annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

    Da qualche giorno, oltre alla ormai famosa vicina di casa sexy, si è aggiunta alla lista delle tentazioni irrefrenabili una giovane collega.
    Orbene la 28enne mora, formosa e sensuale collega, mi sono accorto che da un pò di tempo lancia sguardi. Da navigato maschio conoscitore del modo di fare femminile , ho iniziato a parlarle un pò di più, a scherzarci e sorridere....
    E' nato un flirt, platonico, fatto di sorrisi, sguardi sfuggenti, insomma il solito gioco di seduzione....
    La golosa, mi pare proprio si senta attratta!
    Noto con piacere, dagli atteggiamenti che ha, dal linguggio del suo corpo, che quando è in stanza con me c'è quell'ormone che le sale su e si scalda.
    Da quando ho scoperto questa situazione, stante che mi piace proprio tanto (ha delle forme da capogiro, pelle eburnea e profumata, un bel viso, capelli neri e mossi, labbra che..... mamma mia...), ho iniziato a flirtare

    Ecco che nasce la tentazione, l'attrazione fatale.... con la vicina devo soprassedere... ma la collega?
    Devo dare l'affondo e assaporare il dolce e proibito frutto della passione che ne sta scaturendo?
    Devo frenarmi ancora?
    Quante volte ancora?
    Uffaaaa
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  • #2
    Re: L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

    Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
    Da qualche giorno, oltre alla ormai famosa vicina di casa sexy, si è aggiunta alla lista delle tentazioni irrefrenabili una giovane collega.
    Orbene la 28enne mora, formosa e sensuale collega, mi sono accorto che da un pò di tempo lancia sguardi. Da navigato maschio conoscitore del modo di fare femminile , ho iniziato a parlarle un pò di più, a scherzarci e sorridere....
    E' nato un flirt, platonico, fatto di sorrisi, sguardi sfuggenti, insomma il solito gioco di seduzione....
    La golosa, mi pare proprio si senta attratta!
    Noto con piacere, dagli atteggiamenti che ha, dal linguggio del suo corpo, che quando è in stanza con me c'è quell'ormone che le sale su e si scalda.
    Da quando ho scoperto questa situazione, stante che mi piace proprio tanto (ha delle forme da capogiro, pelle eburnea e profumata, un bel viso, capelli neri e mossi, labbra che..... mamma mia...), ho iniziato a flirtare

    Ecco che nasce la tentazione, l'attrazione fatale.... con la vicina devo soprassedere... ma la collega?
    Devo dare l'affondo e assaporare il dolce e proibito frutto della passione che ne sta scaturendo?
    Devo frenarmi ancora?
    Quante volte ancora?
    Uffaaaa

    per liberarti da questa situazione da porco infame () puoi semplicemente passarmi il numero che l'aggiungo su uatsap ed inizio a lavorarmela io
    ** relax, take it easy**

    Commenta


    • #3
      Re: L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

      Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
      per liberarti da questa situazione da porco infame () puoi semplicemente passarmi il numero che l'aggiungo su uatsap ed inizio a lavorarmela io
      Già non ci avevo pensato.... ora che me lo dici.... non te lo do!
      Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

      Commenta


      • #4
        Re: L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

        Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
        Già non ci avevo pensato.... ora che me lo dici.... non te lo do!
        *** ingordo ***

        :haha: .
        ** relax, take it easy**

        Commenta


        • #5
          Re: L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

          Posso solo dirti che pure il nome è sexy.... Tiziana
          Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

          Commenta


          • #6
            Re: L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

            L'unico modo per liberarsi dalle tentazioni, secondo me, è prendere da subito le distanze da essa invece di tuffarcisi a capofitto finché questa diventa insopportabile.

            Commenta


            • #7
              Re: L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

              Originariamente inviato da PatrickJane Visualizza il messaggio
              L'unico modo per liberarsi dalle tentazioni, secondo me, è prendere da subito le distanze da essa invece di tuffarcisi a capofitto finché questa diventa insopportabile.
              condivido!

              bisogna però vedere sino a che punto nudols desideri liberarsene
              ** relax, take it easy**

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                condivido!

                bisogna però vedere sino a che punto nudols desideri liberarsene
                Liberarsene.... Che brutto termine per una bella cosa!
                Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                Commenta


                • #9
                  Re: L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi?

                  Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                  condivido!

                  bisogna però vedere sino a che punto nudols desideri liberarsene
                  Beh, è lui che si chiede se sia l'unico modo, come se desiderasse che ce ne fossero altri perché cedere alle tentazioni gli sembra sbagliato.

                  Se non gli sembra sbagliato, allora è un altro discorso. Ma allora era meglio aprire una discussione dal titolo "Com'è bello lasciarsi andare alle tentazioni!" o qualcosa del genere.

                  Mi viene in mente un mio amico che diceva sempre di voler smettere di fumare. "io odio le sigarette!" diceva. "Per questo do loro fuoco, e ne aspiro il fumo perché brucino più in fretta..."

                  Ovviamente non ha mai smesso.

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X