annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sesso la sera stessa...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sesso la sera stessa...

    Vivo a Dublino da circa due anni e da quando sono qui mi e' capitato spesso di aver fatto sesso con ragazze conosciute la sera stessa. Va detto che il benessere economico qui ha cambiato molto i costumi per cui le ragazze sono molto piu' disinibite e sessualmente libere. Quand'ero nel bel paese mi era capitato raramente per cui non capisco se sono io che sono diventato irresistibile (ne dubito) oppure se le italiane sono ancora un tantino troppo inibite. Che mi dite?

  • #2
    Io non credo proprio che si tratti di inibizione... diciamo pure che se si prende una che ha voglia dell'avventura è un conto ma se si sceglie una che vuole la storia sera è difficile che te la dia la sera stessa... sarò all'antica ma la sera stessa proprio NO!

    Commenta


    • #3
      forse bisognerebbe contestualizzare

      Cosa significa spesso? 2 o 3 volte nella vita succede anche in Italia
      in che ambiente? conosciute come?

      Comunque è sicuramente vero che le ragazze delle città di provincia
      sono veramente "provinciali": un pò inibite e un pò bigotte.

      Poi forse sono cambiate un po' le situazioni e forse io non riconosco più
      i luoghi d'incontro.

      Dovrebbero dire le ragazze quante volte l'hanno fatto la sera stessa.
      La vita è quello che capita.
      Lascia che capiti!

      Commenta


      • #4
        elypaso

        vuoi dire che non ti ritieni in diritto di desiderarlo?
        se lo desideri perchè non devi avere il diritto di farlo?
        pensi di avere doveri o limiti diversi dai maschi?
        La vita è quello che capita.
        Lascia che capiti!

        Commenta


        • #5
          La prima sera di solito desidero un bacio... dalla seconda può scattare la voglia di sesso ma per me non può esistere se non va di pari passo anche l'amore e quindi prima di farlo voglio essere convinta sia di cosa penso io che di quello che pensa lui... eh si, sono provinciale!

          Commenta


          • #6
            A me è capitato di farlo la sera stessa ma non è secondo me questione di cose più o meno serie. Non penso che dopo aver parlato mezz'ora con una la cataloghi come cosa seria o no, penso invece che certi meccanismi scattano più difficilmente la prima sera ma non è impossibile. Magari ci sono situazioni che esaltano la voglia di entrambi e ci si lascia andare.
            Tutto fuorchè il dolore.....

            Commenta


            • #7
              Infatti parlando per mezz'ora sicuramente non puoi catalogare niente (anche se comunque l'idea della persona ce l'hai al primo sguardo secondo me)... dopo un po' di sere invece ti rendi conto veramente e puoi già fare certi discorsi... io sarò bigotta ma se non sono sicura dell'altro io non riesco neppure a lasciarmi andare.
              Venerdì scorso, seconda uscita con questo ragazzo, in macchina soli e mi dice, ma dai hai 22 anni lasciati andare... mi sono lasciata andare un po' ma solo perchè mi sono fidata e perchè l'idea di questo ragazzo è molto positiva. Non solo perchè avevo voglia!

              Commenta


              • #8
                Ci sono persone che non conosci dopo anni di frequentazione ed altre che realmente dopo mezz'ora pensi di conoscere da sempre. Mi riferivo a questo. Che differenza c'è tra lasciarsi andare appena o completamente ? Ti fidavi ma fino ad un certo punto ? Malattie o malelingue ?
                Tutto fuorchè il dolore.....

                Commenta


                • #9
                  per quel che ne so, nei paesi anglosassoni le ragazze sono più disinibite rispetto alle ragazze italiane, primo perchè i maschietti del luogo sono imbranatissimi e secondo perchè bevono molto. mi è capitato spesso di vedere ragazze inglesi o irlandesi già ubriache alle 10 di sera = più disponibili. anche il problema delle gravidanze indesiderate è molto diffuso e (almeno in inghilterra) gli anticoncezionali sono molto economici. non credo quindi che siano sessualmente libere ma semplicemente più superficiali (ovviamente mi riferisco solo all'argomento sessualità)

                  Commenta


                  • #10
                    <Ci sono persone che non conosci dopo anni di frequentazione ed altre che realmente dopo mezz'ora pensi di conoscere da sempre.>
                    PIENAMENTE D'ACCORDO

                    <Che differenza c'è tra lasciarsi andare appena o completamente ?>
                    Mi sono lasciata andare ma oltre un certo punto non sarei andata... ma non c'è stato bisogno di dire di no perchè anche lui non ha superato quel limite...

                    <Ti fidavi ma fino ad un certo punto ?>
                    Credo di si

                    <Malattie o malelingue ?>
                    Non capisco la domanda...

                    Commenta


                    • #11
                      Non ti fidavi per via delle possibili malattie o perchè non sapevi cosa avrebbe pensato lui in quel caso ? potresti aver scatenato le stesse riflessioni in lui anche fermandoti a quel limite (quale ?). Magari le ragazze del suo passato la seconda sera non avevano mai osato tanto...
                      Tutto fuorchè il dolore.....

                      Commenta


                      • #12
                        io credo che le ragazze siano diverse fra loro, e sicuramente la cultura che abbiamo qui in Italia è più tradizionale e permeata di certi valori molto meno sentiti al Nord... non sto qui a sentenziare se sia un bene o un male, ma si sa che la sessualità è molto legata anche al tipo di cultura da cui si proviene... personalmente finchè non conosco bene una persona, non le voglio bene e non mi fido, non riesco a lasciarmi andare... questo può essere un handicap, perchè inevitabilmente chi è più sveglia di me (cioè quasi tutte) mi passa "avanti" (si frega il ragazzone, che nel 99% dei casi è di chi se lo piglia), ma dipende poi da quello che si vuole... e cmq non si può scegliere: se sei un cerchio non diventerai mai un quadrato!

                        Commenta


                        • #13
                          Non ti fidavi per via delle possibili malattie o perchè non sapevi cosa avrebbe pensato lui in quel caso ? potresti aver scatenato le stesse riflessioni in lui anche fermandoti a quel limite (quale ?). Magari le ragazze del suo passato la seconda sera non avevano mai osato tanto...

                          No delle malattie non ci ho pensato proprio... E' solo che se non so esattamente cosa pensa di me l'altra persona o se cmq vede in noi un futuro non mi lascio andare facilmente.
                          Sicuramente le ragazze del suo passato non erano arrivate dove siamo già arrivati noi, me l'ha detto anche lui e neppure lui aveva osato così in passato... dice che con me perde il controllo....

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da dingoman
                            Dovrebbero dire le ragazze quante volte l'hanno fatto la sera stessa.
                            sesso completo mai, altre cose sì.
                            cmq era parecchi anni fa, ora non credo che lo rifarei, non per ragioni morali o simili, ma perché avrei paura delle malattie e perché per avere voglia di fare sesso ad una persona devo quanto meno voler bene, stimarla e fidarmi, altrimenti non me ne viene neanche voglia.
                            se ho voglia di un orgasmo preferisco fare da sola, il risultato è garantito e non rischio niente.
                            detto questo, ognuno fa quello che ritiene giusto
                            little :)

                            Commenta


                            • #15
                              E ora cosa pensa lui di te, in fondo ti sei trattenuta ma hai osato più delle sue ex ? Capisci dove volevo arrivare ? Non è questione di trattenersi o lasciarsi andare, devi semplicemente fare quello che senti perchè se fai i calcoli non sei te stessa e lui penserà qualcosa che non aderisce alla tua realtà.
                              Tutto fuorchè il dolore.....

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X