annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tradimento e disperazione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tradimento e disperazione

    Negli ultimi 4 anni ha vissuto una relazione bellissima con una ragazza! Ci siamo amati, rispettati sempre, abbiamo pianificato tante cose! Organizzato viaggi insieme!
    Adesso negli ultimi 2 mesi io sono veramente in crisi! L'attrazione sessuale per la mia ragazza é calata parecchio e sento un impellente necessità di fare sesso con altre ragazze!
    Per rispetto nei suoi confronti l'ho lasciata tempo fa prendendomi una pausa e lei é stata malissimo e anche io sono stato malissimo e l'idea di tradirla non mi passava nell'anticamera del cervello!
    Adesso stiamo di nuovo insieme e mi sento di nuovo il collare al collo! come se la mia vita così programmata con lei mi soffocasse!

  • #2
    Sto male e quando penso di lasciarla mi piango addosso perché lei é molto importante per me, perché provo un sentimento veramente profondo per lei! Perché non ce la faccio a buttare al vento 4 anni di felicità con lei!
    Però non riesco ad accettare che la mia vita di ragazzo sia già finita! Non posso pensare che davanti a me l'unica tappa rimasta sia il matrimonio!

    Ho bisogno di una risposta: secondo voi tradirla di nascosto può sistemare le cose? o la devo lasciare prima e poi tornare da lei (rischiando un bel vaffan... e perderla per sempre)?

    Commenta


    • #3
      Ciao Ospite C. secondo me tradirla di nascosto porta solo piu confussione é nn é una soluzione. Ma ti sei chiesto se questo profondo sentimento é amore? Quando due persone stanno bene insieme certe volte si scambia affezione per amore. Capisci cosa intendo dire? Quanto tempo é durata la pausa? Forse nn era abbastanza lunga. Oppure cerca di divertirti un po anche senza ragazza. Per esempio uscire con gli amici etc. ma senza che pensi al tradimento. La tua vita di ragazzo nn é finita solo perché hai una ragazza! Lei si é accorta che siete dinuovo in crisi? Ciao ciao

      Commenta


      • #4
        guarda sono pienamente d'accordo con COCCA che secondo me è una persona molto saggia, comunque ti assicuro che il tradimento non è MAI una soluzione anzi si finisce solo con il peggiorare le cose, io credo che nemmeno la tua ragazza stia tanto bene la vs da quanto ho capito è una situazione di stress psicologico molto forte. credo che la soluzione migliore sia continuare a vedersi ma magari uscire di più voi due e la compagnia insieme, e meno voi due soli, e magari qualche serata passarla tu con i tuoi amici e lei con le sue amiche così non vi troverete isolati dal resto del mondo confidando solamente sulla vs storia.
        spero tu abbia capito cosa intendo, comunque non tradire mai, te lo dice una che lo ha fatto e nonostante questo sia diventato il mio grande amore, come può essere grande un amore a 20 anni, mi sono pentita di aver tradito il mio ex con lui anche se era solamente un bacio.
        spero che le cose tra te e la tua lei si sistemino se è VERO Amore e spero di esserti stata d'aiuto.
        baci baci

        Commenta


        • #5
          Grazie shnic80... molto saggia? Ciao ciao

          Commenta


          • #6
            shnic80 hai detto delle cose che mi hanno fatto sentire veramente peggio! però questo non lo critico perché sei una donna e come parecchie donne siete perfezioniste e non capite che la realtà é molto più logora e imperfetta di quanto sembri!

            Io vorrei il parere di qualche uomo o ragazzo che ha vissuto lo stesso mio stress psicologico come dice shnic!

            Esistono le sbandate di assestamento?

            Commenta


            • #7
              Così è facile.....

              Le sbandate di assestamento? perchè invece non lo dici chiaramente....."mi va di andare a letto con altre donne!"......uno la "sbandata" mica se la programma.....tu sembra abbia voglia di qualsiasi donna che non sia la tua ragazza...hai voglia di divertirti......però sai che ti dico? Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca...se sei innamorato, e ne dubito fortemente, dimenticha l'esistenza delle altre...pianificha, progetta, concretizza....con la tua fidanzata... se invece ti preme di più passare una piacevole serata con una sconosciuta...ne hai tutto il diritto, ma devi lasciare la persona con cui stai, accettare il suo disprezzo, il suo sguardo deluso....devi accettare il rimpianto che ti assalirà dopo esserti reso conto che alla fine.....una trombata altro non è che una trombata....e specialmente devi darle la possibilità di mandarti a quel paese...i vostri 4 anni appartengono a tutti e 2...non puoi farne ciò che vuoi senza lasciarle la possibilità di dire la sua....CONTINUA

              Commenta


              • #8
                Così è facile.....II

                SEGUE - il consiglio è di lasciarla.....e dopo averla lasciata, invece di andare in giro per locali a cercare una che ci stia...impegnati a crescere...ad essere più corretto...e magari riniziare con un altro spirito....con un'altra ragazza...qualcosa per cui valga la pena impegnarsi in quelli che ora ti sembrano sacrifici, ma che sacrifici non sono......
                Perdona la mia indignazione...non trovo che sia una colpa non sentirsi più innamorati, non trovo che sia una colpa innamorarsi di un'altra.....molte cose finiscono (non tutte).....la tua colpa è quella di individuare una comoda soluzione (quantomeno prenderla in considerazione), in uno squallido, quanto inutile tradimento.........c osì è troppo facile....

                Ric

                Commenta


                • #9
                  certo non ci dici quanti anni hai...perchè se ne hai 20 è una cosa se ne hai 40 è un'altra...comunque se hai voglia di ******* con altre il mio consiglio è di renderti conto che non sei più innamorato e quindi di renderti libero e di approfittare della libertà per scoparti tutte quelle che vuoi e poi quando ti sentirai sazio cominciare una vera e matura storia d'amore...comunque hai ragione in una cosa noi uomini siamo molto imperfetti e schiavi del nostro coso...purtroppo...

                  Commenta


                  • #10
                    ti capisco benissimo.anch'io sono stato 4 anni e negli ultimi tempi avevo le stesse tue sensazioni.infatti l'ho tradita.da una parte non è stato bello perchè sono cose che non si fanno,se facessero a noi ci staremmo di *****.però dall'altra parte ho trovato una ragazza che mi ha fatto reinnamorare,al che ho capito che non avevo neanche bisogno di semplice sesso con altre ma avevo bisogno di sentirmi di nuovo innamorato come la prima volta a 16 anni (ora ne ho 21).è normale anche che il distacco dalla tua ragazza sia difficile e che ti confonda le idee(un paradosso per tutti:dopo che c'eravamo lasciati mi era rimasta ancora una punta di gelosia nei suoi confronti)per cui il consiglio che ti do è lasciala per il bene di tutti perchè vuol dire che l'amore è finito e il tradimento fine a se stesso complica solo le cose.

                    Commenta


                    • #11
                      Ho 25 anni e sono una ragazzo molto solo e insicuro e timido! Ho sempre vissuto con sincerità e semplicità questo rapporto (non é il primo) e per me é diventato qualcosa di necessario per vivere forse un'ossessione!
                      E' vero non potrei giurarvi che sia amore: con lei però sto benissimo, mi riempie la vita, é un punto di riferimento per vivere!

                      Allo stesso tempo però é vero mi sento invecchiare piano piano! D'estate i miei amici vanno a Ibiza o in giro per l'europa e io provo dispiacere a non poter andare con loro ma questo dispiacere non é mai stato così forte a tal punto da lasciare la mia dolce metà!

                      Tuttavia per rispetto di lei forse si credo la lascerò anche se so che soffrirò come un cane, che rimpiangerò questa scelta però non posso continuare a vivere col disagio che provo, non ce la faccio a dire che la mia vita di ragazzo é finita qui

                      Commenta


                      • #12
                        caro ospite C., questo tormento l'abbiamo vissuto tutti a vent'anni...ti dico solo che io non la lasciai la mia fidanzata, l'ho tradita e poi dopo 8 anni di matrimonio ed un figlio mi sono separato e messo con una ragazza di vent'anni...secondo te è meglio così??

                        Commenta


                        • #13
                          Io non credo sia amore.

                          Io vivo il seguito di una situazione paragonabile ma che non è mai
                          diventata una storia seria.

                          Voglio ancora bene in modo immenso a questa ragazza, sento un forte legame
                          ma stando con lei avevo voglia di conoscere e andare con altre,
                          ho ritenuto che il mio sentimento non fosse amore e che non fosse corretto
                          ne tradire ne continuare.

                          Quando ho chiarito questo a me stesso ho preferito troncare, perchè
                          ho creduto che prima o poi avrei trovato un'altra e avrei dovuto dirle
                          "ti lascio per un'altra".
                          Questa è una cosa che non consento a me stesso,
                          mi sembra troppo una vigliaccata!

                          P.S.
                          un'altra che mi avrebbe portato a quel passo non è ancora arrivata
                          ma credo di aver agito bene comunque.
                          La vita è quello che capita.
                          Lascia che capiti!

                          Commenta


                          • #14
                            Beh vigliaccheria mi sembra una cosa eccessiva!! e allora tutte quelle donne che tradiscono dicendo di sentirsi trascurate?
                            Non sono vigliacche anche loro?
                            E' veramente così sbagliato avere una sbandata?
                            Magari la mia lei avesse un altro almeno svilupperei una forma di incazzamento e non questa depressione che mi annebbia la mente e mi fa pesare lo stomaco

                            Non sono mai stato così male in vita mia!

                            Commenta


                            • #15
                              crisi

                              Io sto col mio ragazzo da piu' di 7 anni.. ne abbiamo passate tante .. sia belle che brutte. Proprio l'estate scorsa abbiamo avuto una crisi molto tosta che ci ha portato a lasciarci. Fondamentalmente la noia e la monotonia avevano preso il sopravvento, avevamo rapporti sporadici e come se nn bastasse non c'era piu' dialogo (cosa fondamentale per tener vivo un rapporto). Ci siamo lasciarti per un periodo e ci siamo accorti di non poter star l'uno senza l'altro e ora tutto sembra come i primi tempi.. Puo' anke darsi che un periodo di pausa vi faccia bene ,se ti senti come impriogionato e a 25 anni ti sembra di star invecchiando perche' il rapporto non ti soddisfa forse e' il caso che tu le parli, magari e' solo un momento.
                              Se pero' le cose nn si risolvono sicuramente tradirla segretamente non fara' altro che accentuare i tuoi dubbi!
                              comunque se realmente vuoi stare con lei e ne sei innamorato sicuramente arriverai ad una soluzione
                              buona fortuna kiss

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X