annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Come posso risolvere??

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Come posso risolvere??

    Ciao a tutti...non ho mai scritto in questo forum ma mi sembra il posto giusto per esporvi il mio problema sperando di avere delle risposte serie e sincere.Cerchero' di essere breve. Ho trent'anni e da circa tre anni convivo con una donna di trentasei.Premetto che la amo da impazzire,ho sempre considerato il nostro rapporto come una cosa unica e magica sotto tutti gli aspetti soprattutto per quanto riguarda il sesso.Da circa un mese pero' le cose per me sono un po' cambiate;non la cerco piu'.Abbiamo avuto piu' di una discussione a riguardo,ma sembra che lei non voglia capire le mie motivazioni.Lei per me e' sempre bella,anche se fisicamente,aspettan do un bambino,e' diversa. Un paio di giorni fa mi ha detto di avere dei dubbi su di me,ha l'impressione che io abbia un'altra.Io la capisco ma fino ad un certo punto.Fatto sta che a me fa "un certo che'" fare l'amore con il pancione,ho come l'impressione di mancare di rispetto a mio figlio....Inoltre puo' capitare nella vita di un uomo ad avere un calo di desiderio no? Vorrei sapere se avete avuto esperienze simili e come potrei risolvere questo problema,sapendo comunque che e' passeggero....Lei ci sta soffrendo e la prima cosa che voglio e' non farla stare male a causa mia. Grazie a tutti.Ciao

  • #2
    Stai facendo l'amore con la tua donna, non c'è niente di male e se il/la ginecologa non ha posto veti non succede nulla a parte provare piacere.
    Poi certe acrobazie magari le rimanderai a poi...
    Tutto fuorchè il dolore.....

    Commenta


    • #3
      caro Carlo,anke quando aspettavo il mio bimbo, mio marito era un po' cambiato...nn durante i primi mesi...ma dal 5 in poi era un po' diverso...nn mi cercava ero io sempre a iniziare,era cm se solo io ne avessi voglia,mentre lui nn ne aveva piu' bisogno,pero' lo facevamo lo stesso perche' sapeva benissimo che ci stavo male.
      Lo so che per un uomo vedere la propria donna riempirsi e' strano,ma pensa per la donna allora!!!!La gravidanza e' un momento delicatissimo per la coppia, che se nn lo affronta nella maniera giusta,poi ne subira' le conseguenze.La tua donna ora piu' che mai ha bisogno nn tanto di sesso, ma di coccole, di sentirsi bella,femminile e desiderata,nonostant e l'aspetto nn sia proprio quello.Fai attenzione,perche' rifiutandola la farai sentire brutta e inutile come donna....nn manchi di rispetto a tuo figlio,anzi cosi' gli fai male...perche' se la mamma nn e' soddisfatta, il bimbo ne risente ....se la mamma e' felice e rilassata il bimbo lo e'.Fai vivere alla tua compagna la serenita' di cui a bisogno.
      Buona fortuna

      Commenta


      • #4
        Rospo,vedi,e' vero quel che dici ed effettivamente non c'e' nessun problema a livello fisico,credo sia tutta questione di testa.Tra l'altro non e' solo il fatto che lei e' incinta,il mio calo di dsiderio e' su tutti i fronti.Fino a poco tempo fa ,ad esempio,mi svegliavo al mattino con fortissime erezioni e mi dovevo assolutamente masturbare o meglio fare l'amore con lei,ora e' sparito anche questo.....mi devo peoccupare?(cosa che fin'ora non ho fatto).....

        Commenta


        • #5
          Io e la mia lei abbiamo un figlio e con le dovute attenzioni non abbiamo rinunciato a niente, l'abbiamo fatto anche il giorno prima del parto ! Lei mi disse "se i dottori se ne accorgono sapranno che ci amiamo.."
          Tutto fuorchè il dolore.....

          Commenta


          • #6
            potresti avere una piccola crisi da responsabilità in arrivo ?
            Tutto fuorchè il dolore.....

            Commenta


            • #7
              caro Carlo, il tuo problema è molto diffuso... credo che potrai trovare anche dei libri sull'argomento... anche una mia amica si lamentava che il marito, quando era incinta, non le si avvicinava più. "Mica ho una malattia!", mi diceva... Con la tua donna parlate molto, siate sinceri e prendetevi cura l'uno dell'altro; è importante che lei senta il tuo amore...

              Commenta


              • #8
                Vorrei risponderti ma ho paura che non sono la persona adatta.......

                Commenta


                • #9
                  Sei la donna di Carlo?

                  Commenta


                  • #10
                    Dai, prova..
                    Tutto fuorchè il dolore.....

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie a tutti per aver risposto...mi siete stati di aiuto,vediamo un po' come andra'. Un abbraccio

                      Commenta


                      • #12
                        continua afare l'amore tranquillamente etieni presente che è unperiodo di sesso sicuro e poi l agravidanza non è unamalattia! Va ben anche fino al momento prima di partorire!
                        CIAO A TUTTI

                        Commenta

                        Sto operando...
                        X