annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

MULTIORGASMO MASCHILE e AUTOEROTISMO

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • MULTIORGASMO MASCHILE e AUTOEROTISMO



    Premetto che ho iniziato precocemente a praticare autoerotismo e mi ricordo perfettamente il primo orgasmo che mi procurai quando frequentavo la quinta elementare: mi piacque molto e volli ripeterlo...e,da allora, non ho più smesso,nonostante i sensi di colpa e di peccato , anche in presenza di un rapporto di coppia appagante con una sessualità più che soddisfacente; ritengo che l'autoerotismo sia un'espressione della sessualità complementare e non alternativa al sesso di coppia. Nel corso degli anni ho voluto sperimentare,attrave rso la masturbazione, tutte le possibilità di piacere che il mio corpo sa offrirmi, e così ho scoperto il "multiorgasmo maschile" , che è stata una scoperta molto bella per la mia compagna e per me; però ho notato che,da allora, la frequenza e la durata dei miei momenti di autoerotismo è aumentata: quando inizio a masturbarmi non finirei mai e debbo fare uno sforzo di volontà per porre un termine.

    Qualcuno ha,o ha avuto , un problema analogo?

  • #2
    Re: MULTIORGASMO MASCHILE e AUTOEROTISMO

    Originariamente inviato da secretfriend Visualizza il messaggio

    Premetto che ho iniziato precocemente a praticare autoerotismo e mi ricordo perfettamente il primo orgasmo che mi procurai quando frequentavo la quinta elementare: mi piacque molto e volli ripeterlo...e,da allora, non ho più smesso,nonostante i sensi di colpa e di peccato , anche in presenza di un rapporto di coppia appagante con una sessualità più che soddisfacente; ritengo che l'autoerotismo sia un'espressione della sessualità complementare e non alternativa al sesso di coppia. Nel corso degli anni ho voluto sperimentare,attrave rso la masturbazione, tutte le possibilità di piacere che il mio corpo sa offrirmi, e così ho scoperto il "multiorgasmo maschile" , che è stata una scoperta molto bella per la mia compagna e per me; però ho notato che,da allora, la frequenza ?
    L'autoerotismo può sostituire il sesso di coppia al 100%!

    È una forma di sessualità moralmente più elevata del sesso di coppia, specialmente nella nostra società, un uomo che decide di far da se e tenersi lontano dalla inciviltà della quasi totalità delle donne italiane è da considerarsi come un Messia!

    La capacità di avere orgasmi multipli è, secondo un andrologo di mia conoscenza, fortemente legata allo stato di salute e all'assetto ormonale del soggetto (oltre che ovviamente ad un minimo di conoscenza del meccanismo eccitatorio maschile). Pur per mia fortuna non avendo esperienza sessuale con esseri indegni, l'andrologo di mia conoscenza sostiene che è molto più facile e appagante un orgasmo auto procurato per un uomo. Del resto al di là delle errate credenze femminili, un uomo deve impegnarsi per fare sesso e per il godimento femminile, facendo da solo gode molto di più e non si deve neanche sporcare con i fluidi corporei femminili, vettore di malattie veneree...
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

    Commenta


    • #3
      Re: MULTIORGASMO MASCHILE e AUTOEROTISMO

      Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
      L'autoerotismo può sostituire il sesso di coppia al 100%!

      È una forma di sessualità moralmente più elevata del sesso di coppia, specialmente nella nostra società, un uomo che decide di far da se e tenersi lontano dalla inciviltà della quasi totalità delle donne italiane è da considerarsi come un Messia!

      La capacità di avere orgasmi multipli è, secondo un andrologo di mia conoscenza, fortemente legata allo stato di salute e all'assetto ormonale del soggetto (oltre che ovviamente ad un minimo di conoscenza del meccanismo eccitatorio maschile). Pur per mia fortuna non avendo esperienza sessuale con esseri indegni, l'andrologo di mia conoscenza sostiene che è molto più facile e appagante un orgasmo auto procurato per un uomo. Del resto al di là delle errate credenze femminili, un uomo deve impegnarsi per fare sesso e per il godimento femminile, facendo da solo gode molto di più e non si deve neanche sporcare con i fluidi corporei femminili, vettore di malattie veneree...
      Esseri indegni? Uno di quegli esseri ti ha messo al mondo.
      Anche i fluidi corporei maschili possono essere vettore di malattie veneree.....
      Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

      Commenta


      • #4
        Re: MULTIORGASMO MASCHILE e AUTOEROTISMO

        Originariamente inviato da bip69 Visualizza il messaggio
        Esseri indegni? Uno di quegli esseri ti ha messo al mondo.
        Anche i fluidi corporei maschili possono essere vettore di malattie veneree.....
        Ma che dici? Mi sembra che tu abbia una concezione distorta della sessualita?!!

        Commenta


        • #5
          Re: MULTIORGASMO MASCHILE e AUTOEROTISMO

          Originariamente inviato da secretfriend Visualizza il messaggio
          Ma che dici? Mi sembra che tu abbia una concezione distorta della sessualita?!!
          scusa ma anzichè uscire con queste frasi non potresti spiegarci le tue idee?
          ** relax, take it easy**

          Commenta


          • #6
            Re: MULTIORGASMO MASCHILE e AUTOEROTISMO

            Originariamente inviato da secretfriend Visualizza il messaggio
            Ma che dici? Mi sembra che tu abbia una concezione distorta della sessualita?!!
            Non sono io ad avere una sessualità distorta.
            Io ho solo risposto al post sopra il mio, dove viene detto che le donne sono esseri indegni e che i loro fluidi corporei sono vettore di malattie sessualmente trasmittibili.
            Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

            Commenta


            • #7
              Re: MULTIORGASMO MASCHILE e AUTOEROTISMO

              Originariamente inviato da bip69 Visualizza il messaggio
              Non sono io ad avere una sessualità distorta.
              Io ho solo risposto al post sopra il mio, dove viene detto che le donne sono esseri indegni
              Questo l'hai detto tu. Leggi meglio.
              Originariamente inviato da bip69 Visualizza il messaggio
              e che i loro fluidi corporei sono vettore di malattie sessualmente trasmittibili.
              Mi sembra un dato di fatto che i fluidi corporei possono essere vettore di malattie veneree...
              Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

              Commenta

              Sto operando...
              X