annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vergine

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vergine

    Salve a tutti, sono nuova del forum!

    Ho 23 anni e sono ancora purtroppo vergine Non perche non abbia avuto occasione di farlo (ci sono andata vicino qualche volta) ma perche non ho voluto farlo con ragazzi per i quali provavo solo un po di attrazione fisica senza coinvolgimento.

    Ora finalmente credo di essermi innamorata e forse potrei farlo, ma sono abbastanza spaventata! Ho paura di non sapere cosa fare e soprattutto di non riuscire a stare calma e rilassarmi.

    Anche perche, masturbandomi ho provato a penetrarmi con un dito e non ci sono riuscita. Il dito entra di un centimetro appena, è come se ci fosse una mebrana che impedisce di entrare, o forse sono solo tesa o poco eccitata non lo so, a volte provo anche mal di testa :S Qualche consiglio?

  • #2
    Originariamente inviato da Non registrato
    Salve a tutti, sono nuova del forum!
    Ho 23 anni e sono ancora purtroppo vergine Non perche non abbia avuto occasione di farlo (ci sono andata vicino qualche volta) ma perche non ho voluto farlo con ragazzi per i quali provavo solo un po di attrazione fisica senza coinvolgimento.
    Ora finalmente credo di essermi innamorata e forse potrei farlo, ma sono abbastanza spaventata! Ho paura di non sapere cosa fare e soprattutto di non riuscire a stare calma e rilassarmi.
    Anche perche, masturbandomi ho provato a penetrarmi con un dito e non ci sono riuscita. Il dito entra di un centimetro appena, è come se ci fosse una mebrana che impedisce di entrare, o forse sono solo tesa o poco eccitata non lo so, a volte provo anche mal di testa :S Qualche consiglio?
    Ciao cara amica,
    mi permetto di risponderti perché sono a mia volta vergine e di anni ne ho 25, ma vivo la mia situazione in maniera un pochino diversa da te...
    mi spiego meglio... innanzitutto esordisci con purtroppo...
    purtroppo per chi? e perché?
    cerca di vedere il lato positivo della cosa: tu stessa dici che delle esperienze che hai avuto nessuna ti coinvolgesse a tal punto da avere un rapporto completo con il tuo partner, quindi si è trattato di una scelta, a mio parere sensata, che al tuo posto non vivrei come una condizione negativa o inabilitante... (segue)
    "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
    Paolo Conte

    Commenta


    • #3
      10%!!!!!!!!

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da alex73m
        10%!!!!!!!!

        Commenta


        • #5
          (segue)
          sono felice che tu abbia finalmente trovato la persona giusta con cui condividere questa esperienza, ma usi "forse", "credo"... domandati prima se ne sei proprio sicura, dopodiché cerca di vivere questa esperienza con la massima serenità... è normale essere un po' tese: è una esperienza totalmente nuova, ma comunque il sesso è una cosa piacevole, non viverlo come una tappa forzata... lo vedrei piuttosto come una meta da raggiungere insieme.
          parla il più possibile con il tuo lui, condividi le tue sensazioni, le tue emozioni, ciò che ti spaventa e ciò che ti eccita... comunicazione, chiarezza e rispetto reciproco sono la chiave di tutto, secondo me!
          (segue)
          "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
          Paolo Conte

          Commenta


          • #6
            (segue)
            Riguardo il problema cui accenni relativamente alla masturbazione, penso che possa derivare da una scarsa lubrificazione della vagina... prova ad accarezzarti a lungo prima, non inserire immediatamente il dito, altrimenti è logico che non entri, e rischi anche di farti male...
            il mal di testa penso sia più associabile alla tua tensione psicologica che alla masturbazione in sé...
            un consiglio? prenditi il tuo tempo, per conoscere il tuo corpo, i punti dove provi piacere, le tue reazioni, non affrettare le cose... la conoscenza del proprio corpo è secondo me una condizione importantissima in un rapporto di coppia, perché ti aiuterà a provare piacere una volta che sarai fra le braccia del tuo partner
            In bocca al lupo
            baci
            cutegirl
            "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
            Paolo Conte

            Commenta


            • #7
              Cara Amica, non fare l'errore di vivere la verginità come un problema o un peso... e non cedere se gente cretina vuol metterti in imbarazzo... sai quante volte a me han detto :"Non sei normale se a quest'età ancora non l'hai fatto!". Fai solo quello che ti senti, come lo senti, quando e con chi decidi tu; dividila con qualcuno che ami profondamente...e stai certa che ti rimarrà un buon ricordo!

              Commenta


              • #8
                Cara Amica,
                permettimi un'ultima domanda: con tutte le incertezze che hai manifestato, sei proprio sicura di sentirti pronta?
                non lasciarti condizionare da quello che ti viene detto, ascolta solo quello che il tuo cuore ti dice, e finché hai dei dubbi al riguardo, concediti TUTTO il tempo di cui hai bisogno per dissolverli... Un bacio. Cutegirl
                "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
                Paolo Conte

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da alex73m
                  10%!!!!!!!!
                  secondo me alex si diverte da pazzi a scrivere ste cose, è il più burlone di tutti sul forum...
                  little :)

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da alex73m
                    10%!!!!!!!!
                    Alex, che dire? Sono lusingata...
                    "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
                    Paolo Conte

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Non registrato
                      Salve a tutti, sono nuova del forum!

                      Ho 23 anni e sono ancora purtroppo vergine Non perche non abbia avuto occasione di farlo (ci sono andata vicino qualche volta) ma perche non ho voluto farlo con ragazzi per i quali provavo solo un po di attrazione fisica senza coinvolgimento.

                      Ora finalmente credo di essermi innamorata e forse potrei farlo, ma sono abbastanza spaventata! Ho paura di non sapere cosa fare e soprattutto di non riuscire a stare calma e rilassarmi.

                      Anche perche, masturbandomi ho provato a penetrarmi con un dito e non ci sono riuscita. Il dito entra di un centimetro appena, è come se ci fosse una mebrana che impedisce di entrare, o forse sono solo tesa o poco eccitata non lo so, a volte provo anche mal di testa :S Qualche consiglio?
                      essere vergini non deve essere un peso ne tantomeno te ne devi fare una colpa! vedrai che quando sara' il momento giusto lo capirai da sola e tutte le tue paure e ansie spariranno; non avere pero' paura ad aspettare: e' meglio pensarci su qualche volta in piu' piuttosto di pentirsene poi!

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X