annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

problema pene non esce il glande?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • problema pene non esce il glande?

    salve a tutti ho 14 anni e ho un problema che mi preoccupa da qualche tempo.
    il mio pene si scappella molto facilmente da moscio, ma da eretto il glande si vede ma non esce, è come se la pelle fosse troppo stretta per farlo uscire.
    forse non si comprende molto bene, quindi se serve sono pronto a mettere una foto da moscio e una da eretto in modo che si capisca bene la situazione, basta chiederlo.
    cosa puo essere?

  • #2
    Re: problema pene non esce il glande?

    Intanto hai 14 anni! Non mettere foto intime nemmeno per nobili scopi che internet è pieno di pedofili! Ma ti succede da sempre o da poco tempo? Hai pensato di consultare un medico?

    Commenta


    • #3
      Re: problema pene non esce il glande?

      Originariamente inviato da Davide99 Visualizza il messaggio
      salve a tutti ho 14 anni e ho un problema che mi preoccupa da qualche tempo.
      il mio pene si scappella molto facilmente da moscio, ma da eretto il glande si vede ma non esce, è come se la pelle fosse troppo stretta per farlo uscire.
      forse non si comprende molto bene, quindi se serve sono pronto a mettere una foto da moscio e una da eretto in modo che si capisca bene la situazione, basta chiederlo.
      cosa puo essere?
      Forse soffri di fimosi o parafimosi. In pratica la pelle che ricopre il glande, cioè il prepuzio, non è abbastanza per allargarsi completamente quando il tuo pene è in erezione, provocando una strozzatura che ne impedisce lo scorrimento. Oppure potresti avere il c.d. "Frenulo breve" che impedisce lo scalottamento completo.
      Per i primi due casi l'unica cosa da fare è la circoncisione (io mi sono circonciso a 20 anni per fimosi), per il frenulo breve potrebbe essere sufficiente una frenulectomia.
      Se hai paura è comprensibile ma ti assicuro che sono interventi stupidissimi, non senti alcun dolore, ma ti cambiano la vita.
      Ciao
      Great minds discuss ideas, average minds discuss events, small minds discuss people. (Eleaonor Roosevelt)

      Commenta


      • #4
        Re: problema pene non esce il glande?

        Credo anch'io sia fimosi. In quel caso e' probabile che ti devi sottoporre a circoncisione. Vai a fare una visita e ti diranno.

        Commenta


        • #5
          Re: problema pene non esce il glande?

          Originariamente inviato da daredevil Visualizza il messaggio
          Forse soffri di fimosi o parafimosi. In pratica la pelle che ricopre il glande, cioè il prepuzio, non è abbastanza per allargarsi completamente quando il tuo pene è in erezione, provocando una strozzatura che ne impedisce lo scorrimento. Oppure potresti avere il c.d. "Frenulo breve" che impedisce lo scalottamento completo.
          Per i primi due casi l'unica cosa da fare è la circoncisione (io mi sono circonciso a 20 anni per fimosi), per il frenulo breve potrebbe essere sufficiente una frenulectomia.
          Se hai paura è comprensibile ma ti assicuro che sono interventi stupidissimi, non senti alcun dolore, ma ti cambiano la vita.
          Ciao
          ciao, grazie, c'è un modo per sapere se è fimosi o frenulectomia senza andare dal medico?

          Commenta


          • #6
            Re: problema pene non esce il glande?

            Originariamente inviato da Davide99 Visualizza il messaggio
            ciao, grazie, c'è un modo per sapere se è fimosi o frenulectomia senza andare dal medico?
            Molto semplice se non si si "scappella", e la pelle resta a metà del glande è fimosi al 100%.
            Ma poi scusa perché non vai dal medico, che paura hai?
            Great minds discuss ideas, average minds discuss events, small minds discuss people. (Eleaonor Roosevelt)

            Commenta


            • #7
              Re: problema pene non esce il glande?

              l'importante per il glande non è uscì.. ma entrà irate:
              Le mie massime: memento ciula(e)re semper , in topa semper fidelis (cit.)

              Commenta

              Sto operando...
              X