annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Eiaculazione femminile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Eiaculazione femminile

    Ho letto un pò di roba su Internet riguardo la natura dell'eiaculazione nella donna. Pare sia dovuta alla presenza di una ghiandola similare alla prostata maschile, ma che chiaramente non pruduce gli spermatozoi.

    Sebbene non sia cosa comune, alcune donne eiaculano un liquido con caratteristiche similari al liquido seminale.

    Domanda. Ma a cosa serve al corpo femminile? Ho letto che non è legato alla lubrificazione vaginale (che ne è indipendente), quindi?

    Voi cosa ne sapete al riguardo?

  • #2
    Io non sono un medico, ma mi pare impossibile che alcune donne abbiano una ghiandola in più rispetto alle altre. Potrebbe essere che utilizzano in modo diverso qualcosa che anche le altre hanno o, cosa più probabile, alcune donne emettono fluidi di lubrificazione vaginale in maniera più abbondante e/o più "esplosiva" tanto da emulare quasi una eiaculazione maschile.

    Commenta


    • #3
      Le donne hanno organi genitali estrerni e interni...fa parte deli organi esterni il vestibolo dove ci sono delle ghiandole vestibolar iche espellono, durante l’orgasmo, del fluido. Queste ghinadole (di Bartolini e di Skene) sono localizzate precisamente attorno al meato uretrale (sotto l’ostio vaginale) e come ho detto pocanzi producono del "liquido lubrificante", utile allo svolgimento dell'atto stesso.
      Le dimensioni di queste ghiandole possono variare da donna a donna o anche non essere presenti. (sono analoghe alla bulbo-uretrali maschili)....

      Commenta


      • #4
        Si da un lato hai ragione tuttocervello xkè quando non sono presenti non funzionano bene ci sono dei problemi....

        Commenta


        • #5
          Non sapevo che fossi un medico, diavoletto
          Non ho capito bene quello che hai detto. La normalità è averle le ghiandole o non averle. Ovvero non averle è patologico?
          Poi se i liquidi sono espulsi durante l'orgasmo, non sono utili allo svolgimento del rapporto, dato che l'orgasmo è la conclusione del rapporto.

          Commenta


          • #6
            Ciao diavoletto, chiara come sempre. Anche io, però, nn ho ben capito quello che "tuttocervello" ha espresso. Se ho capito bene, è una questione di fisiologia, allora. Dipende da come siamo fatti uno per uno, oppure ho capito male?

            Si tratta di una "seconda" secrezione, quindi?

            Caspita, sospettavo fossi studentessa di medicina....
            TI volevo fare delle domande riguardo la vitalità degli spermatozoi, allora.
            Ho visto che hai risposto delle cose in altri threads, ma nn riesco ad agganciarli...

            Commenta


            • #7
              No studio sienze della comunicazione...eheh ...allora la donna emette dei liquidi da delle ghiandole durante il rapporto sessuale e mentre ha un orgasmo...però se una persona non ha queste ghiandole o queste ghiandole non funzionano allora ha una disfunzione...

              Commenta


              • #8
                .... ......

                Commenta


                • #9
                  E che mi dici sulla vitalità..

                  ... degli spermatozoi?

                  Volevo sapere se, dopo l'eiaculazione, il contatto con la vagina è pericoloso. Voglio dire, senza essersi lavati e dopo 5 minuti, magari, in cui si asciuga tutto, ma il pene è ancora umido d'altra sostanza

                  Commenta


                  • #10
                    Allora tu stai parlando dell'eiaculazione maschile...xkè quella femminile è solo un fluido...
                    Se hai un eiaculazione e senza lavarti hai un rapporto sessuale o un contatto con la vagina è difficile che la tua compagna resti incinta...ma difficile non vuol dire impossibile...Gli spermaatozooi al contatto con l'aria muoiono...ma c'è sempre qualcuno che resiste...si è difficile, ma non improbabile...niente è sicuro nemmeno la pillola che ha un margine di rischio se non erro dl 3% (rarissimissimo)...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da diavoletto
                      Se hai un eiaculazione e senza lavarti hai un rapporto sessuale o un contatto con la vagina è difficile che la tua compagna resti incinta...ma difficile non vuol dire impossibile...Gli spermaatozooi al contatto con l'aria muoiono...ma c'è sempre qualcuno che resiste...si è difficile, ma non improbabile...niente è sicuro nemmeno la pillola ...
                      ***** miseria, non sapevo che morissero realmente così in fretta. Pensavo che, immersi nel fluido che oramai si era seccato, potessero, a contatto con altre secrezioni, ritornare "in movimeto".

                      Insomma, pensavo che stessero per qualche ora "liofilizzati", per poi, chiaramente, morire.
                      Ho preso x nn informata la mia ex, quando il nn informato ero io...

                      Commenta


                      • #12
                        ..... :d .....

                        Commenta


                        • #13
                          E' il mio sogno...diventerei matto se una ragazza lo facesse, bagnandomi...forse sono tarato ma per me sapere che ha apprezzato al massimo e ha provato un piacere immenso vale più di un mio orgasmo.

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X