annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

sto morendo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sto morendo

    ciao a tutti vi vogli raccontare cosa è successo :

    sto da 5 anni con la mia morosa e l'altro giorno è saltato fuori che è confusa e che preferisce stare da sola .

    io ho cercati di capire cosa possa essere accaduto e parlando con lei mi ha detto che essendo andata in gita con le amiche si è sentita piu libera e che con me non si diverte piu , non prova piu le stesse cose di prima e io gli ho chiesto se la vuole far finita lei mi ha risp che vuole tempo per riflettere ,e che non sara mai in grado di prendere una decisione perche ha paura di farmi soffrire sia se ci molliamo sia se torniamo insieme e se la situazione ricapita .

    io l'unica cosa che gli ho prorosto e è dopo che si è calmata di riprovarci e passare un rapporto meno attaccato , infatti noi ci vediamo tutti i giorni da 5 anni e iniziamo ad essere stanco anche io di questa zituazione ...insomma ci ovgliono anche gli spazi per la morosa ma anche quelli per gli amici.

    IO COSA DEVO FARE sono disperato ci sto troppo male perche pensavo di aver trovato la persona della mia vita e tutto in un tratto ho preso questa bastonata nei denti ....

    Cosa faccio aspetto come un mammalucco o la mollo io definitivamente ???

    vi prego rispsote sincere perche sto malissimo non ho bisogno di sentirmi dire che la mia morosa mi fa le corna o cagate del genere quelle sono pare che già mi faccio non ho bisogno che me le ripetete .

  • #2
    Io dico che per il momento ti conviene non starle troppo dietro, cerca di essere indifferente ed esci piu' con gli amici, in questo modo lei comincera' a domandarsi come mai non la cerchi e si rendera' conto che non e' lei a dirigere il gioco, cominceranno a venirle dubbi , molto probabilmente sara' lei a tornare da te, a meno che non abbia conosciuto qualcuno e usa il fatto di voler essere libera come una scusa.
    Buona fortuna!

    Commenta


    • #3
      Benvenuto nel club,solo che ha me ha piantato direttamente!!
      Allora per esperienza mia,se una ragazza arriva a dirti queste cose e perche in realta vuole staccare,non solo un allontanamento,l'err ore lo citi tu,si deve avere i propri spazi se no poi si va a finire cosi...non sono teorie scientifiche,ma questo e cio che ho passato io,io questi periodi di riflessione non li condivido,io ti direi di staccare,ma so che non e facile...

      Commenta


      • #4
        Io sono più piccola di te di un anno e fino all'anno scorso sono stata con un ragazzo per quasi 5 anni (coincidenze? chissà...). Cmq premetto che ci amavamo moltissimo ma nonostante ciò c'erano lati del suo carattere che proprio non conciliavano col mio, per molto tempo ho fatto finta di non vederli o di non dargli importanza ma poi è arrivato il giorno che mi sono posta la fatidica domanda:" è l'uomo della mia vita? Desidero passare con lui tutto il resto della mia vita?" La mia risposta fu SI e NO, da questo capì che forse quello a cui allora non davo importanza col tmpo sarebbe diventato un problema reale e serio quindi anche se è stato molto difficile e straziante l'ho lasciato e ancora oggi mi chiedo dove ho trovato il coraggio. Tutto questo discorso l'ho fatto perché tu possa riflettere su cosa non va davvero nel vostro rapporto, secondo me anche se a te sembra che vada tutto bene ci dev'essere per forza qualcosa che non va e non credo sia una questione di libertà (a meno che tu non l'abbia rapita). Molte persone quando sono in situazioni difficili cercano di camuffare la verità

        Commenta


        • #5
          quoto sabry e aggiungo che nn esitono le pause di riflessioni sono solo una scusa x prendere tempo...se le cose nn vanno o si cerca di recuperare o è meglio lasciarsi....mi dispiace!

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da diavoletto
            quoto sabry e aggiungo che nn esitono le pause di riflessione sono solo una scusa x prendere tempo...se le cose nn vanno o si cerca di recuperare o è meglio lasciarsi....mi dispiace!

            Commenta


            • #7
              Chiedo venia...ho sbagliato e ho messo due volte lo stesso post...

              Lo so è difficile affrontare la situazione...fa male...la vita ti cambia così..da un giorno all'altro..ma tu devi essere forte...infondo la vita è fatta di sorrisi e di pianti...nn ci sono parole che possiamo dirti x alleviare il tuo dolore...distraiti.. ..sfogati, piangi se è necessario....ma nn torturarti, reagisci....passerà vedrai e tutto questo sarà solo un ricordo!!!Ma se credi che valga la pena lottare..e che ci sono possibilità di successo...allora riconquista il tuo amore...

              Commenta


              • #8
                io la penso nello stesso modo,ptima che conoscesi mia moglie stavo con un altra ragazza da due anni, un giorno mi disse la stessa cosa , io per un pò di tempo non lo cercata più ,, sai comè finita io sono sposato da 4 anni e ancxora aspetto lei che rifletesse .Questo e per farti capire un po la tua storia,ti auguro che non ti finisca nel mio stesso modo

                Commenta


                • #9
                  non ti abbattere e cerca di capire senza però assillarla quale è il vero problema magari sei ancora in tempo a recuperare il tuo rapporto in fondo se avesse voluto farla finita avrebbe potuto usare altri argomenti.Forza non ti arrendere!

                  Commenta


                  • #10
                    una grossa spina

                    fa male certo, e se la lasci conficcata continua a far male.

                    Bisogna strapparla anche se è un dolore lancinante, solo così
                    la sofferenza può finire.
                    La vita è quello che capita.
                    Lascia che capiti!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da sabry
                      Io sono più piccola di te di un anno e fino all'anno scorso sono stata con un ragazzo per quasi 5 anni (coincidenze? chissà...). Cmq premetto che ci amavamo moltissimo ma nonostante ciò c'erano lati del suo carattere che proprio non conciliavano col mio, per molto tempo ho fatto finta di non vederli o di non dargli importanza ma poi è arrivato il giorno che mi sono posta la fatidica domanda:" è l'uomo della mia vita? Desidero passare con lui tutto il resto della mia vita?" La mia risposta fu SI e NO, da questo capì che forse quello a cui allora non davo importanza col tmpo sarebbe diventato un problema reale e serio quindi anche se è stato molto difficile e straziante l'ho lasciato e ancora oggi mi chiedo dove ho trovato il coraggio.
                      E io ti faccio tutti i miei complimenti... sono più vecchia di te, ma nonostante tutto io il coraggio ancora non l'ho trovato. E mi unisco con te e con tutti gli altri a dire che troncare è l'unica soluzione... anche se predico bene e razzolo male!

                      Commenta


                      • #12
                        In amore vince chi fugge! Stai calmo e dalle lo spazio che cerca senza drammi ma dimostrandole che hai capito le sue esigenze e che potete portare avanti la vostra storia su un diverso punto di equilibrio, nuovo e piu' maturo. In poche parole cerca di essere Uomo senza paura. Vedrai che si risolvera' tutto.

                        Commenta


                        • #13
                          ...

                          ciao Andrea
                          come ti ha già detto qualcuno, ti consiglio di assecondarla, riprendi i contatti con i vecchi amici e amiche e riassapora anche tu la vita da single
                          non penso che una pausa di riflessione possa, per forza, voler dire rottura del rapporto, sicuramente servirà a chiarire, ad entrambi, quali siano i veri sentimenti e magari a riaccendere un rapporto che stava cadendo nella routine.
                          ciao e in bocca al lupo
                          elfo :rolleyes:

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da lau77
                            E io ti faccio tutti i miei complimenti... sono più vecchia di te, ma nonostante tutto io il coraggio ancora non l'ho trovato. E mi unisco con te e con tutti gli altri a dire che troncare è l'unica soluzione... anche se predico bene e razzolo male!
                            Aspettate un attimo, io ho preso la decisione di lasciare nel mio caso solo dopo aver fatto il possibile per recuperare il rapporto è brutto sapete se un domani mi fossi detta che in fondo c'era la possibilità di salvare le cose. Io prima di tutto ho parlato il più possibile con lui(ma lui la crisi non la vedeva nemmeno), non avendo nessun risultato mi sono presa un periodo di pausa durato una settimana perché non ce la facevo a vederlo soffrire quando abbiamo provato per l'ultima volta lui per non perdermi era diventato un tappetino, diceva si a qualsiasi cosa pensando che poi mi sarebbe passata, il risultato è che non ce l'ho fatta a vederlo così e l'ho lasciato, ora però almeno ho la certezza di aver fatto il possibile per entrambi.

                            Commenta


                            • #15
                              Consiglio di prendervi una pausa, tutti e due, vuoi per riflettere, vuoi per riallacciare i rapporti con il mondo esterno (troppo trascurato negli ultimi 5 anni!!), vuoi per valutare la possibilità di avere un'altra relazione di coppia, tra di voi oppure ognuno con una persona diversa (in tal caso, però, non cadete nello stesso errore di concentrare la vs. vita l'uno nell'altro: ritagliatevi degli spazi, per le proprie esigenze, così il vs. nuovo rapporto di coppia non rischierà di diventare nuovamente soffocante come il precedente).
                              In **** alla balena!!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X