annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiutate un povero disperato

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiutate un povero disperato

    Ciao ragazzi,è da un pò che seguo il forum ma solo ora mi sono deciso a parlare e a chiedervi consiglio...x farvi capire come sono basta che conosciate un pò Maifattoprima, sono la sua fotocopia xrò di 18 anni. Io, come lui, sono alla ricerca del vero amore..e non di una ragazza che mi faccia solo eccitare!xrò a differenza sua ero e sono ancora molto timido e impacciato con le donne..anche quando devo fare una conversazione.Fino a circa 1 anno fa non avevo nemmeno un'amica e se parlavo con qualche ragazza mi facevo rosso e non sapevo cosa dirle; tutta questa mia timidezza credo sia dovuta al fatto che è da quando sto all'asilo ke cambio continuamente scuola a volte x un motivo altre x un altro e quindi son cresciuto con pochi, ma x fortuna VERI, amici. Tutto è successo 1 anno fa, quando ho dovuto cambiare scuola e mi son trovato la mia prima amica, eravamo molto legati e mi bastava guardarla negli occhi x capire cosa pensava...poi mi accorsi di amarla e glielo dissi..rovinando così l'amicizia. Durante quest'estate son cresciuto caratterialmente grazie a mia sorella ( di 14 anni ) che è molto + sveglia di me e ke capendo che prob avevo mi ha fatto conoscere le sue amiche così sono stato a contatto con delle ragazze e la mia timidezza si è via via affievolita.

  • #2
    Ora sto in un'altra classe e lì ho conosciuto 1 ragazza che ho capito di amare fin dal primo momento che l'ho vista..ma non solo xchè è bellissima ( anke se gli altri miei compagni dicono ke non sia granchè) ma quello ke mi ha affascinato di lei è il suo carattere dolce e sensibile.Con lei sto migliorando ancora di + il mio carattere e la mia timidezza..infatti sono riuscito a ballare x la prima volta ad una festa di 18 annie di recente ho fatto ancora un altro passo avanti, cioè son riuscito, anche se con il cuore che andava a1000, addirittura a prenderla e fare un ballo con lei mano nella mano...( e pensare ke prima non avrei nemmeno immaginato di riuscire a farlo).Ora vorrei farle capire che sono stracotto di lei ma non so come fare senza farle una dichiarazione vera e propria, ke ho paura rovinerebbe anche quest'amicizia! Lei a volte sembra ke le piaccia la mia compagnia, altre volte la vedo + fredda e infatti 1 volta ci ho litigato proprio x questo motivo...
    Scusate se mi sono dilungato così tanto xrò l'ho ritenuto opportuno affinchè capiste bene come sono e quali sono le mie paure e i miei prob...cmq un'altra cosa che devo dirvi è che nonostante i molti cambiamenti che sto facendo e che dovrò ancora fare ( mi sembra di star rimodernando casa :-) ) la mia timidezza nei momenti cruciali si fa risentire + forte di prima!!! Aiutatemi ragà non so proprio cosa fare...

    Commenta


    • #3
      Scusa, ma non ho capito quale sia il tuo problema. Da quello che hai detto mi sembri perfettamente nella normalità, sia come esperienze che come modo di comportarti. Diventare rosso è segno di emotività, non aver paura delle tue emozioni. Se il cuore non ti andasse a 1000 che gusto ci sarebbe a ballare con una ragazza? Forse devi imparare a gestire un po' di più le tue emozioni, ma questo verrà col tempo. Ti consiglio di dichiararti se veramente sei così innamorato, magari cogli l'occasione di S. Valentino, regalale delle rose...

      Commenta


      • #4
        Lotti, ti capisco benissimo, se hai letto un altro post anche io sono nella condizione tua e di maifattoprima, per giunta ho 23 anni.
        Riguardo alla situazione che hai descritto con quella ragazza ti dico che io ormai da tre anni ho instaurato un bel rapporto d'amicizia con una ragazza che viene all'università con me, siamo molto in simpatia a vicenda ma nemmeno io ho mai avuto il coraggio di andare oltre (nemmeno lei però), non mi piaccio io e questo mi ha sempre frenato perchè ho sempre avuto paura di non piacere alle ragazze.

        Fabio

        Commenta


        • #5
          Lotti trova il coraggio!

          Non vi è altra via.
          Non vale la pena cercarla sarebbe solo uno spreco.

          Anch'io credo sia nella normalità quello che racconti,
          e se ti dico "vai, dichiara il tuo amore" è per convincerti a non
          commettere gli stessi errori che io ho commesso a suo tempo.

          Probabilmente lei sta solo aspettando la tua mossa,
          ed è oggi che la devi fare. Basta un fiore e poche parole.

          Un'amicizia non può essere basata sul malinteso,.

          P.S.
          spero che quando dici che i veri amici sono pochi intendi
          che sono 3 se sei fortunato, se sono di più credo
          che soppravvaluti molte persone.
          La vita è quello che capita.
          Lascia che capiti!

          Commenta


          • #6
            ragazzi oggi ho rovinato tutto...stavamo in classe e x scherzare le ho mandato dei messaggi amorosi xrò firmati non con il mio nome ma con quello del mio compagno di banco..(lei però aveva visto che ero io ke li scrivevo...) cmq dopo un paio di bigliettini la prof si è accorta di tutto e ha fatto una bella osservazione su di me e lei. Così anche i miei compagni hanno fatto i cretini...lei si è fatta rossa e anche io!!!quando è finita l'ora lei non mi parlava + ed è stata molto fredda con me.Cmq poi son venuto a sapere ke lei,oggi, aspetta un regalo da un suo "amico" ke ha conosciuto al mare e ke abita molto lontano da lei...in conclusione:ho rovinato anke questa volta l'amicizia e ho capito ke le da fastidio se sanno ke stiamo insieme xchè lei non vuol star con me! Ke bel giorno di san valentino...

            X Dingoman: quando ho detto gli amici veri, mi riferivo ad 1 solo ke conosco da quando sono nato e ke lo considero come un fratello...poi in questo periodo ne ho conosciuto 1 altro xrò sono passati solo alcuni mesi e quindi è troppo presto x dire ke è il mio migliore amico!!!

            Commenta


            • #7
              x Tuttocervello: io cmq non mi reputo nella normalità xchè sono molto impacciato e il mio prob + grande è quello di non riuscire ad intrattenere una conversazione con una ragazza xchè non so mai di cosa parlare e tutto quello ke dico mi sembra che sia banale!

              Commenta


              • #8
                Avevamo parlato di rose, non di messaggini... Ma non disperare, vedi come evolve la situazione. E' normale che vi siate sentiti in imbarazzo, ma ancora peggio sarebbe stato se non ci fosse stato imbarazzo, credimi.
                Parlando con tutto il rispetto, aspettare un regalo a S. Valentino da un ragazzo "fantasma" che abita lontano, mi sembra un po' una sorta di difesa, di fuga dalla realtà. Quindi ti consiglio di andare avanti con più convinzone e se non trovi le parole parlando con lei, scrivile una lettera, anche una e-mail, se vuoi, ma una lettera cartacea è meglio. Ha funzionato per molte persone, vedrai.

                Commenta


                • #9
                  Soprattutto non mandare messaggi con firma altrui.

                  Una cosa così cretina come quella che hai fatto, (lo dico bonariamente)
                  non poteva che portarti ad una (giusta) mazzuolata.

                  Ripeto! ora è il momento di andare!
                  vai da lei scusati, scusati ancora confessando che hai perso la testa,
                  che sei inamorato e per questo rin*******ito.

                  Ma aggiungi che capirai sia che non ti voglia più parlare
                  sia che si consideri solo un'amica.....ora incazzata.

                  se proprio va male serba questa esperienza e che ti sia istruttiva.
                  La vita è quello che capita.
                  Lascia che capiti!

                  Commenta


                  • #10
                    Mi aggiungo alla discussione perchè anche io come ho scritto prima sono (e sono stato) nella situazione di Lotti, malgrado abbia 4 anni più di lui.

                    Mi viene da chiedere è possibile che fra un ragazzo e una ragazza ci possa essere una semplice amicizia come nel caso mio e della ragazza che frequenta l'università con me? (chiedo soprattutto a tuttocervello e dingoman)
                    Quando ci vediamo parliamo sempre ed evidentemente ci troviamo simpatici a vicenda ma a parte io che sono incapace di trovare il coraggio nemmeno lei penso che abbia mai pensato che l'amicizia potesse diventare qualcosa di più (è anche lei molto timida)...

                    Fabio

                    Commenta


                    • #11
                      Le relazioni fra un uomo e una donna possono assumere molti diversi aspetti, possono avere anche il carattere di un'amicizia, simile a quella tra due uomini o due donne, ma se c'è attrazione da parte di uno dei due o di entrambi, allora le cose si fanno più complicate. Ogni persona è diversa e può reagire e comportarsi in maniera diversa, quindi bisogna considerare il rischio di rompere un'amicizia. Se cioè la relazione si trasforma e diventa una relazione sessuale, in seguito sarà più difficile tornare amici, in generale, e sicuramente sarà cambiato qualcosa in modo difficilmente reversibile, questo perché si tratta soprattutto di cambiamenti che avvengono a livello subconscio e inconscio; è chiaro che a livello razionale è facile dire: torniamo amici come prima.
                      Se però si tratta solo di "provarci", allora maz non avere paura: dille quello che provi per lei. Se lei non prova lo stesso sentimento per te, allora resterete amici, anche se per te sarà più difficile, almeno per i primi tempi.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da tuttocervello
                        Le relazioni fra un uomo e una donna possono assumere molti diversi aspetti, possono avere anche il carattere di un'amicizia, simile a quella tra due uomini o due donne, ma se c'è attrazione da parte di uno dei due o di entrambi, allora le cose si fanno più complicate.
                        Ecco, se hai letto un pò su di me nei messaggi precedenti ho detto che ho un carattere molto timido, però con questa ragazza sono riuscito ad avere discussioni e un rapporto di amicizia diventando io il socievole (appena riesco a sbloccarmi mi trovano simpatico)


                        Originariamente inviato da tuttocervello
                        Se però si tratta solo di "provarci", allora maz non avere paura: dille quello che provi per lei. Se lei non prova lo stesso sentimento per te, allora resterete amici, anche se per te sarà più difficile, almeno per i primi tempi.
                        Vedi il fatto che mi chiedo è se davvero anche io provo qualcosa che va più in la di un'amicizia, ora è un periodo che non la vedo per via della sospensione delle lezioni per esami, a fine mese ci rincontriamo sicuramente. Cosa potrei fare, provare a chiederle come mi trova? oppure introdurre vagamente la discussione?


                        Per spiegarti come sono io: pensa che l'unica volta che ho avuto il coraggio di dirlo a una ragazza è stato intorno ai 18 anni (a me piaceva molto ma ero terrorizzato dal dirglielo); già non sono un fotomodello e non mi piaccio di mio, poi se si aggiunge questo carattere...

                        Fabio

                        Commenta


                        • #13
                          xrò questo ragazzo esiste davvero e l'ho vista 1 volta parlare a telefono con lui x 1 ora intera, dovevate vedere i suoi okki come brillavano....cmq domani le kiederò scusa x quello ke è successo, poi si vedrà...in questo periodo non mi caga tanto xkè è tutta concentrata su questo regalo ke le deve arrivare! sono già stato tagliato fuori quindi cercherò almeno di salvare l'amicizia

                          Commenta


                          • #14
                            La classica domanda indiretta

                            Invitatela a cena fuori.

                            é già una mezza dichiarazione,
                            se non ci pensa proprio rifiuterà con una scusa

                            Se non è molto sveglia acceta ma non ne aveva in nota....
                            cercate di capirlo prima della fine della cena.
                            La vita è quello che capita.
                            Lascia che capiti!

                            Commenta


                            • #15
                              Carissimo come prima cosa ti dico che "mazzate" dalle ragazze ne riceverai (spero non come me) tantissimo. Non ci sono regole in amore anzi...è dipende la ragazza ma mica puoi avere il suo manuale d'istruzioni prima di cominciare ognuna ha un modo di apprezzare/osservare in maniera differente...c'e chi preferisce lo sfacciato..c'e chi preferisce il tenero ^^
                              Io mi ritengo molto fortunato perche' dopo le mazzate ho finalmente trovato la donna della mia vita...non ti dico questo per farti rosikare..ma solo semplicemente per dirti "non perdere mai la speranza"...cmq sono molto selettivo..sul carattere però! e gia' una che si comporta come la tua compagna secondo le mie regole è scartata via.. ^^ poi appena se la tirano un po'... cmq altro consiglio è non di "innamorarti perdutamente" subito!
                              Piano Piano ^^ .. cmq facci sapere

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X