annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

k fare?conseguenze

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • k fare?conseguenze

    ciao ragazzi non so se avete già letto l'altro post k avevo scritto..cmq mi stò riferendo alla situazione k c'e stata tra me la mia migliore amica e il mio ragazzo...Lui nn si è fatto sentire oggi è una settimana k nn lo vedo,lui è in comitiva cn me ma ho preferito nn andarci x nn stare male!secondo voi k devo fare?!chiamare o no?mandargli un sms?e k gli scrivo?xfavore aiutatemi nn ne posso veramente più!cmq lui è un tipo k vuole la propria ragazza serissima..nn vuole k parli kon i ragazzi da sl e specialmente nn vuole fare la figura del c*****o davanti agli amici!forse è x questo motivo k nn si fa sentire troppo orgoglio?risp subito xfavore

  • #2
    Sei sicura di voler stare con lui? Sei non sei "serissima" come lui ti vuole può diventare una vera tortura la sua gelosia...
    Se vuoi stare con lui chiamalo e, se non risponde, gli mandi un sms dicendogli che la cosa più importante della tua vita è lui e che non ti interessa stare con gli altri, che non lo farai più ingelosire e che per te non esistono altri uomini al mondo...
    Se ci tiene a te ci crederà (o si autocostringerà a farlo...), ma poi dovrai mantenere la promessa ed essere irreprensibile!

    Commenta


    • #3
      scusate ma io non ho trovato l'altro 3d, qual è il problema?

      Commenta


      • #4
        la sua migliore amica ha detto al suo ragazzo che lei faceva la gatta morta con il suo ex (dell'amica), lui ci ha creduto ed ora non vuole più parlarle... comunque lei ci ha scherzato veramente e non è tutto solo frutto della fantasia di questa "amica"...

        Commenta


        • #5
          Scrivi di me.rda.

          Commenta


          • #6
            ah si ora ricordo...
            quando penso di essermi comportata bene e non ho detto o fatto nulla di cui chiedere scusa più che parlare con lui non farei altro, cioè se tu gli hai detto la verità sull'ex della tua amica non puoi ulteriormente pregarlo di crederti è molto umiliante anche per te, ora sta a lui capire e se non capisce ci perde solo lui.

            Commenta


            • #7
              ma dove lo hai recuperato???Non vuole che parli da sola con i tuoi amici?ma manco nel medioevo....

              Commenta


              • #8
                Non so come tu scherzi con i tuoi amici, ma se lo scherzo è innocente e spontaneo, io non ci vedo niente di male.
                la serietà di una ragazza nn si misura da quanto scherzi da sola con i suoi amici, te lo posso assicurare.
                se lui ti ama deve fidarsi di te, anche quando sei da sola, perchè nella vita nn potrai mai condividere ogni momento con lui. ed è giusto così, ci sono molte persone in gamba intorno a noi, ed è giusto anche godere della loro compagnia!!
                inoltre, chiuderti in un rapporto a due esclusivo ti preclude nuove amicizie e soprattutto ti potrebbe portare a sentirti un po' "isolata" qualora - ti auguro di no - il vs rapporto debba mai finire...
                "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
                Paolo Conte

                Commenta


                • #9
                  Sei moderata come sempre ma sinceramente uno che mi vieta di parlar da sola con i miei amici non lo considerei degno neanche di parlarmi....mia personalissima opinione!

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da khelidan
                    Sei moderata come sempre ma sinceramente uno che mi vieta di parlar da sola con i miei amici non lo considerei degno neanche di parlarmi....mia personalissima opinione!
                    Lo so Khelidan,
                    son moderata di natura , in (quasi) tutte le cose che faccio...
                    son d'accordo con te sulla questione libertà personale, nel senso che il rapporto di coppia è a due, è vero, ma nella vita non c'è solo quello...
                    insomma, si devono avere i propri spazi e soprattutto non è il caso di sentirsi in colpa o di vietare all'altro relazioni interpersonali!!! Questo è fuori discussione... sennò la fiducia dove sta? si torna ai tempi ante-rivoluzione francese...
                    "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
                    Paolo Conte

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da acescape
                      Scrivi di me.rda.
                      In effetti con tutte queste abbreviazioni starti dietro non è facilissimo...
                      "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
                      Paolo Conte

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X