annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Non so più come fare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Non so più come fare

    ciao a tutti.... sono disperato.... è possibile che alla mia ragazza (20 anni), non senta niente quando le stimolo il clitoride... lei mi dice che le faccio solletico quando la stimolo lì e niente altro.... cacchio vorrei riuscire a farla arrivare all'orgasmo ma se la stimolazione clitoridea non funge che debbo fare???

    aiuto per piacere...

  • #2
    Stimolo ? con cosa ? Guarda che lì sono molto più "delicate" di noi ometti, fatti guidare da lei magari....
    Tutto fuorchè il dolore.....

    Commenta


    • #3
      chiedile come si tocca quando è sola, non penso si faccia il solletico...

      Commenta


      • #4
        andiamo per ordine

        come e dove lo trovi il clitoride?
        come lo stimoli?
        cosa altro stimoli prima e durante?
        per quanto tempo?
        La vita è quello che capita.
        Lascia che capiti!

        Commenta


        • #5
          finalemte ho ritrovato la password..

          allora lo trovo sopra la vagina, precisamente dove si congiungono le grani labbra, per stimolarlo uso la lingua o un dito (deliacatamente), riesco a stimolarla per 10 minuti e poi smetto perchè dice che le faccio solletico....

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da oy
            chiedile come si tocca quando è sola, non penso si faccia il solletico...
            quella questa... mi ha già detto più volte che lei non si è mai masturbata e in più un po' di finezza ci vuole, o no... mica vado a chiederle come fa masturbarsi...

            Commenta


            • #7
              mmm due possibilità

              1- non fai cenno a baci sul collo ai fianchi lunga preparazione sulla schiena
              poi al seno coscie ombelico. Insomma il clitoride cde essere aggirato e
              preparato da un attacco su altri fronti se lo fai poco in verità quando ti
              dice che gli fai solletico è che ormai si è annoiata.

              2- Il solletico può essere indice che in realta inizia ad avere effetto,
              per alcune però diventa anche fastidioso, allora bisogna cambiare un po'
              la stimolazione, sia spostando un pochino il punto mirato (anche appena sopra
              tra labbra e clit. è molto sensibile) il modo (su-giù dx-sx) sia interrompendo per stimolare altro (seno glutei collo) alcune amano un intermezzo con
              penetrazione per poi tornare alla stimolazione orale.
              Comunque devi cercare ci cogliere i segni che stai avendo effetto, non fossilizzarti su un movimento se non vedi effetti entro poco tempo.
              (poi l'orgasmo può richiedere anche molto ma piccoli sintomi arrivano presto)
              La vita è quello che capita.
              Lascia che capiti!

              Commenta


              • #8
                grazie

                ok dingo.... ci provo e poi tifaccio sapè... grazie mille...

                Commenta


                • #9
                  ci conto

                  così poi mando la fattura

                  P.S.
                  accetto anche pagamenti in natura da parte della tua ragazza
                  NB scherzo!
                  La vita è quello che capita.
                  Lascia che capiti!

                  Commenta


                  • #10
                    Certo, ma puoi giocare con lei... Se la fai eccitare in altro modo, usando dolcezza ed aggressività allo stesso tempo, orchestrandoli al ritmo della passione, puoi farle fare il giochino in cui lei si tocca e tu la guardi, la lecchi li.. e se lei è molto eccitata potrà anche piacerle... anche perchè stimolandosi lei davantia te ci sarà anche una forte componente di eccitazione visiva... toccale e leccale i capezzoli quando lei è concentrata sul suo clito.

                    Poggia il tuo pene sul suo clito, fai una minima penetrazione, molto superficiale, ma non la devi penetrare. La devo fare solo molto eccitare. Poi, magari, lei vorrà o finire da sola, oppure vi verrà voglia di fare l'amore con molta passione. Se invece lei vuole la variante del sesso orale, il suo clito sarà molto ricco di sangue e più caldo, quindi la sensazione di solletico dovrebbe essere sicuramente un ricordo.

                    Cmq, nel conoscersi anche fisicamente, se lo sai fare, non c'è nulla di più bello. Anzi, è un mod per capire cosa piace sia a te sia a lei, e per vivere la sessualità come un momento intenso.

                    Commenta


                    • #11
                      P.s.

                      aggiungerei di creare l'aspettativa:

                      gioca coi preliminari in modo da procedere dalla periferia verso il
                      centro (clit) ma quando si aspetta che arrivi li qualche volta torna indietro:
                      magari con toccata e fuga.

                      è un gioco che predispone di solito.
                      La vita è quello che capita.
                      Lascia che capiti!

                      Commenta


                      • #12
                        semplice............ ....leggi il mio trattatato.......... .....

                        Commenta


                        • #13
                          Sai che non è la prima che sento? Una mia amica mi ha fatto la stessa confidenza, che le fa solletico. Devo dire che la mia amica ha un sacco di fisime dal punto di vista sessuale, ha paura a farlo, ha paura di rimanere incinta etc.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da angelroc
                            mi ha già detto più volte che lei non si è mai masturbata e in più un po' di finezza ci vuole, o no... mica vado a chiederle come fa masturbarsi...
                            eh no ! é qua che sbagli, da quando sta con te la sua sessualità é anche tua, e viceversa, quindi non aver timore a chiedere o a provare qualcosa. Sciolto e disinvolto, quando senti odore di pudicità o vergogna metti subito in chiaro le cose dicendo che non ci vedi nulla di strano, qualunque cosa sia. Non ti fare scupoli, non portarti gesti incompiuti fuori dalle lenzuola che poi rosichi( come adesso, magari se glielo avessi chiesto ora eri felice come una pasqua ).

                            Commenta


                            • #15
                              ci sono due differenti tipi di orgasmo, può cambiare soltanto il tipo di stimolazione per raggiungerlo:
                              - orgasmo vaginale
                              - clitorideo

                              la tua compagna potrebbe soffrire di anorgasmia (argomento trattato in un precedente post)..quindi potrebbe essere un afattore psicologico..gioca con lei, studia ogni centimentro del suo corpo..parla con lei...

                              ti riporto quanto trovato nella mia ricerca:
                              Il clitoride è molto sensibile alle stimolazioni. Può essere stimolato in vari modi, con stimoli manuali o attraverso una pressione e sfregamento con il corpo del partner. Alcune donne provano dolore in presenza di stimolazione diretta. Una migliore stimolazione si ha con la donna sopra in posizione tale che il clitoride si sfreghi con l’osso pubico dell’uomo. Questo peraltro si verifica anche quando è l’uomo a stare sopra in una posizione tale che l’osso pubico eserciti pressione nella zona clitoridea.
                              Per alcune donne la parte esterna della vagina è anche molto sensibile. Questo viene riferito come "orgasmo vaginale".

                              Sigmund Freud sosteneva che le donne "mature" hanno un orgasmo solo vaginale, questo ovviamente conferiva un ruolo centrale al pene per la soddisfazione sessuale della donna. In realtà l’orgasmo è un’esperienza individuale e non c’è un percorso "corretto" per raggiungerlo.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X