annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Auto-erotismo post-circoncisione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Auto-erotismo post-circoncisione

    Salve a tutti. 13 giorni fà sono entrato a far parte della ristretto club aristocratico dei circoncisi (anzi, causa un problema mi hanno anche tolto un lembo della pelle del pene, oltre all’intero prepuzio).

    Avendomi tagliato e rimosso il frenulo (ne rimane solo un pezzettino “simbolico” tra la ricucitura del tessuto ed il glande), ho perso i punti erogeni presenti in quella zona, ora lì sento poco o niente (bisogna però considerare che c’è ancora qualche punto che può disturbare).

    Sesso e masturbazione sono ancora prematuri per me, ma, non essendo abituato alla situazione, comincio a chiedermi come funziona … la masturbazione di un circonciso. Mi pare che l’unica zona erogena rimasta sia il glande, ma senza prepuzio mi sembra un suicidio grattare con la mano (per quanto debba crescere lo strato di pelle protettiva). Per caso bisogna agire sul solco del glande?

    Voi che fate parte del club, sapete dare delle dritte?

    Grazie

  • #2
    glande meno "sensibile", migliore igiene, ma x il resto è tutto come prima perchè il piacere parte dal cervello
    ** relax, take it easy**

    Commenta


    • #3
      pazienza...

      all'inizio è tutto un po' strano, ma vedrai che pian piano ti abituerai
      alla nuova situazione e tutto andra' meglio di prima.
      Dopo 13 giorni .... sarà ancora dolorante.
      Devo dire che la circoncisione viene presentata sempre come una
      operazioncina, ma nei primi giorni è molto fastidiosa
      e ci si impiega parecchio a tornare alla normalità
      (e anche meglio: se prima avevi problemi, vedrai
      i miglioramenti).
      Comunque tranquillo: tutto andrà bene!

      Commenta


      • #4
        io sono circonciso dalla nascita,ma cmq nn vedo problemi,ho diversi punti erogeni,sul pene...forse sn io che sn strano xò mi masturbo o faccio sesso normalmente...

        Commenta


        • #5
          Tranquillo io lo sono....da un pezzo..... ti abituerai presto....subito il glande è sensibilissimo ma poi si riduce un pò ma ciò non comportas che goderai di meno...anzi...te pensa che io dalla voglia che avevo mi son masturbato anche se avevo ancora i punti....communque tranqui si riesce anche se si è circoncisi scherzi...

          Commenta


          • #6
            Grazie amici per le risposte rassicuranti! In effetti 13 giorni sono poco, devo ancora aspettare qualche giorno per poter dire. Ero curioso di capire se su di me ci fosse qualcosa di diverso da altri che han dovuto operarsi, perché l'improvvisa mancanza, nella parte dietro il pene, di punti erogeni che prima sentivo, mi ha un pò dato alla testa.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
              glande meno "sensibile", migliore igiene, ma x il resto è tutto come prima perchè il piacere parte dal cervello
              scusa ma come fai a dire che e tutto come prima?e che il piacere parte dal cervello? e come se tu vorresti accendere una basciur con la spina rotta o che non funziona.!!

              Commenta


              • #8
                Cambia un po' il modo in cui ti tocchi... per il resto non cambia poi molto. Devi solo abituarti alle nuove sensazioni.
                Quando le cose diventano troppo complicate, qualche volta ha un senso fermarsi e chiedersi: ho posto la domanda giusta? (Enrico Bombieri, da Prime Territory in The Sciences)

                Commenta

                Sto operando...
                X