annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Masturbarsi fra amici

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Masturbarsi fra amici

    Ho 21 anni e sto da quasi 4 anni con una ragazza ma questa estate è successo che quando la mia ragazza non c'era ho invitato un mio amico a dormire da me....Da veri porci maschi ci siamo messi a vedere un film porno ...ad un certo punto abbiamo cominciato a masturbarci...prima da sotto i vestiti...poi addirittura siamo rimasti nudi...per scherzo ci siamo anche masturbati a vicenda anche se per pochi secondi.(in totale una 3oentina)...mi posso ritenere bisex?

  • #2
    Sono preoccupato

    Devo capire se il mio atto può essere annoverato fra quellu omosessuali o anche a voi è successo.Inoltre per le donne:vorrei sapere come reagireste se il vostro ragazzo facesse quello che ho fatto?

    Commenta


    • #3
      Reagirei cosi

      Commenta


      • #4
        scusatemi ma non è meglio masturbarsi con l'amica?
        ** relax, take it easy**

        Commenta


        • #5
          Se il mio ragazzo si masturba con amici m'arrabio di brutto!! Se lo facesse con un'altra donne m'arrabierei lostesso pero lo potrei capire...

          Commenta


          • #6
            quando ero più piccolo, adesso ho 24 anni...
            mi masturbavo con mio cugino...sempre e costantemente...
            non sono bisex...ma penso che rientri tutto nella curiosità di conoscere altri piselli e potere far ei confronti...
            tipo : quanto ce l'ha? se si masturba quanto dura...??? e cose del genere.
            se ti piaccionop le donne...di certo non sei omosessuale solo perchè ti è capitato di masturbarti con un amico!
            tranquillo

            Commenta


            • #7
              secondo me non é una cosa tanto normale. sarà il parere di una ragazza con la mente ottusa del sud, se il mio ragazzo mi confessasse una cosa del genere non ci penserei due volte a lasciarlo.AL MIO UOMO DEVE PIACERE LA PATATA. cmq secondo me se sei tanto preoccupato un motivo c'é.

              Commenta


              • #8
                Non sono bisex

                Io non sono bisex ma quella sera avevo curiosità di capire cosa puo provare una donna...cmq fu per solo pochi secondi....forse la mia è stata una semplice perversione e diciamo una volontà di andare al di là del cosiddetto "normale"...per quanto riguarda la mia ragazza beh dopo ho avuto molti rimorsi di coscienza come se l'avessi tradita....cmq penso che sia stata solo una bravata e niente più...

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da crisi
                  secondo me non é una cosa tanto normale. sarà il parere di una ragazza con la mente ottusa del sud, se il mio ragazzo mi confessasse una cosa del genere non ci penserei due volte a lasciarlo.AL MIO UOMO DEVE PIACERE LA PATATA. cmq secondo me se sei tanto preoccupato un motivo c'é.
                  si!!
                  sei proprio una ragazza con la mente ottusa del sud

                  Commenta


                  • #10
                    io penso che sia una cosa normale basta che non diventi un vizio e cmq mi arrabbierei ugualmente se lo verrei a sapere

                    Commenta


                    • #11
                      Meglio con le donne...

                      Quella sera Non ho provato un piacere assimiliabile a quello che provo quando faccio l'amore con la mia ragazza...in quel momento pensavo solo alla stranezza dell'evento...se posso essere sincero non mi faceva nemmeno schifo e forse lo avrei fatto anche per molti secondi se non mi avesse fermato la vergogna...in me forse c'è una grande voglia di scoperta e di proibito...cmq non penso mai ad avere un rapporto con un uomo e nemmeno baciarlo(anzi mi fa proprio schifo)...Se succedesse di nuovo l'occasione cmq forse lo rifarei!

                      Commenta


                      • #12
                        A me fa schifo anche il solo pensiero, anche se avessi la curiosità di vedere quanto ce l'hanno lungo gli altri maschi e quanto durano al massimo glielo farei fare con le loro mani perchè io vomiterei solo sfiorandoglielo, figurarsi a segarlo.

                        Commenta


                        • #13
                          A me sembra strano che tu abbia dei rimorsi di coscienza.
                          Se lo hai fatto in modo innocente e per curiosità, di che ti preoccupi?
                          Se fossi la tua ragazza non mi arrabbierei; magari un po'mi darebbe fastidio, certo, anche se fossi sicura dell'eterosessualità del tuo amico.
                          Se vuoi raccontarglielo, buttala sul ridere (ovviamente dipende da com'è fatta lei).

                          Commenta


                          • #14
                            Non posso raccontarglielo

                            Sinceramente preferisco non raccontarlo in quanto la prenderebbe malissimo....Cmq è stato una volta sola e quasi per gioco...ciò che mi ha fatto dubitare della mia bisessualità e che il mio amico lo faceva in modo schifato e per pochi secondi mentre io non provavo nessuno schifo e avrei continuato..sinceram ente non mi piaceva nemmeno cioè mi lasciava indifferente e volevo solo provare..

                            Commenta


                            • #15
                              non ci trovo nulla di male o di schifoso in quello che hai fatto e secondo me non dovresti sentirti in colpa!!sono piccole esperienze della vita che non nuociono nessuno, pensala cosi!per la tua ragazza non so...dipende da come è lei, ma anche se ti tieni questa cosa per te non andrai certo all'inferno:-):-)magari è il male minore no??

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X