluto farti vedere cosa era il pregiudizio.
            Quando poi contrasse l'Aids ( 18 anni fa si andava a trovarlo ancora con le mascherine alla faccia perchè se ne sapeva ancora poco) andavamo a trovarlo io ed una mia amica ex compagni di classe.
            Da quel momento ho capito veramente cosa fosse il pregiudizio.
            Un amico caro, vero sincero qualcuno per me importantissimo ( specialmente sui 18 anni) anche se sull'argomento sesso non andavamo molto d'accordo ( lui si girava a vedere i culi ei ragazzi io delle ragazze).
            Forse non mi sono spiegato bene prima , ma ti assicuro che so bene cosa vuol dire pregiudizio.

            Commenta


            • #7
              Re: Hops!

              Inviato da Sally68
              Scusa, ma non intendevo ledere la sensibilita' di persone dalla mente aperta come te ( ma potrei dire come noi!)!La penso esattamente come te, e se leggi piu' indietro uno dei miei interventi, te ne accorgeresti. Io sono stata sposata, ma non ho figli. Pero' sono passata attraverso tanta sofferenza e ho conosciuto le piu' svariate tipologie umane. Ho sposato un bel ragazzo, dolce e intelligente, che 2 anni dopo il matrimonio ha deciso di voler diventare quello che si sentiva dentro da sempre:una donna!!!!Adesso e' la mia amica piu' cara.
              SCUSA..... MA IO STO ATTRAVERSANDO UN BRUTTO PERIODO...SIMILE AL TUO EX....PER QUESTO MI SONO UN PO ALTERATA....SCUSA SE HO FRAINTESO....MI TROVO NELLE STESSE ACQUE E NON SO COSA FARE...INFATTI HO SCRITTO UN POST DOVE CHIEDO AIUTO...BACI CIAO...BY E

              Commenta


              • #8
                Per Help me

                Dai tranquilla, tutti abbiamo avuto momenti difficili. Io ho sofferto molto perche' ci credevo nel matrimonio e mi sono vista crollare tutto il mondo addosso. Pero' c'era una persona accanto a me che soffriva piu' di me, perche' era prigioniera di un corpo che non voleva.Le sono stata vicino e l'ho accompagnata attraverso il lungo e difficile percorso del cambiamento di sesso. Percorso molto costoso, sia in termini economici che energetici ed emotivi.Ora vivo sola nella piccola casetta che ho potuto acquistare dopo la separazione.Se vuoi e se puoi raccontarmi il tuo problema, io saro' felice di ascoltarti. Un bacio.Sara.

                Commenta


                • #9
                  per help me

                  ...secondo me chi vive in un momento di crisi d'identità non deve rifugiarsi in se stesso altrimenti tutto diventa insormontabile.
                  Credo che nessuno meglio di sally68 puo' aiutarti in quanto c'è passata con il marito e puo' consigliarti sicuramente nel modo migliore...cerca di aprirti, vedrai che non te ne pentirai!! in bocca al lupo.
                  Per qualsiasi cosa siamo tutti qui pronti ad ascoltarti e felici di aiutarti.

                  Commenta


                  • #10
                    fiamme

                    A quanto sembra siamo in tanti qui ad aver
                    attraversato le fiamme dell'inferno, qualcuno
                    ancora c'è dentro, qualcuno riceve le fiammate
                    di ritorno.
                    Di sicuro le cicatrici che restano dentro sono
                    molto profonde, ma è importante che non permettiamo
                    alla sofferenza di renderci peggiori.
                    Se superiamo questi interminabili momenti consevando
                    in noi la serenità avremo vinto.

                    Non avremo nessun premio, non ci sperate,
                    ne sconti di alcun genere.
                    Però avremo il rispetto di noi stessi e ci
                    sentiremo forti, perchè il dolore
                    non ci avrà vinti.

                    Cosa centra tutto ciò con la sessualita?

                    Io credo che dopo le fiamme, si impara a godere
                    in modo più naturale la sessualità, senza paranoie
                    o paure non motivate.

                    Commenta


                    • #11
                      x Dingo Man!

                      Ma sei proprio tu che dai queste risposte o le trovi scritte su qualche meraviglioso libro di filosofia?!!!!Se cosi' fosse dovresti darci immediatamente titolo e autore, perche' e' d'obbligo che ce lo compriamo tutti!!!!.....Perdon ami la battuta, ma sei davvero un grande!!! Mi viene da dire: "fortunati quelli che ti stanno intorno!!". Sai che quello che hai appena scritto e' esattamente cio' che e' successo a me e che penso ogni giorno??!!!
                      Ti avevo giudicato un po' superficiale, ma se davvero vengono da te le parole che scrivi, allora devo proprio ricredermi e scusarmi.
                      Sara

                      PS.:continua cosi', perche' le tue parole ci fanno bene!

                      Commenta


                      • #12
                        sono mie

                        grazie Sally

                        le parole sono mie, o forso sono una mia
                        rielaborazione dei tanti libri che ho letto
                        tanto tempo fa, (oggi trovo poco tempo per le
                        letture).

                        Continuerò a scrivere perchè credo che faccia
                        bene anche a mè.

                        Se posso aiutare anche poco ....
                        una cosa ho imparato nei momenti peggiori:
                        ciò che più di ogni altra cosa dà forza e aiuto
                        è l'aiutare gli altri, soprattutto coloro cui
                        vuoi bene. Senza mai nulla aspettare in cambio.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Per Help me

                          Inviato da Sally68
                          Dai tranquilla, tutti abbiamo avuto momenti difficili. Io ho sofferto molto perche' ci credevo nel matrimonio e mi sono vista crollare tutto il mondo addosso. Pero' c'era una persona accanto a me che soffriva piu' di me, perche' era prigioniera di un corpo che non voleva.Le sono stata vicino e l'ho accompagnata attraverso il lungo e difficile percorso del cambiamento di sesso. Percorso molto costoso, sia in termini economici che energetici ed emotivi.Ora vivo sola nella piccola casetta che ho potuto acquistare dopo la separazione.Se vuoi e se puoi raccontarmi il tuo problema, io saro' felice di ascoltarti. Un bacio.Sara.
                          ciao io gia avevo postato qualcosa dove chiedevo aiuto, grazie.ora sarà in 2/3 pag,kiss

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X