annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

rapporto anale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • rapporto anale

    So di aprire un fronte di discussione immenso, ma vorrei sentire il parere delle donne su questo rapporto che tanto ci è caro ma poco concesso. perchè? igiene? dolore? mancanza di piacere? fatemi capire!

  • #2
    A paperino

    Ciao io ho solo 18 anni ma ho avuto la fortuna e il coraggio di affrontare questo tipo di rapparto penso che la causa fondamentale che blocca le donne siano i pregiudizi e in più il dolore.Vorrei però rasicurare tutti che se all'inizio questa esp puo provocare unpo' di sofferenza e fastidio puo rivelarsi in seguito una piacevollissima alternativa al rapporto classico. E' un po come la prima volta del rapporto tradizionale ci vuole un po' per provare piacere me poi è fantastico.NOn bisogna escludere niente dalla vita tanto meno cio' che puo rafforzare maggiormente la coppia e realizzare un desiderio...e perche privarsi dela possibilità di provare un piacere diverso!!!

    Commenta


    • #3
      spiegazioni

      non vorrei sembrare volgare, ma ho letto nell'altra discussione un'attenta spiegazione.
      non si può farla anche per questa?
      ciao e grazie

      Commenta


      • #4
        Io avevo provato più di una volta con due miei precedenti fidanzati, visto che ci tenevano tanto. Ma non ci siamo mai riusciti, nonostante avessi cercato di lasciarmi andare come si deve, per il forte dolore che provavo, altro che la prima volta in cui si fa l’amore! Non so se per tutte è così. Mi chiedo se davvero le donne possano provarne piacere visto che non credo si possa raggiungere l’orgasmo, anche se intanto si viene stimolate “manualmente”, se lì si sente tanto male. In questo caso penso contino anche le dimensioni del pene (con il fidanzato attuale di sicuro sarebbe impossibile) o, vista la mia inesperienza, mi sbaglio?
        E perché a voi uomini piace tanto? Cosa provate di diverso dal fare l’amore?

        Commenta


        • #5
          ma perchè ti piace tanto?

          ..ma perchè ti piace tanto?

          Commenta


          • #6
            la voglia di cambiare, di provare cose nuove per non cadere nella routine. Dopo anni, sempre con la stessa donna, un po' ci si affloscia (passatemi il termine), e si cerca di esplorare nuovi mondi. magari un film porno, o un vibratore, ma, alla fine, si vorrebbe fare le cose che non si sono mai fatte. Il rapporto anale: ma ragazzi che fatica!!! non voglio, non mi va, fa male ecc. perchè? le donne che lo praticano ne parlano bene, al contrario chi non lo ha mai provato non ne vuole sentire parlare. dove è la verità? poi chiedo a coloro che lo praticano: come vi hanno convinto?

            Commenta


            • #7
              Io ho provato in una precedente relazione.
              Credo che sia uno dei tanti modi per andare sempre più a fondo in un rapporto di coppia.
              Secondo me qui ci vuole una grande sensibilità da parte dell'uomo, le prime volte bisogna andarci piano, forse è per la mancanza di tatto che porta le donne ad un rifiuto. Poi piano piano la situazione si stabilizza e piace a entrambi. oh, io ho agito così, provandoci piano piano, e alla fine c'erano volte in cui era la mia ragazza a chiederlo.

              Commenta


              • #8
                IO,PURTROPPO,IL MIO PRIMO RAPPORTO ANALE L'HO AVUTO CON UN PARTNER OCCASIONALE E QUINDI POCO ATTENTO ALLE MIE PAURE E AL MIO...DOLORE!L'HO FATTO PERCHE' MI ANDAVA DI PROVARLO MA POI GLI HO DETTO DI SMETTERE PERCHE' SENTIVO MALE.ORA COL MIO RAGAZZO CI ABBIAMO PROVATO ALCUNE VOLTE...CERTO CHE MI FA MALE.OVVIO USIAMO DELLE CREME,PRIMA USA ANCHE IL DITO...PERO' MI FA MALE E DOPO UN PO' LASCIAMO PERDERE...

                Commenta


                • #9
                  come mai in 477 avete letto questo ma in così pochi risposto?
                  timidezza? fatevi avanti coraggio, non vi vede mica nessuno!!!

                  Commenta


                  • #10
                    dolore!

                    Io sono donna e nonostante il desiderio di entrambi di praticare sesso anale non siemo ancora riusciti ad arrivare fino in fondo, a causa di un problema: il DOLORE!come lui comincia ad entrare io sento male, e non poco, e nessun piacere.. ti confesso che mi passa la voglia di provarci! per di più mi stimola parecchio (so che non succede solo a me!)e la cosa mi dà parecchio fastidio..non è il massimo della sensualità, appena terminato il rapporto, dover correre al cesso. che dite ci sono soluzioni?

                    Commenta


                    • #11
                      i miei primi rapporti anali sono stati molto dolorosi...ma con un po' di perseveranza...oggi trovo questa alternativa splendida:dopo tre secondi dalla penetrazione ho ilprimo orgasmo!

                      Commenta


                      • #12
                        meditate donne,meditate

                        beh,quello che posso dire da uomo (che non c'è l'ha poi tanto piccolo)che praticarlo fà sentire la patner più sottomessa,facendo esplodere l'istinto animalesco delle nostre origini.Non è un discorso maschilista come può sembrare,è semplicemente un atto d'amore che negarlo non completa la coppia,quindi care donne vivetelo serenamente con una punta di erotismo e senza pudori,armatevi di vaselina e perchè no,potete anche allenarlo da sole,è questione di elasticità,non ha controindicazioni e completa il coito senza interruzioni

                        Commenta


                        • #13
                          da maschietto appassionato di rapporti anali non posso che cantarne le lodi, l'ho praticamente fatto con tutte le mie partener e alcune per la prima volta.
                          In base alle mie esperienze non posso che confermare quanto detto sopra, occorre le prime volte molta dolcezza, complicittà, pazienza.
                          Dopo 4,5 volte le pareti anali si saranno praticamente abituate e sarà la vostra donna se ben lubrificata a chiedere di essere più irruenti.
                          Condivido ciò che è stato detto, aumenta la complicità in un rapporto di coppia in maniera enorme ma almeno dal mio punto di vista solo se è fatto per la prima volta da me.
                          Mi spiego meglio, credo che una ragazza che ti conceda a propria verginità anale non sia solo curiosa di avere quel rapporto ma anche disposta a concedersi completamente al proprio partner anche più della prima volta vaginale.
                          Se quindi mi trovo davanti una donna che ha già avuto simili rapporti con un'altro uomo, molto probabilmente non riuscirei mai ad innamorarmene perchè significherebbe che non è in grado di darmi nulla di unico.

                          Commenta


                          • #14
                            Certo...scusa, adesso dal momento che una donna vergine manco a trovarla col lumino, la cosa importante che una donna può concedere al suo uomo per la prima volta è la verginità anale?
                            La verità per me è che ci si innamora di una persona nn in base al numero di esperienze che ha avuto o (peggio!) a quello che può darti a letto, ma ci si innamora di quella persona per quello che è e per quanto c fa sentire amati e sereni. Poi guarda magari una ragazza che l'ha fatto già con altri, questa cosa con te la vive in maniera + intensa (e meno da esercizio fisico) solo perchè lo fa con l'uomo che ama...

                            Commenta


                            • #15
                              Inviato da Ospite
                              Certo...scusa, adesso dal momento che una donna vergine manco a trovarla col lumino, la cosa importante che una donna può concedere al suo uomo per la prima volta è la verginità anale?
                              La verità per me è che ci si innamora di una persona nn in base al numero di esperienze che ha avuto o (peggio!) a quello che può darti a letto, ma ci si innamora di quella persona per quello che è e per quanto c fa sentire amati e sereni. Poi guarda magari una ragazza che l'ha fatto già con altri, questa cosa con te la vive in maniera + intensa (e meno da esercizio fisico) solo perchè lo fa con l'uomo che ama...
                              E' solo una questione mentale mia, però l'idea che la donna con cui sto lo ha già dato mi fa rodere il fegato.
                              Ti esprimo il tutto in una vecchia massima:

                              Diceva Nerone nelle suo oscure grotte, è meglio un **** sano che 100 fiche rotte

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X