annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

consigli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • consigli

    ciao ragazzi, come ho già scritto nel titolo vorrei avere un pò di consigli sulla "prima volta"
    Ho 17 anni e non è successo ankora x paura di essere lasciata dal mio rag..lui mi ha tradita più di una volta ed io gli sono stata accanto lo stesso xdonandolo, ma non riesco ankora a dimenticare aiutatemi se potete!cmq mi chiamo Arianna ciao cuccioli

  • #2
    visto che ti tradisce spesso ,lascialo uno cosi vale molto poco,ricorda il lupo perde il pelo ma no il vizio

    Commenta


    • #3
      concordo!
      non si merita che tu viva la tua prima volta con lui una persona che ci tiene così poco a te da comportarsi così.
      non si tratta di amore, è proprio una questione di rispetto: continuare a tradirti è una mancanza di rispetto.
      lascialo, non ti ama se fa così e non merita il tuo perdono
      little :)

      Commenta


      • #4
        Lascialo. E' tempo perso.

        Commenta


        • #5
          Chi non ti ama, non ti merita...

          Commenta


          • #6
            tutti che la pensano così?

            Beh io proporrò un dubbio... però dipende anche dall'età di lui.

            Vedo che di solito i ragazzi non innamorati se la ragazza non cede
            dopo un po' lasciano senza ritorno.

            Forse se torna è combattuto ama ma ha anche tanta voglia di sesso.

            Cerca di capire cosa si agita dentro di lui fatti aiutare a capire se
            ti vuol solo usare e in quel caso non avere più dubbi.

            Se apri gli occhi credo che puoi capire se quando siete soli lui davvero
            ha trasporto o se è un po' freddo.
            La vita è quello che capita.
            Lascia che capiti!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Non registrato
              ciao ragazzi, come ho già scritto nel titolo vorrei avere un pò di consigli sulla "prima volta"
              Ho 17 anni e non è successo ankora x paura di essere lasciata dal mio rag..lui mi ha tradita più di una volta ed io gli sono stata accanto lo stesso xdonandolo, ma non riesco ankora a dimenticare aiutatemi se potete!cmq mi chiamo Arianna ciao cuccioli
              Ciao Arianna,
              ho letto un po' la tua storia, sia in questo 3d sia nell'altro che hai scritto e non ho potuto fare a meno di tornare indietro nel tempo...
              io ero un po' + piccolina di te, quasi 15 anni, ma piu' o meno la mia esperienza e' stata simile alla tua. spero quindi che ti possa essere di aiuto.
              stavo con questo ragazzo, a dire il vero neppure stavamo insieme sempre in maniera ufficiale, dipendeva un po' anche dal suo umore. era un mio coetaneo.
              entrambi vivevamo in un paese microscopico e penso che in quel periodo lui sia andato a letto con tutta la popolazione femminile adolescente del paese.
              ed io mi sentivo + o - come te: da un lato ero innamorata, da un lato ero ferita, combattutta fra il chiudere tutto e l'aspettare che "le cose si sistemassero"
              "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
              Paolo Conte

              Commenta


              • #8
                (segue...)
                mi dicevo che se fosse stato veramente innamorato di me quella sarebbe stata solo una fase transitoria, che sarebbe passata presto... non volevo cedere ed andarci a letto perche' dentro di me sapevo che a quel punto sarei stata x lui come tutte le altre e mi avrebbe lasciata. e forse in fondo in fondo sapevo anche che non mi amava, ma non accettavo di ammetterlo con me stessa...
                penso che probabilmente tutto questo fosse un po' dovuto al fatto che io fossi tanto giovane, inesperta, alle prese x la prima volta con un sentimento intensissimo verso un ragazzo il cui comportamento non riuscivo a decifrare...
                "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
                Paolo Conte

                Commenta


                • #9
                  A 17 anni gia' hai perdonato piu' volte il tuo lui che ti mette le corna?!? That's a good start!

                  Commenta


                  • #10
                    (segue)
                    la cosa per me e' durata piu' o meno 6/7 mesi, in cui mi illudevo che sarebbe cambiato, anche perche' quando eravamo da soli noi due era tutta un'altra persona, dolcissimo ed innamorato... ed anche questa cosa contribuiva ad aumentare le mie incertezze circa il nostro rapporto...
                    finche' un giorno, non so come, tutto mi e' apparso chiaro ed ho deciso di chiudere. ho realizzato all'improvviso che non necssariamente lui doveva o amarmi alla follia o non amarmi assolutamente, ma che poteva benissimo essere il tipo di ragazzo che pur provando una grande tenerezza per me, non avrebbe mai rinunciato anche alla "compagnia" di altre ragazze... ho capito che non aveva senso aspettare che cambiasse, semplicemente perche' le persone non cambiano, e cmq non penso sia giusto aspettarci che cambino per noi
                    "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
                    Paolo Conte

                    Commenta


                    • #11
                      Vorrei essere la voce fuori dal coro...ma non ci riesco.
                      Perchè pensare alla prima volta con questi problemi sulle spalle ? Per carità, se per te non ha tutta questa importanza posso capire....ma allora perchè questo 3d ?
                      Tutto fuorchè il dolore.....

                      Commenta


                      • #12
                        (segue) mi sono chiesta cosa volevo da una storia, cosa volevo dal mio lui, l' ho confrontato con quello che stavo ricevendo ed ho concluso che la cosa nn faceva per me...
                        ho sofferto nel chiudere ma esigevo sincerita', comprensione e rispetto reciproco, ed in quella condizione nn ne potevo + avere neppure per me stessa.
                        per questo ho chiuso

                        non so se questa mia esperienza ti possa essere di aiuto, lo spero tanto.
                        l'unico consiglio che ti posso dare e' di guardare dentro te stessa, capire cosa vuoi veramente e cosa lui ti stia dando, e trarre le tue conclusioni.
                        Un in bocca al lupo grande grande
                        BACI
                        cutegirl
                        "Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti"
                        Paolo Conte

                        Commenta


                        • #13
                          Cara Arianna, la prima volta può essere la cosa più bella del mondo, o un'esperienza traumatica, dipende da alcuni fattori, con chi lo fai, come e dove lo fai...
                          non hai mai fantasticato su come sarebbe stata la tua prima volta cosa avresti voluto che fosse successo...? be cerca di fare in modo che sia perfetta come la imagini perchè non ce ne sarà un'altra di prima volta...il mio consiglio è di pensarci benesoprattuto se hai affianco un ragazzo così poco affidabile da tradirti... ricorda che se ci sono problemi un conto è essere in due ad affrontarli un conto è ritrovarsi da soli... ammesso che per te sia importante rimanere insieme con la persona con cui lo fai, è ovvio.. in bocca al lupo un bacione

                          Commenta


                          • #14
                            Arianna non farti prendere in giro.......un consiglio spassionale: FAI FESTA E PIANTALO.

                            Se non ci riesci, prova a tradire anche te......

                            Commenta


                            • #15
                              Non credo sia un buon consiglio quello di tradire perchè si è stati traditi, precedentemente....m eglio lasciarlo..direi.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X