annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Domanda del giorno....

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Domanda del giorno....

    ..Cos'è l'amore?
    ..Ma soprattuto come si fa capire quando si è innamorati?

    (ps. so che può essere una domanda banale e scontata ma vorrei una vs opinione.grazie)
    Sii come le onde del mare che pur infrangendosi contro gli scogli hanno la forza di ricominciare....

  • #2
    non è per niente banale, anzi è piuttosto complicato rispondere
    ... capisci quando sei innamorata quando lo vedi e ti prende un brivido lungo la schiena, quando non puoi fare a meno di guardarlo negli occhi o a starlo ad ascoltare senza dire nemmeno una parola, lo capisci quando il tuo cuore batte all'impazzata e non vedi l'ora di baciarlo appassionatamente .... questi sono solo alcuni dei meravigliosi "sintomi" dell'amore
    ** relax, take it easy**

    Commenta


    • #3
      Certo che deve essere una bella sensazione......!!!! !
      Tu sei folle, io sono folle, il nostro amore e' una follia.

      Commenta


      • #4
        Citazione di Antoine de Saint Exupery, semplice e profonda:
        Amore non è guardarci l'un l'altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.


        Come te ne accorgi...facile...c hiedigli cosa sta guardando

        Commenta


        • #5
          E' soltanto un altro giorno in questo posto dimenticato da Dio?
          Prima viene l'amore, poi segue il dolore.si dia inizio
          ai giochi.
          Le domande aumentano, le risposte
          cadono.insormontabil i.
          Capitano della nave dell'amore,
          prendi i comandi e guidaci nel mare aperto.qui.
          Lo hanno già cantato, ma non lo si dice mai abbastanza
          tutto ciò di cui abbiamo bisogno e' l'amore
          E' soltanto un'altra fase ?...stupidi
          esseri umani.
          Una volta che prendi per mano l'amore, tutto si può
          superare.
          Stringimi, e fa' che sia vero.
          che quando tutto e' perso, ci sarai comunque tu.
          e c'è soltanto una parola in cui ancora credo, ed
          è.amore.
          E' un'arte convivere col dolore.nel grigio mischiare
          la luce.
          Ma se le nostre vite divenissero troppo lunghe, ciò dovrebbe
          accrescere il nostro rammarico ?
          e i giovani, loro non possono perdere la speranza solo perché non riecono a vedere al di là
          dell'oggi,.
          quella saggezza che gli anziani non possono buttare via..
          un continuo andare all'indietro.
          a volte la vita
          non ti lascia solo.
          Stringimi, e fa' che sia vero.
          che quando tutto e' perso, ci sarai comunque tu.
          perché per l'Universo io sono del tutto
          insignificante.
          e c'è soltanto una parola in cui ancora credo, ed è.
          amore.amore.amore.am ore.
          So che lo hanno già cantato, ma non lo si dice mai
          abbastanza.

          Commenta


          • #6
            L'amore è quando non puoi fare a meno di stare con il tuo partner, e qunado ci stai tutte le preoccupazioni non ci sono più... Quando guardi l'altra persona (e lei fa o stesso con te), e senza dire una parola capisci che anche lei/lui, prova la stessa cosa che provi tu. A volte infatti può dire molto di più uno sguardo che tante parole... Però non sono mica tutte rose e fiori... Spesso ci si arrabbia perchè non si ricevono le dovute attenzioni, quando l'altro non vuole uscire con te ma con le amiche, e altre cose simili... Poi c'è la paura di perdere l'altro, la paura che ti tradisca e tante altre cose...

            Commenta


            • #7
              io non lo so più... pensavo l'amore fosse felicità e colori, ottimismo e passione, sorrisi e profumi... ma dopo l'ultima storia ho scoperto che amore può anche essere pazzia, sofferenza, tristezza... mi spiego meglio: si può continuare ad essere innamorati e ad amare anche una persona che, pur riamandoci, ci rende il mondo grigio (così come fa col suo)... ho scoperto che esistono amore grigi... ma sempre amori... forti, intensi, passionali... e tolgono il fiato... ma mi rendo conto che non ho saputo spiegarlo... e chi non l'ha vissuto può faticare ad immaginarlo...

              Commenta


              • #8
                x bak:

                sarebbe anormale nn avere neache un minimo diverbio con il partner, ben vengano. Ci aiutano a confrontarci e a conoscerci più a fondo. Le "paure" nn devono esistere... un rapporto di coppia si basa sulla FIDUCIA... se questa viene a mancare 'uno dei due' nn è innamorato.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da lunarossa
                  io non lo so più... pensavo l'amore fosse felicità e colori, ottimismo e passione, sorrisi e profumi... ma dopo l'ultima storia ho scoperto che amore può anche essere pazzia, sofferenza, tristezza... mi spiego meglio: si può continuare ad essere innamorati e ad amare anche una persona che, pur riamandoci, ci rende il mondo grigio (così come fa col suo)... ho scoperto che esistono amore grigi... ma sempre amori... forti, intensi, passionali... e tolgono il fiato... ma mi rendo conto che non ho saputo spiegarlo... e chi non l'ha vissuto può faticare ad immaginarlo...
                  Cara Lunarossa, stavolta ti quoto in pieno!
                  Lau

                  Commenta


                  • #10
                    E già che ci siamo, siccome è da ieri che ce l'ho in testa, pappatevi questa (anche se la conoscerete tutti)...
                    Quando l' amore vi chiama, seguitelo
                    Anche se le sue vie sono dure e scoscese
                    e quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui.
                    Anche se la sua lama, nascosta tra le piume vi può ferire.
                    E quando vi parla, abbiate fede in lui,
                    Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni come il vento del nord devasta il giardino.
                    Poiché l'amore come vi incorona così vi crocefigge. E come vi fa fiorire così vi reciderà.
                    Come sale alla vostra sommità e accarezza i più teneri rami che fremono al sole,
                    Così scenderà alle vostre radici e le scuoterà fin dove si avvinghiano alla terra.
                    [...]
                    Tutto questo compie in voi l'amore, affinché possiate conoscere i segreti del vostro cuore e in questa conoscenza farvi frammento del cuore della vita.
                    Ma se per paura cercherete nell'amore unicamente la pace e il piacere,
                    Allora meglio sarà per voi coprire la vostra nudità e uscire dall'aia dell'amore,
                    Nel mondo senza stagioni, dove riderete ma non tutto il vostro riso e piangerete, ma non tutte le vostre lacrime.
                    L'amore non da nulla fuorché sé stesso e non attinge che da se stesso.
                    L'amore non possiede né vorrebbe essere posseduto;
                    Poiché l'amore basta all'amore.
                    [...]
                    E non crediate di guidare l'amore, perché se vi ritiene degni è lui che vi guida...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da hunter
                      x bak:

                      sarebbe anormale nn avere neache un minimo diverbio con il partner, ben vengano. Ci aiutano a confrontarci e a conoscerci più a fondo. Le "paure" nn devono esistere... un rapporto di coppia si basa sulla FIDUCIA... se questa viene a mancare 'uno dei due' nn è innamorato.
                      certo questo si ma... non ti parlo di diverbi ma di un amore folle ed intensissimo che ti toglie, contrariamente a quello che dovrebbe essere, l'energia vitale... che ti ingrigisce la vita ma, maledizione, per quanto combattutto ed allontanato resta maledettamente lì indelebile nella sua triste fissità...

                      Commenta


                      • #12
                        Perché ti ingrigisce la vita un amore così intenso?

                        Commenta


                        • #13
                          ci vorrebbero ore a spiegarlo e... forse nemmeno si capirebbe ma lasciamo stare...
                          x lau: mi togli una curiosità... come mai hai quotato il mio post precedente??esperien za affine?

                          Commenta


                          • #14
                            ni...
                            non proprio, però nella frase di una persona che pur riamandoci ci rende il mondo grigio mi ci sono ritrovata anch'io.
                            Comunque ti ho quotata perché mi è piaciuto quello che hai detto, la sua spontaneità, c'erano i tuoi sentimenti dentro e questo è molto bello.

                            Commenta


                            • #15
                              eh beh si!!c'erano 3 anni di vita strizzati e buttati via... ebbene si (giusto x "sdrammatizzare" ):
                              Anche chi fa occasionalmente sesso occasionale può provare sentimenti...

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X