annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

conta la famiglia ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • conta la famiglia ?

    avevo un dubbio.
    Nella mia breve vita credo di avere notato che la famiglia alle spalle di una raggazza/o conti molto in fase di corteggiamento.
    Nel senso che secondo me sono avvantaggiate quelle persone che hanno una grande famiglia solida alle loro spalle.
    Al contrario chi non ce l'ha può essere svantaggiato?
    Ho letto ieri un messaggio di una ragazza che litigava con la mamma del suo ragazzo.
    Io ad esempio non ho una famiglia alle spalle, tranne mia madre con la quale non vado d'accordo per molte ragioni di fondo.
    Secondo voi, qualora una ragazza mi conoscesse e venisse a sapere che non ho una famiglia ricca e forte alle spalle, anzi non ce l'ho proprio, essa si allontanerebbe per questo motivo.
    e cmq in generale, il fatto dinon avere uan famiglia alle spalle può essere un deterrente in una storia?
    ciao!

  • #2
    E perché dovrebbe? Mica una ragazza si mette assieme alla tua famiglia!
    The more you see the less you know The less you find out as you grow I knew much more then than I do now

    Commenta


    • #3
      Anche secondo me non e' un deterrento ad una storia, specialmente a 25 anni(che e' la tua eta' o sbaglio?)...cioe' a 25 anni si suppone che in capo a qualche anno sarai tu la tua famiglia, e quindi non e' questione di dire "vado dal papi a chiedere soldi soldi soldi, oppure e' ricco/famoso/nobile e se no non va bene".
      Poi ci possono essere i casi particolari eh, se sei figlio di un criminale, oppure hai una famiglia assolutamente assurda come gli Addams, o che so ioAllora li' magari e' piu' ardua la scelta, pero' non impossibile

      Commenta


      • #4
        .......mahh, se ti fidanzi con qualche principessa (tipo Charlotte di Monaco) o reale o comunque un'altra stirpe nobile, dovresti stare attento,.....potrebb ero interferire !!!!!
        Se ti fidanzi con una del "popolo" e và a vedere se sei ricco, mandala a quel paese e cercati una che ti ama per quel che sei !!!

        Commenta


        • #5
          Io ne ho trovata una che appena ha sentito odore di soldi mi ha chiesto di sposarmi, e di salire a casa sua a conoscere i suoi genitori E l'avevo appena incontrata
          Fate vobis...

          Commenta


          • #6
            Io personalmente se m'innamoro di un ragazzo non gli chiedo della sua famiglia e nemmeno mi interessa perticolarmente, tempo fa ho avuto un ragazzo che vive da solo con la madre e pensa che lo stimavo anche di più perché a soli 21 anni oltre a lavorare sa fare di tutto in casa, insomma è molto più maturo di altri della sua età.......

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da tiresia
              avevo un dubbio.
              Nella mia breve vita credo di avere notato che la famiglia alle spalle di una raggazza/o conti molto in fase di corteggiamento.
              Nel senso che secondo me sono avvantaggiate quelle persone che hanno una grande famiglia solida alle loro spalle.
              Al contrario chi non ce l'ha può essere svantaggiato?
              Ho letto ieri un messaggio di una ragazza che litigava con la mamma del suo ragazzo.
              Io ad esempio non ho una famiglia alle spalle, tranne mia madre con la quale non vado d'accordo per molte ragioni di fondo.
              Secondo voi, qualora una ragazza mi conoscesse e venisse a sapere che non ho una famiglia ricca e forte alle spalle, anzi non ce l'ho proprio, essa si allontanerebbe per questo motivo.
              e cmq in generale, il fatto dinon avere uan famiglia alle spalle può essere un deterrente in una storia?
              ciao!

              dipende dalla famiglia che hai alle spalle a mio parere non cambierebbe assolutamente niente tanto non è che devo mettermi insieme alla sua famiglia o vivere con la sua famiglia io devo stare con lui forse sbaglio a pensarla cosi ma x esperienza preferisco non confondere il mio lui con la sua famiglia

              Commenta


              • #8
                se ti innamori, la famiglia non conta! tuttavia ci sono persone che fanno le cose con la testa e calcolano a tavolino le credenziali del "buon partito"... a parità di doti morali, è ovvio che chi è ricco ed ha un posto al sole in società venga visto più di buon occhio! ti auguro di trovare una ragazza che ti ami per quello che sei e non per ciò che hai...

                Commenta


                • #9
                  la ragazza sta con te e ama te, non la tua famiglia!

                  tranquillo!

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da tiresia
                    avevo un dubbio.
                    Nella mia breve vita credo di avere notato che la famiglia alle spalle di una raggazza/o conti molto in fase di corteggiamento.
                    Nel senso che secondo me sono avvantaggiate quelle persone che hanno una grande famiglia solida alle loro spalle.
                    Al contrario chi non ce l'ha può essere svantaggiato?
                    Ho letto ieri un messaggio di una ragazza che litigava con la mamma del suo ragazzo.
                    Io ad esempio non ho una famiglia alle spalle, tranne mia madre con la quale non vado d'accordo per molte ragioni di fondo.
                    Secondo voi, qualora una ragazza mi conoscesse e venisse a sapere che non ho una famiglia ricca e forte alle spalle, anzi non ce l'ho proprio, essa si allontanerebbe per questo motivo.
                    e cmq in generale, il fatto dinon avere uan famiglia alle spalle può essere un deterrente in una storia?
                    ciao!
                    a volte conta ma non è fondamentale.
                    mio fratello ha sposato una ragazza che è cresciuta in collegio perchè non ha più nè padre che madre.
                    conosco persone che si sarebbero tirate indietro

                    Commenta


                    • #11
                      come siete gentili, davvero non credevo esistessero persone così.
                      Del resto mia madre ha sposato la famiglia di mio padre purtroppo, perchè piena di soldi, ma poi si è visto come sono finite le cose, come sempre ho ragione io, e se lo so lo devo solo alla Lei della quale mi ero innamorato, grazie a lei ho capito queste cose, di quale ambiente malsano mi abbia cresciuto.
                      Grazie, mi spiace solo per quelle persone che badano solo ai beni materiali quando cercano un partner, guardandogli subito nel portafogli prima ancora di guardarli in faccia, che tristezza le persone così.
                      grazie a tutti voi
                      ciao

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da bau
                        se ti innamori, la famiglia non conta! tuttavia ci sono persone che fanno le cose con la testa e calcolano a tavolino le credenziali del "buon partito"... a parità di doti morali, è ovvio che chi è ricco ed ha un posto al sole in società venga visto più di buon occhio! ti auguro di trovare una ragazza che ti ami per quello che sei e non per ciò che hai...
                        Grazie bau, le tue parole mi fanno commuovere

                        Commenta


                        • #13
                          ipocriti lettori ...

                          conta, altro che se conta.

                          l'amore è un progetto di vita: ami una persona ('ami', non semplicemente 'sei innamorato di') se credi di poter costruire la tua vita con lei, intorno al vostro rapporto. per questo hai bisogno di certezze: vuoi avere la possibilità di abbandonarti ai sentimenti, alle sensazioni, ma sapendo che c'è sempre una rete di sicurezza.

                          soprattutto una donna, che è sempre la metà della coppia che mette sé stessa più in gioco, ha bisogno di sapere che il proprio compagno 'ci sarà', che non risponderà alle incertezze con altre incertezze.

                          la famiglia quindi è importante, soprattutto a 25 anni, quando non si hanno ancora le spalle sufficientemente forti, quando non si sa ancora navigare in mare aperto. può dare solidità, appoggio, rendere più forti. così come può limitare, essere castrante, tenere a freno (è stato il mio caso, ad esempio).

                          non è una regola assoluta: conosco persone fantastiche con famiglie traballanti alle spalle, che hanno trovato in sé la forza e l'equilibrio necessari per vivere la propria vita. ma di solito è vero il contrario, purtroppo.

                          Commenta


                          • #14
                            Non ha senso pensare una cosa del genere!!! se una fanciulla ti sceglie lo fa per quello che sei a prescindere dalla famiglia che ti ritrovi!
                            Una montagna con sopra un lupo è una montagna più alta.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da kipka
                              Non ha senso pensare una cosa del genere!!! se una fanciulla ti sceglie lo fa per quello che sei a prescindere dalla famiglia che ti ritrovi!
                              aspetta: ti sceglie perché sei fatto in un certo modo, quindi 'anche' per la famiglia che ti ha cresciuto, non 'a prescindere'

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X