annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Orgasmo vaginale o clitorideo?...x donne

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Orgasmo vaginale o clitorideo?...x donne

    Da quando faccio sesso ho sempre raggiunto l'orgasmo toccandomi il clitoride e non l'ho mai raggiunto solo con la penetrazione.
    Vorrei sapere se ci sono altre donne che mi possono raccontare la loro esperienza.
    Alcuni uomini con i quali sono stata mi hanno fatta sentire "anormale" per questo ma io non ci vedo niente di strano!

  • #2
    sei normalissima, non vorrei sbagliare ma credo che siamo la maggioranza...quegli uomini evidentemente non capivano proprio niente del corpo di una donna!!
    little :)

    Commenta


    • #3
      Io credo che non ci sia proprio niente di strano! non sei sicuramente l'unica, magari poi non sei mai riuscita a raggiungere un orgasmo solo con la penetrazione perchè gli uomini che ti hanno fatta sentire "anormale" in realtà erano un po' imbranati...
      Una montagna con sopra un lupo è una montagna più alta.

      Commenta


      • #4
        Però la maggiorparte degli uomini che ho avuto mi hanno fatto notare questa cosa.....forse erano loro che si sentivano anormali per non riuscire a farmi godere con la penetrazione!!!

        Commenta


        • #5
          eh ma certo, erano imbranati loro!!
          little :)

          Commenta


          • #6
            Bisogna pur credere in qualcosa no?!? Pensa che ero convinta che la maggiorparte delle donne fosse vaginale...... Fa sempre bene parlare di certe cose con una donna!!

            Commenta


            • #7
              non sono certa, ti ripeto, ma mi pare di aver letto da qualche parte che la maggior parte delle donne ha bisogno della stimolazione del clitoride per raggiungere l'orgasmo....magari non con le dita, ad esempio anche se tu stai sopra puoi farti penetrare in modo che il tuo clitoride "strusci" contro il suo pube, e funziona lo stesso
              cmq è vero, parlando con altre donne ci si rende conto che cose di noi che consideravamo "strane" succedono anche alle altre...il forum è bello per questo!
              little :)

              Commenta


              • #8
                Io sono iscritta da poco ma in effetti è molto utile! Non credo che sarei riuscita a parlare di certe cose con un'amica.....sono tutte un po' bacchettone!!!

                Commenta


                • #9
                  eh ma secondo me anche loro si fanno le stesse domande che ti fai tu, che mi faccio io, solo si vergognano a parlarne!!
                  little :)

                  Commenta


                  • #10
                    Che tristezza però.....

                    Commenta


                    • #11
                      Concordo con little anche sulla posizione da usare per la stimolazione. Anche a me sembra una cosa normale e non i sono mai fatta problemi sll'orgasmo clitorideo o vaginale, alla fine se ha il vaginale è comunque perchè cìè stata anche una stimolazione del clitoride.

                      Commenta


                      • #12
                        Certo jenny...little ha ragione.La maggior parte delle donne è clitoridea e non vaginale.Si tratta,in ogni caso,di uno stadio mentale.Se qualcuno degli uomini che hai avuto ti hanno fatta sentire diversa,ciò a solamente contribuito a bloccare i tuoi sensi.Non c'è nulla di anormale in te,anzi!Raggiungere l'orgasmo vaginale è fantastico,ma a volte è solo un passaggio ulteriore rispetto a quello clitorideo;d'altro canto ci sono donne che on hanno mai raggiunto quello clitorideo!Quindi,og nuna di noi è fatta a suo modo e sappi che le tue emozioni e le tue sensazioni sono comuni a molte,molte di noi.
                        Cerca la serenità nel sesso e goditela a fondo.Tutto qua.Un bacio a tutte

                        Commenta


                        • #13
                          ehm...spero non mi buttiate fuori... ..in quanto maschietto..volevo solo chiedere una cosa...quale dei due orgasmi è il più..diciamo... piacevole?

                          Commenta


                          • #14
                            Ogni donna è diversa

                            Le donne che non riescono a raggiungere il cosiddetto orgasmo vaginale sono molto numerose, probabilmente la maggioranza. Questo non vuol dire che non si possano divertire a letto, tutt'altro. E' affidata alla sensibilità del partner maschile la ricerca dei modi. Però, è vera una cosa: alla lunga, il rapporto vero e proprio per queste donne diventa una cosa scontata e noiosa. Una mia ex che aveva questo problema, mi diceva sempre: "ogni volta so già che finisce allo stesso modo". Ed è deludente per tutti. Per altre donne, l'orgasmo vaginale è semplicemente più complesso, nel senso che esige un'accurata preparazione: nulla vieta in questo caso di impegnarsi in un bell'esercizio di orgasmi multipli, tra preliminari e rapporto vero e proprio. Infine, ci sono ragazze sensibilissime, reattive ad ogni stimolo. Sono le più ambite, perchè fanno sentire noi uomini degli dei anche quando siamo amanti del tutto normali...

                            Commenta


                            • #15
                              Per ciò che mi riguarda,devo ammettere che non c'è un orgasmo più piacevole degli altri...Premetto che io sono sia clitoridea che vaginale (e in questo secondo caso multiorgasmica-naturalmente la cosa è venuta col tempo).Per me sono entrambi fantastici e differenti...quello clitorideo è un lento crescendo di piacere,lo senti arrivare e pervade interamente il tuo corpo,facendoti vibrare e fremere...quello vaginale è un'esplosione più forte di piacere,che non si riesce a comprendere interamente finchè non lo si raggiunge..e ti sconvolge e ti appaga.Per me l'uno è più dolce,l'altro più forte,ma ugualmente irrinunciabili.Poi questa è la mia esperienza,ognuno è fatto a modo suo e l'importante è godere ,comunque vi si riesca.davvero.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X