annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

un consiglio per favore!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • un consiglio per favore!!

    ho una figlia che a luglio compie 15 anni, molto sensibile e capace di ragionamenti profondi. da due mesi sta con un ragazzo di quasi 18 anni anche lui molto sensibile. qualche giorno fa mia figlia mi ha detto di sentirsi pronta ad avere il primo rapporto sessuale e mi ha chiesto consiglio. Non so che dirle... mi sembra ancora piccola, ma mi rendo conto che oggi tutto si svolge in tempi piu rapidi.. Ci è già passato qualcuno?! mi date un consiglio su come comportarmi?

  • #2
    dev fargli capire che deve farlo solo quando è sicura.. lasciala fare xkè se gli dici d no lei lo farò d nascosto e quindi sarebbe peggio. ciao fammi sapere

    Commenta


    • #3
      ..secondo me 15 sono veram pochi per una ragazza...purtroppo chi ti ha risp ha ragione, se le consigli di no lei lo fa di nascosto...consiglia le almeno di farlo se è sicura che lui la ama veram e prova qcs per lei di sincero....è bello che la prima volta lo fai con una persona che ti ama sul serio e non vuole solo sesso....cmq è bello che ne abbia parlato con te...complimenti devi essere 1 ottimo genitore,credo che non hai bisogno di un consiglio, se tua figlia te l'ha chiesto (cosa che non avrei mai fatto io con nessuno dei miei genitori), tu saprai comportarti sicuram al meglio....kiss...p.s . facci sapere com'è andata......

      Commenta


      • #4
        La mia prima volta è stata a 13 anni!
        Forse per molti troppo presto, ma con i miei che non mi hanno mai indicato un'età giusta per fare sesso, l'ho fatto solo perchè lo desideravo, ed oggi a 28 anni ho un ricordo dolcissimo di quel periodo.
        Non ero innamorato, o meglio non per quello che intendo oggi per amore, ma per me quello era il sentimento più forte che avessi mai conosciuto (apparte babbo e mamma s'intende) e tutto è stato bellissimo e naturale.
        Un solo consiglio falle sapere che sei dalla sua parte e che sei sempre pronto a confrontarti con lei, le emozioni così forti sono di difficile gestione nell'adolescenza!

        Commenta


        • #5
          Non so che rapporto hai con tua figlia/o, ma io (da figlio) non chiederei mai consiglio a un mio genitore su queste cose...
          L'ho fatto con la mia ragazza (per lei era la prima volta) quando quasi aveva 18 anni, lei nn ha chiesto parere a nessuno, ha aspettato solo di sentirsi pronta e sicura di me...
          E' una cosa che deve sentirsi tua/o figlia/o da sola/o, non dovrebbe avere "consigli"!
          Prova a pensare in negativo: se avesse qualche problema con la persona con la quale vuole fare l'amore in un futuro prossimo (tradimenti, pentimenti e via discorrendo) e si pentisse di aver avuto un rapporto con quella persona, potrebbe "incolparti" di averla consigliata in maniere sbagliata....
          Il discorso è stato un po' contorto, spero di essermi spiegato bene, comunque io non prenderei una posizione su una situzaione simile!
          Ciao e fammi sapere.

          Commenta


          • #6
            Un conro è prendere una posizione del tipo "fallo" o "non farlo" un'altro è far sapere ai propri figli che anche nelle scelte più personali, a prescindere dal proprio giudizio in merito, il genitore è sempre dalla loro parte.
            Se i figli si sentono amati e liberi di poter parlare ed esprimersi davanti hai propri genitori è assurdo poi pensare che possano incolparli di essere stati condizionati.
            I silenzi spesso condizionano molto di più, sia a fare ciò che non ci va per provocare, sia a non farlo se ci va solo per paura di essere giudicati!

            Commenta


            • #7
              penso che tutti ti hanno risposto nel migliore dei modi ma ricordati di parlargli delle precauzioni onde evitare gravidanze indesiderate ma anche malattie (l'aids purtroppo si annida non solo nei maggiorenni)...
              lalla

              Commenta


              • #8
                Complimenti. Se la tua figlia discute con te queste cose, è una cosa bellissima per tutti e due.
                Sono d'accordo con [email protected]@.
                Spiegale quanto è importante usare il preservativo. Le pillole prottegono solo da una gravidanza indesiderata. Falle capire quando è pericoloso avere rapporti sessuali oggi per via delle malatie, senza spaventarla però. Magari leggete insieme un bel libro per queste cose.
                Per quando riguarda il fare l'amore, lo deve decidere lei e il suo ragazzo. Non è piccola se ci sta pensando. Secondo me, te l'ha chiesto solo perchè ti considera anche amica oltre che madre. Ma anche se dovesse sbagliare, per lo meno saprà che la prossima volta dovrà stare più attenta. Non è bello ferirsi a questa età. Ma non ci viziamo troppo. Esperienze del genere ci fanno crescere, maturarsi e conoscere meglio noi stessi. Poi, di sicuro avrà te accanto per darle corragio in ogni caso. Faci sapere.

                Commenta

                Sto operando...
                X