annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

sex addiction?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sex addiction?

    Una mia amica mi ha prestato il suo smartphone poichè il mio non funziona,e nonostante avesse tolto la scheda,i messaggi whatsapp e msn son rimasti in memoria: sono rimasta basita e disgustata da quel che ho letto, dato che sono venuta a conoscenza della sua intensa vita sessuale,che,se conoscessi il filo sottile che divide una sessualità sana da quella malata, non so se definire patologica,di certo perversa.A quanto pare si lascia agganciare su fb da tipi che, dopo qualche scambio formale di messaggi, le chiedono foto osè che lei invia con estrema naturalezza. Ricorre anche al sesso virtuale, considerando alcuni messaggi che ha lasciato in memoria.Altri messaggi su whatsapp mi hanno lasciato intuire che si sia iscritta su chat esplicite scambiando con altri utenti numeri e quindi foto e audio a sfondo sessualmente esplicito.E credo che arrivi anche a consumare persino con le orgie,a giudicare dai messaggi e foto che riceve
    In passato mi aveva rivelato di voler frequentare club per scambisti e voler fare esperienze a tre,ma non ho dato peso alla cosa pensando si trattasse di spacconeria.
    La cosa che m turba e mi spiazza è che questa persona fino a 6 anni fa sembrava avere una vita normale,sposata e madre di due bambine.E' stato in seguito alla nascita della seconda bambina che ha cominciato a deviare,inizialmente tradendo ripetutamente il marito non tanto perchè si fosse innamorata di altri,per il semplice gusto di provare nuove avventure sessuali.

  • #2
    Re: sex addiction?

    Secondo voi è malata di sex addiction? Adesso è separata,le bimbe sono affidate a lei,ha una vita molto frivola,discoteche e serate, rincasa tardi,lavora senza molto impegno,lavoretti frivoli in discoteche estive,bar,ecc. Che io sappia in famiglia c'è un caso di familiarità con la malattia psichiatrica,un disturbo di personalità e un caso di depressione.
    Sono preoccupata soprattutto per le figlie,una è adolescente e quel telefonino sarebbe potuto finire nelle sue mani,cosi come la pagina facebook della mamma .E' in gioco l'equilibrio e il ruolo educativo nei confronti di queste bambine oltre che la loro reputazione.
    Cosa posso fare secondo voi?

    Commenta


    • #3
      Re: sex addiction?

      secondo il mio modesto parere non è malata, io lascerei vivere la sua sessualità in completa libertà, semmai puoi avviare una conversazione da amica del tipo "......... grazie del cellulare, sai, ho trovato ancora qualche tuo messaggio......" per vedere se ti racconta evidenziando magari qualche problema che abbisogni di un consiglio da parte di un'amica
      ** relax, take it easy**

      Commenta


      • #4
        È malattia frequente tra le attempate, si chiama zoccolismo
        Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

        Commenta


        • #5
          Re: sex addiction?

          credo che ti debba fare i fatti tuoi
          Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
          No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

          Commenta


          • #6
            Re: sex addiction?

            Originariamente inviato da mmililly Visualizza il messaggio
            Secondo voi è malata di sex addiction? Adesso è separata,le bimbe sono affidate a lei,ha una vita molto frivola,discoteche e serate, rincasa tardi,lavora senza molto impegno,lavoretti frivoli in discoteche estive,bar,ecc. Che io sappia in famiglia c'è un caso di familiarità con la malattia psichiatrica,un disturbo di personalità e un caso di depressione.
            Sono preoccupata soprattutto per le figlie,una è adolescente e quel telefonino sarebbe potuto finire nelle sue mani,cosi come la pagina facebook della mamma .E' in gioco l'equilibrio e il ruolo educativo nei confronti di queste bambine oltre che la loro reputazione.
            Cosa posso fare secondo voi?
            Secondo me non sono affari tuoi. Non avresti mai dovuto leggere i suoi messaggi e dovresti scusarti per averlo fatto. Dopodiché se questa persona è davvero tua amica, sempre che a questo punto lei voglia ancora essere amica tua dopo che hai invaso la sua privacy, dovresti cercare di capire il suo punto di vista, se il suo è un malessere di qualche tipo e se è solo in una fase di frivolezza.

            Diciamo che in generale se si trattasse di un uomo mai e poi mai a qualcuno verrebbe in mente di sindacare su questo genere di comportamenti.

            Commenta


            • #7
              Re: sex addiction?

              Originariamente inviato da zar2086 Visualizza il messaggio
              Diciamo che in generale se si trattasse di un uomo mai e poi mai a qualcuno verrebbe in mente di sindacare su questo genere di comportamenti.
              ecco il solito femminista!
              scherzo
              ma sbagli ... c'è chi sindacherebbe anche se fosse un uomo.

              Comunque concordo, certi affari sono e dovrebbero restare cosa privata.

              Tuttavia di fatto
              Io credo che si possa trattare di un modo per reagire ad un malessere interno,
              un malessere con chissà quali origini ma che con ogni probabilità la ha portata alla separazione e a comportamenti frivoli.

              dire se tali comportamenti li sa gestire consapevolmente e quindi non si sarebbe nulla da dire
              oppure se sfora ad un livello patologico, non è semplice stabilirlo .... probabilmente nemmeno per un medico psicologo.
              La vita è quello che capita.
              Lascia che capiti!

              Commenta


              • #8
                Re: sex addiction?

                Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                ecco il solito femminista!
                scherzo
                ma sbagli ... c'è chi sindacherebbe anche se fosse un uomo.
                Qualcuno, ma senza dubbio di meno.

                Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                Comunque concordo, certi affari sono e dovrebbero restare cosa privata.

                Tuttavia di fatto
                Io credo che si possa trattare di un modo per reagire ad un malessere interno,
                un malessere con chissà quali origini ma che con ogni probabilità la ha portata alla separazione e a comportamenti frivoli.

                dire se tali comportamenti li sa gestire consapevolmente e quindi non si sarebbe nulla da dire
                oppure se sfora ad un livello patologico, non è semplice stabilirlo .... probabilmente nemmeno per un medico psicologo.
                In ogni caso, non conoscendo la situazione, evito di dare giudizi.

                Commenta

                Sto operando...
                X