annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ho effettuato una ulteriore misurazione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ho effettuato una ulteriore misurazione

    Sono risultato :
    lunghezza : 15.5
    circ : 17 ( è nella parte alta del cono di volatilità , ma a me non sembra esagerato )

    adesso alex mi dirà che è impossibile.
    A Pasqua ho riflettuto su una cosa a cui non avevo mai pensato : per mettermi il preservativo devo allargarlo perchè non entra col metodo delle istruzioni. Le istruzioni dicono di srotolare, io invece prima devo allargare ( facendo tenere il cosino sopra a lei se no esplode per l'aria che si inserisce ) , poi srotolare. Mi chiedevo : ma esiste una probabilità di rottura? Non mi ero mai fatto questa domanda perchè fortunatamente li ho usati poco ( sono stato in passato un paio d'anni con lei che prendeva pillola ).

    Se ci fosse questa possibilità ( anche rottura infinitesimale ) io dovrei iniziare a tremare.

    Comunque alla fine sono contento del mio "big john" , come lo chiamano i miei amici yankees

    notte a tutti e a tutte , e trombate poco e lavorate di piu ostia

  • #2
    Rientri nello 0,1% degli uomini e cmq sono dimensioni mostruose quanto a circonferenza.

    Commenta


    • #3
      Cos'è, per curiosità, il "cono di volatilità"?

      Commenta


      • #4
        Io vorrei misurare le dimensioni delle mie corde vocali, ma una visita dal foniatra è troppo costosa. Lì veramente sono superdotato e vi darei una pista a tutti!

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da tuttocervello
          Cos'è, per curiosità, il "cono di volatilità"?

          Me lo sto chiedendo anch'io.
          Se va avanti così, a questa discussione potranno partecipare solo fisici quantistici.

          Di la verità Eastern, quando hai scritto eri "fumato", vero?

          Commenta


          • #6
            Hello : io non fumo

            Sto parlando della grande scomodità che c'è oggettivamente per gli uomini di usare il condom. Diciamoci la verità , si perde qualcosa. Non siete d'accordo ? Io l'ho usato poche volte alla fine , però siccome recentemente mi sono trovato ad usarlo mi ponevo la domanda di cui sopra.

            Il cono di volatilità è la rappresentazione grafica della misura di un fenomeno al 95% di probabilità . Esempio , un pene al 95% di prob. sarà compreso tra i 13 e i 17 di lunghezza. Al 5% è fuori ( sotto o sopra ).

            Commenta


            • #7
              al 95 o al 97 di solito

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da alex73m
                Rientri nello 0,1% degli uomini e cmq sono dimensioni mostruose quanto a circonferenza.
                Secondo le statistiche sono nella parte alta , però se me lo guardo non vedo sto mostro
                boh

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da eastern
                  Sto parlando della grande scomodità che c'è oggettivamente per gli uomini di usare il condom. Diciamoci la verità , si perde qualcosa. Non siete d'accordo ? Io l'ho usato poche volte alla fine , però siccome recentemente mi sono trovato ad usarlo mi ponevo la domanda di cui sopra.
                  Io ho usato il condom solo in gioventù (quando avevo 18 anni l'Aids era una novità esotica) e nei periodi di sospensione della pillola di mia moglie.

                  Il problema non è tanto fisico (lo trovo un po' fastidioso), ma soprattutto il fatto che vincola troppo la successione preliminari-penetrazione. Insomma, una volta che l'hai messo, non puoi più fare sesso orale o altri giochi, e anche se lo sfili il tuo fratellino puzza di gomma da fare schifo per mezza giornata, anche se lo lavi col Viakal!

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da eastern
                    Il cono di volatilità è la rappresentazione grafica della misura di un fenomeno al 95% di probabilità . Esempio , un pene al 95% di prob. sarà compreso tra i 13 e i 17 di lunghezza. Al 5% è fuori ( sotto o sopra ).
                    Ma non stai parlando dell'intervallo di confidenza della distribuzione gaussiana?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da epicuromi
                      Ma non stai parlando dell'intervallo di confidenza della distribuzione gaussiana?
                      Esatto

                      Nel nostro forum abbiamo tutta la coda positiva , kurtosi alle stelle qua.

                      ( ps : io però sono sincero!!!)

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da eastern
                        Nel nostro forum abbiamo tutta la coda positiva , kurtosi alle stelle qua.
                        Direi che 'abbiamo tutti una visione positiva della (nostra) coda'

                        Commenta


                        • #13
                          Azz! ho trasgredito l'ordine di postare solo nell'apposito 3d! Mi pento e mi dolgo! Pietà!

                          Commenta


                          • #14
                            X Eastern

                            Naturalmente scherzavo.

                            Comunque adesso ho capito.

                            All'inizio pensavo che avessi PRESO la misura nella parte alta del cono di volatilità. Per questo non avevo compreso. Sai, la matematica mi è sempre stata indigesta, non avevo proprio pensato che ti riferissi ad essa.

                            Commenta


                            • #15
                              In pratica ho scritto questo 3d per le giovani arrapatone che circolano sul forum . Solo che devo capire come inserire il messenger, cos' mi contattano e si combina.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X