annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Coppia scoppiata per via del sesso (1 di 3)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Coppia scoppiata per via del sesso (1 di 3)

    Premetto che la storia con la mia ex è oramai finita (drammaticamente) da oltre un anno. Il problema con lei è stato, poco dopo aver avuto dei rapporti, che lei non usava alcun contraccettivo (pillola, ecc...) ma iniziava, e continuava, il rapporto senza il preservativo.

    Conclusione: dopo pochi minuti (in alcuni casi forse anche meno di uno) avevo la sensazione di dover eiaculare, specie perchè lei stava sopra e, per così dire, ci dava dentro. Io l'ho amata moltissimo. Pensavo l'avrei sposata. Fra l'altro eravamo coetaei (30 circa) e la prima volta in cui lei mi ha dato "avvisaglia" di un possibile ritardo, ho affrontato con lei la questione, dicendole che non capivo come mai non era d'accordo a fare l'amore in modo sicuro (preserv.)
    Lei mi ha risposto, talvolta, che le sembrava fosse più bello per noi farlo senza.

    Il più delle volte, quando non adoperavamo il preservativo, io eiaculavo fuori, dopo che lei continuava con la fellatio o con la masturbazione. Ma io percepivo la cosa come meccanica ed ho provato frustrazione.

  • #2
    Coppia scoppiata per via del sesso (2 di 3)

    Non facevamo l'amore spesso, anche perchè io stavo via per lavoro e, quando potevo tornare per il fine settimana, ero spesso stanco. Ho sempre pensato che, ovviamente facendolo solo con le, visto che l'amavo, la poca frequenza dei rapporti ma, soprattutto, l'ansia di poter venire dentro senza protezione, mi causasse delle prestazioni "corte".

    Ho parlato con lei anche di questo, ma, nella nostra ultima volta, che è stata abbsatanza drammatica, lei mi ha fatto una bella lesione al glande, questo per farmi venire a tutti i costi, dopo appena un minuto di rapporto non protetto. Io ho perso l'erezione, ed ho cercato di abbracciarla, insomma di stare nudo accanto a lei, nuda, in modo da scambiare sensazioni forti solo col contatto fisico, ma senza penetrazione, perchè oramai per quella sera ero caput.

    Dall'altro lato, quell'ultima occasione mi ha fatto sentire frustrato, perchè non capivo come mai, se mi amava, facesse tutto questo. Quasi fosse una macchina da sesso, anche se mi dispiace pensarla così.
    Per farla finita, dopo questo episodio, in cui lei si è voltata dall'altro lato, impedendomi di abbracciarla, ed iniziando a piangere mentre poi io dormivo, lei mi ha lasciato.
    Mi ha detto che non era per quanto accaduto, ma mi ha rimarcato che non lo ricordava bello con me da tempo. Che durava poco. Insomma che io non ero all'altezza di lei.

    Commenta


    • #3
      Coppia scoppiata per via del sesso (3 di 3)

      Io non ho avuto molti rapporti, per diversi motivi, ma volevo sapere come una donna si sarebbe comportata in una situazione come la nostra.

      Vorrei capire, insomma, se chiudere quasi sempre il rapporto senza che lei sia venuta, è frustrante per una donna al punto da annullare, cancellare, azzerare l'amore per il proprio compagno. Quasi come se fosse stata costretta ad una rimozione chirurgica di qualcosa oramai intimo, ma rotto, che non le avrebbe dato appagamento.

      Adesso sto forse per iniziare una nuova storia con una donna, ma ho paura che i miei tempi siano corti. E che lei si aspetti, prima o poi di far follie, e di non riuscirci.
      In definitiva, che questo annulli ciò che chiamiamo amore.

      Fatemi sapere.

      Commenta


      • #4
        Ciao And321.....penso che è un peccato che quella storia sia finita....in fondo gli piacevi e la tua modesta ejaculazione precoce era senz'altro dovuta all'ansia e ai pochi rapporti! La prossima volta che farai sesso, ti consiglio di prendere preventivamente qualcosa, tipo Viagra, che ti dia tranquillità perchè non vorrei che si instauri un circolo vizioso di ansia..... In gamba!!!

        Commenta


        • #5
          Non mi sembra un buon consiglio quello del viagra. Forse gli basterebbe mettere il preservativo per sentirsi più rilassato, visto che questo mi sembra gli procurasse ansia. Essendo più tranquillo durata e durezza ne gioverebbero e se non va bene al primo ciack basta riprovare e riprovare !!! è quello il bello dopotutto :-)

          Commenta


          • #6
            Ma che viagra e viagra...il viagra si prende x ben alre cose..anzi problemi

            Usa il preservativo se questo ti fa sentire più sicuro, anzi magari usa uno ritardante.

            Poi rilassati quando fai l'amore...e se arrivi prima di lei cerca di nn lasciarla insoddisfatta...fall e raggiungere l'orgasmo in altri modi, nn essere egoista.

            Parla, parla sempre dei tuoi problemi con la tua partner

            Commenta


            • #7
              consiglio

              Sebbene in modo un po' diverso da altri, stai comunque facendo una netta separazione tra sesso ed amore. Io credo che siano complementari ed integranti di un buon rapporto. Ci sono molti modi per resistere piu' a lungo e devi trovare il tuo.... magari parlandone con la tua lei. Questo creerebbe anche una complicita' unica ed appagante.
              Un ultima cosa..... da come hai scritto, ma forse ho interpretato male, sembra quasi che le fai una colpa per il fatto che non e' soddisfatta sessualmente "....se chiudere quasi sempre il rapporto senza che lei sia venuta, è frustrante per una donna al punto da annullare, cancellare, azzerare l'amore per il proprio compagno"..... forse non e' l'atto fisico dell'orgasmo che le mancava, ma proprio quel sentirsi "soddisfatta" da te. Differente sintonia, forse. Comunque auguri

              Commenta


              • #8
                esatto

                appunto , se vuoi essere più tranquillo , falle mille giochini prima di metterlo dentro , e aspetta sempre un po, giraci intorno.. faglielo desiderare....! le donne vanno matte per queste coccole.... se quando poi lo metti dentro vieni subito , lei magari stavolta ti segue , ma altrimenti non prendetevela...bisog na farle con la testa le cose....e se ti senti piu sicuro sol condom , mettilo scusa , inizi senza e a metà lo metti...sarà come farlo 2 volte tranquillo fidati...che se una ti ama davvero , è disposta a venirti incontro e a metterti a tuo agio....se no vuol dire che era solo del gran sesso...

                Commenta


                • #9
                  Continua...

                  Il preservativo non avevo tempo di metterlo, perchè ci si lasciava prendere dalla foga, e la fine te l'ho già detta qual'era.

                  Sicuramente essere rilassati è quello che è necessario, ma non si deve cercare in due l'intesa?
                  Perchè vivere come un problema il voler essere sicuri durante il rapporto (contraccezione)?

                  Di parlarne, ne ho parlato. Sembrava capisse, ma era sempre la stessa storia.
                  Non so, forse mi son fissato, ma l'idea che sia stia insieme se il sesso è alla grande mi fa percepire adesso un nuovo rapporto come funzionale al sesso.

                  Quello che mi sembra strano è: una donna non pensa di correre dei rischi portando il proprio partner fino all'eiaculazione se non si è preso alcun contraccettivo?
                  I "problemi" me li facevo solo io? A che pensava lei? Ed un'eventuale gravidanza indesiderata? Non ci pensava? E cmq ne parlai, piuttosto serenamente, ma non cambiavano i fatti

                  Per rispondere anche ai post degli altri, è ero che, essendo esseri umani, viviamo il sesso con intensità, che la fantasia aiuta e che quindi, preliminari, giochi e quant'altro rendono il tutto poi fare l'amre e non fare sesso.
                  Ma a questo ci pensavo solo io? Voglio dire, lei era giustificata, allora?

                  Boh...

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X