annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

sono un uomo vergine

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • sono un uomo vergine

    aiutoooooooooooooooo oooooooooooo!

  • #2
    io sono vergine,e la cosa mi pesa parecchio.attualment e sto con una ragazza,ma le ho detto di non esserlo più da tempo.presto faremo l'amore,qualcuno può spiegarmi le cose fondamentali da fare o non fare per non farle capire durante l'atto sessuale che sono vergine

    Commenta


    • #3
      sinceramente

      Quando sarà il momento dille
      sinceramente che sei vergine, a quel punto
      non si tirerà indietro, ed avrete più
      probabilità di evitare cazzate.

      Tanto se ha un pò di esperienza lo capirebbe
      dopo un minuto o forse meno, (una eiaculazione
      precoce è normale anzi molto probabile, e
      comunque perdonabile in un vergine, mentre è
      inperdonabile se uno si professa esperto),
      se invece anche lei è alle prime armi vi
      aiuterete a vicenda.

      Commenta


      • #4
        Ma io non capisco perche la cosa ti pesa... ci dovra pur essere una prima volta e perche nascondersi? Fare l'amore e' una cosa bellissima dove ognuno si dona al 100% al proprio partner e adesso sarai piu assolto dal fatto di non "deluderla" che rischierai di rovinare questo momento cosi importante! L'anno scorso ho avuto una relazione con un ragazzo di 23 anni ke era ancora vergine... quando me lo disse mi sono sentita lusingata perche lui aveva scelto me come prima... io ero la prima!!! Capisci? E poi sapendo la situazione, quando lo abbiamo fatto e' stato da un lato un disastro ma dall'altro ci abbiamo riso sopra e si e' creata una complicita unica!
        Non temere e esprimi alla tua fidanzata i tuoi timori e perche le hai mentito... se e' intelligente ti capira e passerete un momento indimenticabile. Se ti molla perche sei vergine... credimi non ti merita!!
        Un abbraccio e ricordati ke la sincerita premia sempre!
        Lalla

        Commenta


        • #5
          si,capisco cosa intendi lalla,avevo già pensato al fatto ke nn mi godrò appieno il momento(anzi probabilmente nn me lo godrò affatto) ma il nostro rapporto è fondato sulla sincerità,e sono stato sempre sincero con lei.dirle ke ho mentito su una cosa del genere la ferirebbe,xderebbe la fiducia in me.è già successo x un equivoco..
          e cmq ho 22 anni,quindi nn è mica tanto normale essere ancora vergini.nn so..credo mi stiano venendo i complessi.

          Commenta


          • #6
            per lall

            non ti preoccupare se a 22 anni non l'hai mai fatto. io sono arrivato a 21 senza averlo mai fatto e mi vergognavo anche io. avevo paura di dirlo alla mia ragazza tacevo sempre e per due volte mi sono tirato indietro inventandomi scuse pazzesche.
            alla fine mi son deciso e gliel'ho detto mi sono vergonato moltissimo map poi la prima volta è stata stupenda. ci aiutavamo a vicenda.
            ora ho 24 nni e tutto quello che sò fare è anche merito suo che con pazienza mi ha spiegato come si fà e come non sifà. la bellezza del farlo è farlo con la piena consapevolezza di quel che si sta facendo e soprattutto non riusciresti a goderti il momento di pura e intensa emozione che ti darebbe la tua ragazza. diglielo e lasciati coinvolgere. ne sarai soddisfatto.

            Commenta


            • #7
              per ospite

              Inviato da ospite
              non ti preoccupare se a 22 anni non l'hai mai fatto. io sono arrivato a 21 senza averlo mai fatto e mi vergognavo anche io. avevo paura di dirlo alla mia ragazza tacevo sempre e per due volte mi sono tirato indietro inventandomi scuse pazzesche.
              alla fine mi son deciso e gliel'ho detto mi sono vergonato moltissimo map poi la prima volta è stata stupenda. ci aiutavamo a vicenda.
              ora ho 24 nni e tutto quello che sò fare è anche merito suo che con pazienza mi ha spiegato come si fà e come non sifà. la bellezza del farlo è farlo con la piena consapevolezza di quel che si sta facendo e soprattutto non riusciresti a goderti il momento di pura e intensa emozione che ti darebbe la tua ragazza. diglielo e lasciati coinvolgere. ne sarai soddisfatto.

              Commenta


              • #8
                x [email protected]@

                cara Kiwi...
                non sempre la sincerità premia.

                Se lo fà il risultato è grande,

                più che altro è la falsità che punisce,
                quindi per evitare legnate meglio essere
                sinceri.

                ciao

                Commenta


                • #9
                  E' inutile ke tu ti faccia venire i complessi... ognuno ha i propri tempi! Mi dici ke il vostro rapporto e' basato sulla sincerita... a maggior ragione gli dovresti dire la verita! Lei non si puo arrabbiare perche le hai mentito sul fatto di essere vergine perche e' comprensibile, spiegale il perche lo hai fatto e credimi ke tutto si aggiustera! Inoltre se non le dici niente rischi di passare per uno ke non se la sappia cavare a letto e a questo punto sarebbe la peggior cosa perche lei si farebbe un'opinione totalement sbagliata non sapendo ke sei vergine! Lei ti capira credimi, metti da parte i tuoi timori e vedrai ke andra tutto a gonfie vele...
                  ciao'
                  lalla

                  Commenta


                  • #10
                    x DingoM an

                    In questo caso sono sicura ke la sincerita lo premeiera anke perche altrimenti si creerebbe un disagio troppo grande... o lei credera ke e' incapace o altrimente capira ke e' vergine e li fara solo una gran figura di cacca (passerebbe per uno ke non sa affrontare le situazioni... e non e' una bella cosa!!!!!!!!!)
                    ciao
                    lalla

                    Commenta


                    • #11
                      grazie,ragazzi.mi avete convinto,sarà sincero con lei,glielo dirò.
                      Mi vergongo solo all'idea ma..nn mi rimane altra scelta.
                      Potete cmq dare dei consigli sugerimenti precauzioni!?essendo la prima volta nn ho la minima idea d cosa devo o nn devo fare.scendete anke nei dettagli,nn mi vergogno a dirlo ma son proprio ignorante!

                      Commenta


                      • #12
                        Primo consiglio: usa il profilattico
                        Secondo consiglio: stai rilassato e non pensare che è la tua prima volta
                        Terzo consiglio: abbonda in preliminari, servirà a stabilire un bel feeling con lei
                        quarto consiglio: se lei è + esperta, non aver timore di farti aiutare, chi + di lei può comprenderti meglio?!
                        Ciao, in bocca al lupo, Lallo.

                        Commenta


                        • #13
                          x ospite

                          Complessi? Non fartene venire, credo che non ci sia un'età per la prima volta. Quando arriverà, che sia un disastro con risata (perché no?) o no, sarà un momento unico. Vedi, io sono arrivato a 28 anni, e non l'ho mai fatto. Non mi vergogno a dirlo. Certo, non vado a sbandierarlo in piazza, ma non me ne frega niente. Credimi, mi pesa molto questo e ci sto male perché ci penso continuamente ma sono sicuro che quando capiterà, tutto verrà con sé, basta lasciarsi trasportare dalle emozioni che si provano l'uno per l'altro. Sì, è vero, certe ragazze hanno pregiudizi in tal senso, e quando incontrano un ragazzo inesperto possono anche rifiutarsi di proseguire la relazione, chissà, ma significa che sono poco intelligenti.
                          Ciao. Semmai approfondirò il discorso la prox volta. Ci sarebbe molto da dire.

                          Topo Gigio

                          Commenta


                          • #14
                            Vergine fino a 24 anni! Wow! Sembra un record! Eppure non ho avuto alcun problema fino al momento in cui ho incontrato lei.
                            Nel senso che non consideravo non aver mai fatto all'amore fino a 24 anni un problema.
                            E' stato bellissimo anche perchè ero e sono innamoratissimo , ma a 24 arriva lei conosciuta all'ultimo anno di università.
                            Dopo un mese che stiamo insieme lei, con un po' più di esperianza di me, si fa più avanti ed anch'io sto al gioco. La prima volta, che non dimeticherò mai, avevo così ansia che mi si ammosciava continuamente. Allora , non che le avessi in precedenza mentito, ma non ne avevamo mai parlato della nostra vita sessuale , presi coraggio e le dissi che era la mia prima volta e che avrei voluto che per lei fosse perfetta. Lei ha perfettamente capito i miei timori e ha preso l'iniziativa. E' stato stupendo, me lo ricordo ancora anche sono passati 14 anni.
                            Quindi non ti preoccupare se vi amate tutto va liscio da sè! Il sesso completa l'amore altrimenti si può chiamare esercizio psico-motorio!

                            Commenta


                            • #15
                              dimostrati comunque sicuro di te stesso

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X