annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

HPV ad alto rischio e Condiloma

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • HPV ad alto rischio e Condiloma

    Ciao a tutti. Anni fa ho sono risultata positiva al pap test (HPV6) che poi si è negativizzato. Qualche anno dopo sono nuovamente risultata positiva (HPV ad alto rischio CIN1) e lo sono rimasta per 5 anni. Lo scorso anno dopo aver usato COLPOFIX, il pap test è risultato finalmente negativo. Quattro anni fa mi sono ritrovata un brufoleto nell'inguine e poiché il medico di famiglia mi disse che era solo un'escescenza da togliere solo se mi creava problemi a livello estetico, l'ho lasciato. Nel frattempo si è modificata divenendo irregolare e più grande e la ginecologa mi ha consigliato di toglierla, definendola fibromino. Me l'hanno bruciato con il laser nel maggio scorso e, a distanza di mesi, ne sono ricresciuti due. La ginecologa, allarmata, mi ha chiesto l'esito dell'esame citologico che però il dermatologo non ha ritenuto di richiedere. Mi ha prescritto Condilyne, dicendomi che se fossero spariti con questo prodotto, non sarebbe stato necessario l’esame citologico, in caso contrario, mi ha detto di andare dal dermatologo a farmeli togliere e far fare l’esame citologico. Io, dopo aver letto il foglietto illustrativo di Condilyne, non me la sono sentita di applicarlo in un punto che non riesco a vedere bene e ho preferito prendere subito l’appuntamento con il dermatologo per farlo analizzare e levarmi l'atroce dubbio, anche se temo che levandoli, possano moltiplicarsi ancora.

  • #2
    HPV ad alto rischio e Condiloma

    Nel frattempo , dopo un full-immersion di 7 giorni, ho scoperto che esistono diversi prodotti omeopatici e omotossicologici utili con questo virus. Ho trovato una terapia prescritta per un CIN2 e in un caso di condilomatosi (in questo caso solo i primi tre prodotti)che pare abbia ottenuto buoni risultati: “Da prendere tre volte al di' per tre settimane: Galium Hell, Schwef Hell, Psorinoheel, fms sulphur. Poi dopo le tre settimane continuare con fms Thuya, fms elaps ed fms sulphur due volte al di' per due mesi sempre in concomitanza con betaglucano 3 capsule 3 volte al di' per tre mesi”. Esistono gli integratori di Betaglucano puro oppure si intende un integratore che lo contenga, come Immunolact, Fattore M, Nutrileya, Astro Immune? Vorrei sapere se potrebbe essere adatta a me, tenendo anche conto del fatto che assumo una compressa di Asacol al giorno che mi consente di mangiare di tutto senza problemi. Un paio d'anni fa ho avuto una brutta colite da cui sono guarita, anche se, senza Asacol, spesso mi torna la diarrea. In caso contrario, cosa mi consigliate di fare? Ho sempre la speranza di guarire definitivamente da questo virus, grazie al potere degli immunostimolanti che considero miracolosi dopo l'utilizzo di Colpofix. Vi ringrazio anticipatamente per qualunque aiuto vogliate darmi.

    Commenta

    Sto operando...
    X