annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sesso senza preservativo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sesso senza preservativo

    Salve, volevo iniziare questa discussione su un argomento importante. Io sono contrarissima al sesso occasionale; penso che non ci sia niente di più romantico che fare sesso solo con il proprio fidanzato. Per questo di lui mi posso fidare e so che è sano. Per cui facciamo l'amore tranquillamente senza preservativo, che è molto meglio. Primo perché interrompere i preliminari per metterglielo rompe l'atmosfera romantica che si è creata e rovina tutto il discorso. Secondo perché io sento delle sensazioni bellissime dentro di me, senza quella cosa di plastica. Soprattutto è più intenso il mio orgasmo quando lui viene dentro di me. Ovviamente prendo la pillola da cinque anni ininterrottamente (prescritta dal ginecologo) ed è sicurissima. Voi che ne pensate? Soprattutto maschi: preferite farlo con o senza?
    Non trovate anche voi che è più romantico senza?
    Una cosa che ho notato è che quando il mio ragazzo eiacula dentro di me, ha una reazione intensa, perde il controllo...al punto che mi stringe fortissimo il seno o i fianchi lasciandomi il segno.

  • #2
    Re: Sesso senza preservativo

    Nella vita mi è capitato spesso di ridere a crepapelle (e anche di irritarmi un po'!) delle fantasie incredibili dei maschi sulle donne.
    Devi dire però, che se siamo noi stesse a metterle in giro e ad avvalorarle, queste fantasie, forse non fovrei prendrmela con loro...
    Le cose bellisime che senti dentro sono le stesse IDENTICHE, con e senza il "coso di plastica", comeuna volta, anni fa ho cercato di spiegare a un incredulo amante che voleva a tutti i costi convincermi a non usare il preservativo "così sentiamo di più": no, caro, TU certamente sentirai anche di più, per me è uguale, il problema è tutto tuo non mio. Mi dispiace, tra l'altro - non sono così insensibile - ma il "coso" è necessario.
    Il tuo orgasmo più intenso, è, al massimo, una SUA fantasia, che tu hai fatto tua, o altrimenti detto: è una balla colossale che probabilmente racconti prima di tutto a te stessa. Ti consiglio affettuosamente di liberartene al più presto!
    E capisco bene che fare l'amore col proprio fidanzato sia molto meglio e più appagante che farlo in giro casualmente, ma il tuo fidanzato non è tale da sempre, per forza di cose, all'inizio non èc he un tizio qualunque di cui sai bene poco (anche se magari ne sei già cotta): in questa situazione non usare il preservativo non è "più romantico" è semplicemente stupido.
    Se veramente sei una ragazza, sei perniciosa, per te stessa e le tue congeneri: cerca di guardarti dentro con occhi un po' più TUOI e non tentare di contrabbandare in giro idee rischiose, francamente sciocche e nemmeno veramente tue.

    Commenta


    • #3
      Re: Sesso senza preservativo

      Originariamente inviato da emma2 Visualizza il messaggio
      Mi dispiace, tra l'altro - non sono così insensibile - ma il "coso" è necessario.
      Il tuo orgasmo più intenso, è, al massimo, una SUA fantasia, che tu hai fatto tua.
      Beh, cara Emma, non lo farei se non fossi assolutamente sicura che non ha malattie. Sono la sua seconda ragazza, e con la prima lo faceva col preservativo. Lo so per certo, si è fatto le analisi e in più è un bravissimo ragazzo. Non è andato con prostitute, per intenderci.
      Scusa ma parli quasi come se la pillola allora fosse inutile. Allora secondo te, perché la commercializzano? Semplice: perché ci sono un sacco di donne come me che hanno un partner fisso e da tanti anni. O che sono donne sposate.
      E per la cosa dell'orgasmo: io provo un orgasmo intenso quando lo sento venire dentro di me. Più gode lui, più godo io perchè il mio orgasmo dipende unicamente da come gode lui. La mia vagina è ipersensibile, quindi sente la differenza.

      Commenta


      • #4
        Re: Sesso senza preservativo

        Guarda Eloiseh a me hanno insegnato che tutti sono potenzialmente infetti ( sul posto di lavoro).... Ossia riportato a questo esempio che hai fatto... Quando per la prima volta lo fai nelle prime fasi di una storia non puoi avere la certezza matematica che uno sia sano come un pesce... E fidarsi è male.
        Poi quando un rapporto è ben instaurato allora è diverso (ma se uno è disonesto nella coppia rischi anche li).

        La pillola poi ti prego.... Serve per non avere gravidanze indesiderate o risolvere problemi di tipo ormonale ma non protegge da malattie sessualmente trasmissibili... E credo che prescrivendotela te lo abbiano anche spiegato.

        Quindi tentiamo di non dare idee che possono essere poi fatali per chi legge e decide erroneamente. Perché si possono rovinare delle vite!
        Se al principio non mi trovi insisti,
        se non sono in un posto, cerca in un altro,
        io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

        Commenta


        • #5
          Re: Sesso senza preservativo

          Originariamente inviato da sonic Visualizza il messaggio
          Guarda Eloiseh a me hanno insegnato che tutti sono potenzialmente infetti ( sul posto di lavoro).... Ossia riportato a questo esempio che hai fatto... Quando per la prima volta lo fai nelle prime fasi di una storia non puoi avere la certezza matematica che uno sia sano come un pesce... E fidarsi è male.
          Poi quando un rapporto è ben instaurato allora è diverso (ma se uno è disonesto nella coppia rischi anche li).

          La pillola poi ti prego.... Serve per non avere gravidanze indesiderate o risolvere problemi di tipo ormonale ma non protegge da malattie sessualmente trasmissibili... E credo che prescrivendotela te lo abbiano anche spiegato.

          Quindi tentiamo di non dare idee che possono essere poi fatali per chi legge e decide erroneamente. Perché si possono rovinare delle vite!
          D'accordissimo! ...
          Io ora non uso più nessun contraccettivo da anni, prima usavo la pillola, esattamente come te, perchè, come te, avevo un rapporto consolidato da anni. Ma, prima di usare la pillola, nonostante l'uomo fosse lo stesso, usavo il preservativo, perchè prima che il rapporto diventasse "consolidato da anni", ovviamente non lo era!
          Ma bisognerebbe anche ricordare che anche questo del "consolidato da anni" non è un buon paramentro in senso assoluto: i casi di mogli infettate dall'amato maritino non si contano! Così come non lo è l'amore travolgente che provi: l'amore non è un disinfettante! E certe cose si fanno, prima di tutto, con la TESTA, non con il cuore.

          Commenta


          • #6
            Re: Sesso senza preservativo

            Originariamente inviato da sonic Visualizza il messaggio
            Quindi tentiamo di non dare idee che possono essere poi fatali per chi legge e decide erroneamente. Perché si possono rovinare delle vite!
            Beh. Hai ragione ma confido nell'intelligenza del lettore che capisce che io condanno i rapporti occasionali. Io sottolineo che il preservativo è fondamentale e imprescindibile per chiunque intraprenda relazioni sessuali con estranei. E che come dici tu, salva la vita, in alcuni casi. Quindi i casi in cui se nepuò fare a meno sono rarissimi: ad esempio se sei sposata o se hai la certezza medica (accertata da analisi) che il tuo partner è perfettamente sano.
            Detto questo: visto che sei maschio, potresti chiarirmi una cosa?
            Tu godi di più farlo con i preservativo o senza? Per te è indifferente eiaculare nel preservativo o direttamente nella vagina di una donna? Lo chiedo qui perché mi vergogno a fare certe domande al mio fidanzato.

            Commenta


            • #7
              Re: Sesso senza preservativo

              Io ho un rapporto consolidato da anni e da anni usiamo il preservativo, perchè la pillola mi ha creato non pochi problemi. Ti assicuro che i miei orgasmi sono intensi, come lo sono i suoi e il preservativo non mi priva di nulla. Per noi anche metterlo è diventato un giochino......che aumenta. Con la pillola se mai dovessi avere una candida vaginale, la passi anche a lui, rischiando poi l'effetto ping pong e la candida viene per svariati motivi, non sempre legati al rapporto sessuale. Basta un abbassamento delle difese immunitarie, una cura antibiotica.......
              Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

              Commenta


              • #8
                Re: Sesso senza preservativo

                Io, da uomo, osservo alcune cose.

                Per esempio, che esistono anche casi di maritini infettati dall'amata moglie, le infezioni non viaggiano a senso unico. A meno che non si consideri che vittima e colpevole abbiano un sesso assegnato per default.

                Osservo che la solidarietà femminile somiglia tanto a quella cattolica: funziona bene se si è già della stessa idea, altrimenti si trasforma in ostracismo nei confronti dell'eretico. Eppure le donne dovrebbero sapere bene che le loro vagine sono lungi dall'essere tutte uguali, e quindi se per una la presenza del preservativo o meno non fa differenza, per un'altra può non essere così.

                Infine osservo che siamo tutti consapevoli che il sesso è marginalmente un fatto genitale, e principalmente un fatto cerebrale, quindi che il fatto di farlo o meno col preservativo influenzi il piacere può essere eccome, anche se in realtà è dovuto unicamente a un fattore psicologico.

                Ora parlo per me.

                Non c'è alcuna differenza, da uomo, nel piacere inteso come intensità al momento dell'orgasmo. Quello dipende dalla testa, e non di certo dalla presenza o meno del preservativo. C'è una differenza netta a livello del resto del rapporto. Ma questo dipende anche dalle preferenze personali. La perdita di sensibilità, a me comporta anche una più difficile gestione delle sensazioni, con la conseguenza che parte della mia attenzione se ne va nel cercare di capire cosa succede a me piuttosto che concentrarmi sul rapporto. Rimane comunque un fastidio non determinante all'interno di un rapporto che è fatto di tante altre cose.

                In ogni caso, non è mai una scusa sufficiente per mettere in forse la propria salute quando non ci si sente sicuri di potersi fidare dell'altra persona.

                Commenta


                • #9
                  Re: Sesso senza preservativo

                  Ho rapporti sessuali senza preservativo con mia moglie da 7 anni, fra l'altro il condom non piace troppo nemmeno a lei, l'ho messo solo la prima volta poi mai piu', qualcuno tempo fa disse, sbagliando, che la penetrazione non serve a nulla, invece al contrario e' proprio l'eiaculazione in vagina che non serve a nulla se non desideri un figlio, ma la penetrazione serve eccome e, fra l'altro, chi mette il condom per eiaculare "dentro" sta in realta' eiaculando nel suo stesso profilattico e non nel corpo della sua donna, quanto ai rischi di una gravidanza indesiderata e' probabile che il sottoscritto non sia troppo fecondo e forse ci viene incontro anche l'eta' (io 42 e lei 45), credo sia palese che una cosa sia correre dei rischi a 20 anni e ben altro alla nostra eta', quando l'indice reciproco di fecondita' si abbassa praticamente ogni giorno che passa, ma per il momento tutto ok, ovvio che in caso di rapporto occasionale la scelta sia d'obbligo, data la diffusione delle malattie veneree.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Sesso senza preservativo

                    Originariamente inviato da eloiseh Visualizza il messaggio
                    Beh. Hai ragione ma confido nell'intelligenza del lettore che capisce che io condanno i rapporti occasionali. Io sottolineo che il preservativo è fondamentale e imprescindibile per chiunque intraprenda relazioni sessuali con estranei. E che come dici tu, salva la vita, in alcuni casi. Quindi i casi in cui se nepuò fare a meno sono rarissimi: ad esempio se sei sposata o se hai la certezza medica (accertata da analisi) che il tuo partner è perfettamente sano.
                    Detto questo: visto che sei maschio, potresti chiarirmi una cosa?
                    Tu godi di più farlo con i preservativo o senza? Per te è indifferente eiaculare nel preservativo o direttamente nella vagina di una donna? Lo chiedo qui perché mi vergogno a fare certe domande al mio fidanzato.
                    Non ho mai avuto questo problema ma sono certa che gli uomini del forum ti risponderanno di certo
                    Se al principio non mi trovi insisti,
                    se non sono in un posto, cerca in un altro,
                    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Sesso senza preservativo

                      Originariamente inviato da silverfox71 Visualizza il messaggio
                      ....invece al contrario e' proprio l'eiaculazione in vagina che non serve a nulla se non desideri un figlio, ma la penetrazione serve eccome e, fra l'altro, chi mette il condom per eiaculare "dentro" sta in realta' eiaculando nel suo stesso profilattico e non nel corpo della sua donna...
                      Perdonami se evidenzio solo questa parte del tuo intervento.
                      Mettiamo che tu sia un uomo che ha rapporti occasionali e conosco me che di rapporti non ne ho avuti. Decidiamo di usare il profilattico... La prima volta va bene a entrambi la seconda nasce il problema "il profilattico tra di noi". Giuri amore, sicurezza, e soprattutto che sei sano. Non ti verrò certo a chiedere gli ultimi esami fatti. Lo si fa senza.
                      Ma io la sicurezza ce l'ho in tutto quello che mi hai giurato. Dove è la sicurezza? Perché anche se decido di eiaculare fuori il liquido pre eiaculatorio può cmq fare danni. Quindi io potrei trovarmi benissimo infettata da qualche malattia. E poi una volta che ce l'ho la colpa è tua che non sei stato sincero o mia che mi sono fidata di tre parole?
                      Se al principio non mi trovi insisti,
                      se non sono in un posto, cerca in un altro,
                      io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Sesso senza preservativo

                        Originariamente inviato da mathman Visualizza il messaggio
                        Non c'è alcuna differenza, da uomo, nel piacere inteso come intensità al momento dell'orgasmo. Quello dipende dalla testa, e non di certo dalla presenza o meno del preservativo. C'è una differenza netta a livello del resto del rapporto. Ma questo dipende anche dalle preferenze personali. La perdita di sensibilità, a me comporta anche una più difficile gestione delle sensazioni, con la conseguenza che parte della mia attenzione se ne va nel cercare di capire cosa succede a me piuttosto che concentrarmi sul rapporto. Rimane comunque un fastidio non determinante all'interno di un rapporto che è fatto di tante altre cose.
                        .
                        Okay, per voi uomini è indifferente. Ma per me, donna, no. La considero una finzione, una privazione che l'uomo che amo eiacula dentro un preservativo e non dentro di me. Perché penso che la mia vagina brama il suo sperma quasi incosciamente. Voi uomini non capite: il nostro piacere dipende per il 95 % da tutte le sensazioni che voi provate. Io ho un orgasmo molto intenso sempre ed esclusivamente quando lui viene dentro di me. E a volte riesco ad avvertire meglio le contrazioni del suo pene dentro di me e il flusso di liquido seminale (il mio partner ne emette abbondantemente).
                        Quindi per voi può essere indifferente, per me no. E molte amiche mie la pensano così: infatti mi hanno imitato.
                        Sono perfettamente sana: curo in maniera maniacale la mia igiene genitale. Non ho mai avuto malattie veneree di nessun tipo e nemmeno il mio ragazzo. Prendo la pillola ininterrottamente e regolarmente da 5 anni. Non ho mai avuto gravidanze indesiderate. E ho 27 anni.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Sesso senza preservativo

                          Originariamente inviato da sonic Visualizza il messaggio
                          Perdonami se evidenzio solo questa parte del tuo intervento.
                          Mettiamo che tu sia un uomo che ha rapporti occasionali e conosco me che di rapporti non ne ho avuti. Decidiamo di usare il profilattico... La prima volta va bene a entrambi la seconda nasce il problema "il profilattico tra di noi". Giuri amore, sicurezza, e soprattutto che sei sano. Non ti verrò certo a chiedere gli ultimi esami fatti. Lo si fa senza.
                          Ma io la sicurezza ce l'ho in tutto quello che mi hai giurato. Dove è la sicurezza? Perché anche se decido di eiaculare fuori il liquido pre eiaculatorio può cmq fare danni. Quindi io potrei trovarmi benissimo infettata da qualche malattia. E poi una volta che ce l'ho la colpa è tua che non sei stato sincero o mia che mi sono fidata di tre parole?
                          L'ultima parte del mio intervento parlava proprio della necessita' di mettere il condom in caso di relazione occasionale, per il doppio motivo che tutti sappiamo, cmq la ginecologa di mia moglie ha detto che la maggior parte delle gravidanze frutto della "marcia indietro" (termine che a me non piace, il "coito interrotto" vero e proprio e' quando perdi l'erezione, non quando eiaculi sul petto della partner...) sono dovuto al secondo rapporto non protetto dopo aver eiaculato in precedenza e non essersi lavati bene, allora si' che ci sono tracce di sperma in quantita'...

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Sesso senza preservativo

                            Originariamente inviato da silverfox71 Visualizza il messaggio
                            L'ultima parte del mio intervento parlava proprio della necessita' di mettere il condom in caso di relazione occasionale, per il doppio motivo che tutti sappiamo, cmq la ginecologa di mia moglie ha detto che la maggior parte delle gravidanze frutto della "marcia indietro" (termine che a me non piace, il "coito interrotto" vero e proprio e' quando perdi l'erezione, non quando eiaculi sul petto della partner...) sono dovuto al secondo rapporto non protetto dopo aver eiaculato in precedenza e non essersi lavati bene, allora si' che ci sono tracce di sperma in quantita'...

                            Certo ma non su parla di gravidanze indesiderate, cerchiamo di restare in tema senza svolazzare altrove.
                            Si parla del mantenimento della propria salute. Ed avevi evidenziato questa parte del tuo post perché mi pare un controsenso dire che è giusto usarlo la prima volta e fregarcene un po' alla seconda.. Anche perché i rapporti i primi tempi sono ravvicinati e non è a distanza di 2 giorni o 2 ore che si può essere sicuro del proprio partner.
                            Se al principio non mi trovi insisti,
                            se non sono in un posto, cerca in un altro,
                            io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Sesso senza preservativo

                              Originariamente inviato da sonic Visualizza il messaggio
                              Certo ma non su parla di gravidanze indesiderate, cerchiamo di restare in tema senza svolazzare altrove.
                              Si parla del mantenimento della propria salute. Ed avevi evidenziato questa parte del tuo post perché mi pare un controsenso dire che è giusto usarlo la prima volta e fregarcene un po' alla seconda.. Anche perché i rapporti i primi tempi sono ravvicinati e non è a distanza di 2 giorni o 2 ore che si può essere sicuro del proprio partner.
                              Stiamo bene tutti e due, facciamo esami regolarmente, conduciamo una vita sana, nessuno di noi due ha mai avuto neppure una parvenza di malattia venerea, quando lei, prima di conoscermi, aveva rapporti occasionali (e ne ha avuti parecchi dopo il divorzio dal suo ex marito) tutti i suoi partner hanno sempre messo regolarmente il condom, il mio caso come ben sai e' completamente diverso, nessuna relazione sessuale fino ai 36 anni, e poi LEI, la mia prima, unica e spero ultima compagna di viaggio.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X