annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

è difficile...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • è difficile...

    mi ha sfiorato un pensiero oggi, in coda in macchina, e non so come esprimervelo al meglio per non essere fraintesa.
    pensavo a chi subisce violenze.. ma non proprio le violenze sessuali, anche se è un problema attuale anch'esso, ma a chi è in qualche modo costretto a fare sesso controvoglia, controgusto, che lo deve fare per forza per paura di qualche conseguenza negativa o altro...
    mi capita spesso di incontrare donne con un viso molto triste, e magari in seduta confidano le loro piccole grandi tragedie familiari...
    voi cosa ne pensate?
    ciao e grazie a tutti. rosy logo_sanih
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  • #2
    a me nn è mai successo, ma credo che purtroppo sia una realtà che esiste...
    little :)

    Commenta


    • #3
      Sicuramente sono esperienze che lasciano dei segni, a volte anche indelebili.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da little
        a me nn è mai successo, ma credo che purtroppo sia una realtà che esiste...
        quoto! cmq è una cosa molto brutta che in qualche modo ti cade addosso senza che tu faccia nulla, dev'essere molto frustrante

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da rx
          mi ha sfiorato un pensiero oggi, in coda in macchina, e non so come esprimervelo al meglio per non essere fraintesa.
          pensavo a chi subisce violenze.. ma non proprio le violenze sessuali, anche se è un problema attuale anch'esso, ma a chi è in qualche modo costretto a fare sesso controvoglia, controgusto, che lo deve fare per forza per paura di qualche conseguenza negativa o altro...
          mi capita spesso di incontrare donne con un viso molto triste, e magari in seduta confidano le loro piccole grandi tragedie familiari...
          voi cosa ne pensate?
          ciao e grazie a tutti. rosy logo_sanih
          E' una delle cose + brutte che possano capitare. Per certi versi anche peggiore della violenza vera e propria.

          Commenta


          • #6
            Sembra strano ma é successo anche a me!
            Sono stato con una ragazza con cui non c'era molto feeling e devo dire all'inizio non me la sentivo proprio di fare sesso, mi sentivo a disagio!

            Risultato: molta molta insoddisfazione, niente di gravissimo però!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da johnny
              Sembra strano ma é successo anche a me!
              Sono stato con una ragazza con cui non c'era molto feeling e devo dire all'inizio non me la sentivo proprio di fare sesso, mi sentivo a disagio!

              Risultato: molta molta insoddisfazione, niente di gravissimo però!
              Credimi è un bel po' diverso farlo perché non hai scelta.

              Commenta


              • #8
                Ma che centra??? Il topic parla di fare sesso contro voglia per evitare conseguenze spiacevoli!!

                Ma poi scusa ma che ne sai della pressione psicologica che avevo quando mi é capitata questa cosa?

                Commenta


                • #9
                  Pensiamo a quanti matrimoni sono stati combinati nella storia o a quante persone stanno insieme solo perchè non hanno la possibilità economica o altro per lasciare il partner. Sostengo anche io sia un realtà molto dura da portare avanti, la violenza psicologica a qualsiasi livello immagino trasformi ciò che ci circonda in un mondo in bianco e nero...

                  Commenta


                  • #10
                    nitro non condivido pienamente!

                    Ma credo che a questi livelli il problema non sia l'atto sessuale ma la dipendenza a senso unico che si instaura tra 2 persone!

                    Daltronde se una persona non é in grado di mantenersi da sola come dici tu per motivi economici allora non vedo quale altra scelta possa avere!!!

                    Le mantenute e i mantenuti esistono!! Se hanno voluto scegliere questa condizione peggio per loro!!

                    Commenta


                    • #11
                      ...o meglio per loro!

                      Dipende dai punti di vista

                      Commenta


                      • #12
                        oddio...a questo aspetto nn ci avevo pensato....
                        a me mi aveva sfiorato tutt'altra situazione, aquella sorta di sottomissione, a quell'aria di dover fare ANCHE quello, cioè trovarsi a fare di nascosto delle cose normalissime, come comprarsi un vestito, dedicarsi un po a se stesse, coccolarsi un pò,,,, e una volta entrate in casa esiste tutta un'altra vita..
                        lo sfogarsi poco con le amiche per vergogna, prendere botte e dire che sono cadute dalle scale, me le ritrovi sempre li, quelle scale non le cambiano mai.
                        penso che poi le situazioni peggiorano con l'arrivo dei bimbi...
                        Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                        Commenta

                        Sto operando...
                        X