annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Determinare il sesso di un figlio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Determinare il sesso di un figlio

    Ciao a tutti, vorrei sapere se qualcuno conosce qualche metodo per determinare o almeno influenzare il sesso del futuro nascituro durante il concepimento. Ovviamente so che non ci sono metodi certi, ma una volta avevo sentito una teoria che si basava sulla diversità di velocità e sopravvivenza degli spermatozoi a seconda che "portassero" la X o la Y. Qualcuno di voi ha mai sentito niente del genere o altre torie?

  • #2
    Scusa se te lo chiedo, vorresti determinare il sesso di tuo figlio? Beh tramite l'"assistenza" dei medici si può fare al 100%... Però non credo che nessuno sarebbe disposto a farlo senza un ottimo motivo.
    Anch'io ho sentito parlare delle tecniche che dici, ma non c'è nulla di sicuro.

    Commenta


    • #3
      nulla è sicuro

      forse qualce % di differenza nelle probabilità si può ottenere.

      Se ricordo bene gli spermatozoi con gene F sono più lenti ma più resistenti.

      Quindi occorre determinare il momento probabile di ovulazione...
      (e se non è regolare ?)

      Anticipando la fecondazione rispetto l'ovulazione sono avvantaggiate le
      femminucce che resistendo di più attendono l'ovulo,
      invece agendo nel tempo giusto i più veloci maschietti hanno più probabilità


      mah.....?
      La vita è quello che capita.
      Lascia che capiti!

      Commenta


      • #4
        per quanto ne so io...

        ...come dice anche dingoman, per decidere il sesso del figlio, con metodi naturali, non c'è una regola valida al 100%, però ci sono dei comportamenti, o abitudini, sessuali che possono influenzare la nascita di un maschietto o di una femminuccia, quali sono?
        gli spermatozoi "femmine" sono più forti e resistenti ma poco veloci nel raggiungere l'ovulo da fecondare, quelli "maschi", invece, sono più veloci ma meno resistenti nel tempo, detto questo, per concepire un maschietto bisognerebbe avere rapporti molto frequenti, in modo che il numero di spermini maschi siano sempre numerosi e riescano a fecondare l'ovulo nel momento più propizio. In caso contrario, rapporti poco frequenti, gli spermini femmine, più resistenti, avranno più possibilità, più tempo, di trovare l'ovulo fertile e quindi di fecondarlo.

        ciao e buona fecondazione a tutti
        elfo :rolleyes:

        Commenta


        • #5
          Grazie per i consigli, si, il figli sarebbe mio, ma non ho intenzione di ricorrere all' assistenza medica, perfortuna non ne abbiamo bisogno e non mi sembra il caso per una cosa del genere.
          Confesso che preferirei un maschio, ma qualsiasi sia il sesso sarò contento cmq.
          solo una domanda a elfo, ma con rapporti molto frequenti non si "diluiscono" (passami il termine ) gli spermatozoi?

          Commenta


          • #6
            ... e se pure si diluisce lo sperma che problema c'è?
            i nuovi arrivati saranno più resistenti e andranno avanti gli altri, dei raporti precedenti, verranno eliminati naturalmente.
            la cosa fondamentale, per riuscire a fecondare l'ovulo nel periodo fertile, è mantenere una buona quantità di spermatozoi attivi!
            elfo :rolleyes:

            Commenta

            Sto operando...
            X