annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

le donne e lavoro

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • le donne e lavoro

    secondo voi e vero che in certi casi per far carriera,basta aprire le gambe?

  • #2
    x far carriera forse no,ma per entrare in determinati "ambienti" probabilmente si.

    Commenta


    • #3
      sono d'accordo con maverick, ma nn so fino a dove si possa arrivare in questo modo...se non hai nessun'altra capacità oltre quella...
      cmq è una cosa triste e squallida, ma lo sono altrettanto gli uomini che ci stanno...
      little :)

      Commenta


      • #4
        sì, credo sia un'arma che molte donne usano... ma visto che ce l'hanno tutte e che la usano davvero in tante non è certo una garanzia!! Cmq conosco ragazze davvero oche, che sanno fare solo sesso, e che hanno posti di lavoro invidiabili... magari però hanno anche famiglie potenti alle spalle... alla fine spero abbia ragione Little; solo con quel mezzo non si dovrebbe andare lontano!

        Commenta


        • #5
          Penso che in molti casi aiuta ad ottenere delle preferenze ma spesso non basta, oggi purtroppo va più lontano quello che ha più santi in paradiso.

          Commenta


          • #6
            Sbaglio o l'argomento è già stato dibattuto ampiamente in un altro thread?

            Commenta


            • #7
              arma micidiale

              Comunque"aprire le gambe"serve:
              1)Farsi una vacanza a sbafo,(almeno in parte)soggiornare in alberghi extra lusso.
              2)Farsi togliere le multe dagli autovelox e passare indenni ai controlli stradali delle varie pattuglie.
              3)Vivande che arrivano in casa.
              4)Accedere ad un posto di <<lavoro>> agognato.
              5)Insomma l'elenco potrebbe essere molto lungo,diciamo che si può permettere tutto più delle altre che non le aprono,a meno che non son proprio da buttare via.
              §§-alla ricerca della felicità-§§

              Commenta


              • #8
                Fatto stà che le donne ancora oggi sono fortemente discriminate sul lavoro. Guadagnano molto meno a parità d carico d lavoro, difficilmente arrivano ai vertici delle aziende, rischiano d vedersi chiedere ad un colloquio se hanno intenzione d sposarsi/avere figli... cn i nuovi contratti la maternità d fatto è una disgrazia (s lavora finchè s può e poi nn rinnovano il contratto...intanto mentre partorisci assumono un altro e devi cercarti un altro lavoro... ma ki la assume una con un bambino piccolo?).
                Poi gli asili pubblici nn hanno posto per tutti i bambini, e chi nn ha una madre-suocera disposta ad occuparsi del pupo deve dissanguarsi cn una babysitter o, se nn ce la fà, rinunciare a lavorare.
                E se a tenere il pupo è la suocera sono guai per l'equilibrio familiare, perchè lei glielo rinfaccerà per tutta la vita, mentre alle spalle dirà che sua nuora è una madre snaturata, che preferisce lavorare a stare cn il suo bambino.
                E quelle poche che riescono a far carriera, con una vita che difficilmente nn sarà caotica, s devono pure sentir dire che "sono arrivate lì perchè hanno aperto le gambe"...
                per carità, nn escludo che alcune c siano arrivate così, ma finisce sempre che l'ometto frustrato d turno fà d tutta l'erba un fascio...specie qndo la donna in questione è un suo superiore.

                Commenta


                • #9
                  BIMBETTA:
                  per carità, nn escludo che alcune c siano arrivate così, ma finisce sempre che l'ometto frustrato d turno fà d tutta l'erba un fascio...specie qndo la donna in questione è un suo superiore.[/QUOTE]

                  Giuste osservazioni e poi ormai con la parità dei sessi (giusta!) purtroppo spesso le donne hanno preso i difetti degli uomini e viceversa, qundi adesso ci
                  sono anche uomini che fanno carriera grazie a prestazioni "extra" e questo accade da quando anche le donne hanno iniziato ad occupare posti di potere.
                  Qiundi mai generalizzare!

                  Commenta


                  • #10
                    anche se sei orribile trovi qualcuno che ti aiuti se gliela dai...non è lo stesso discorso per i ragazzi

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Non registrato
                      secondo voi e vero che in certi casi per far carriera,basta aprire le gambe?
                      a parità di meriti fa più carriera chi è più simpatica e disponibile con i responsabili...
                      è la triste realtà ma è così!!!
                      elfo :rolleyes:

                      Commenta


                      • #12
                        Non basta, ma aiuta :- ) !

                        Commenta


                        • #13
                          Ma neanche per idea!!!

                          Bisogna passare anche da sotto le scrivanie

                          Ma che diavolo domandi!?!?

                          Commenta


                          • #14
                            Il fatto vero è che l'argomento nn dovrebbe essere "donne e lavoro", ma "carriere per scorciatoie". Lo fanno anche molti uomini.
                            Il ragazzo della figlia del capo ecc...
                            e poi c sono sempre i capi bsex...oltre che qlli gay(ke sono, forse, ancora pochini).

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X