annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cos'é l'amore?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cos'é l'amore?

    Ragazzi alcune vostre risposte mi hanno lasciato perplesso, ecco come lo intendo io!

    Come ho già detto l'amore non é semplicemente un'attrazione, una complicità o un sentimento; X come l'ho provato io é qualcosa di + complesso e comunque biunivoco!

    Paragone amore-sesso:

    Amare una persona vuol dire CAMBIARE se stessi; rendersi conto ke l'amore per e dal proprio partner darà vita a 2 persone diverse magari più fragili singolarmente ma insieme molto + forti, 2 persone che insieme vogliono costruire qualcosa, due persone che basano il loro rapporto sulla FIDUCIA (DARE SENZA VOLER RICEVERE).
    Spesso molte priorità perdono la loro importanza, a volte ci si allontana dagli amici, si trascura il lavoro, ma questi sono alcuni possibili effetti che trascendono il giusto o meno.

    Provare attrazione fisica per una persona vuol dire USARE se stessi, tutta la propria esperienza per dimostrarsi attraenti agli occhi del partner (DARE SPERANDO DI RICEVERE). Si vive uno stato di profonda attrazione e complicità, limitato tuttavia ad un obbiettivo particolare e ad un lasso di tempo limitato.
    Se proviamo semplice attrazione per una persona siamo disposti a dare poco + dell'incontro sporadico e spesso alcune divergenze sono particolarmente fastidiose.

    Concludo con una mia osservazione personale: fare l'amore con la propria ragazza amata da un piacere misto a serenità; fare sesso con una ragazza di passaggio spinge l'attenzione sulla qualità della prestazione
    E voi come la pensate?

  • #2
    Secondo me sei un ingegnere

    Scherzo!

    Un tempo mi sembrava che il mondo dei sentimenti fosse
    colorato di 6 o 7 tonalità.

    Oggi 6.000.000 di sfumature non mi sembrano sufficenti per
    rappresentarlo.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

    Commenta


    • #3
      Come si riconosce il vero amore?qual'è il sentimento ke si sente dentro e ti fa dire, io sto amando, io amo.

      Commenta


      • #4
        proprio questo è il punto filly

        Com'è questo amore?

        è rosso? ma è un pò magenta? dovrebbe essere più carminio?
        troppo boreaux? forse un pò di giallo che lo ravviva? o è troppo arancione?

        comunque è così come lo sento e come dire che colore ha?
        La vita è quello che capita.
        Lascia che capiti!

        Commenta


        • #5
          Il non chiedersi "lo amo?", bensì semplicemente realizzare e dire a se stessi "come lo amo!" ... a me batte ancora il cuore ogni volta!
          Invece, quando ho iniziato a chiedermi se amavo o no il mio ex ragazzo, era perché l'amore si era già minato.

          Non voglio essere estrema, ma per me almeno questo è un segnale che fin'ora non mi ha mai tradita. Questo non vuol dire che, se preso in tempo, non si possa curare!

          Commenta


          • #6
            Cos'é l'amore? é perdersi negli occhi dilui, é sapere cosa sta pensando, anche se non dice niente, é sentire i silenzi carichi di parole, é aspettare che ti telefoni anche solo x dire ciao, é non poter vivere senza lui, é ricevere una carezza o un abbraccio senza doverla elemosinare, é sentire ogni giorno la scintilla come il primo giorno... e potrei continuare all'infinito...

            Commenta


            • #7
              amore.... qualkuno lo definì una lieva brezza che ci confonde fino a trasformarsi in uragano che soave ci spiazza con flebili melodie sfumate nell'aere!!

              l'amore è un astrattismo, l'amore è una volontà che ci coglie impreparati!!

              l'amore fa nascere la vita e l'amore a volte la fa finire....

              spiegare nn si può, provarlo a volte è ankor + diffile ma nn impossibile ....

              alla fin dei conti viviamo alla ricerca di un qualkosa che nn sappiamo nemmeno cosa sia!!

              Commenta


              • #8
                Il sesso e l'amore sono due cose diverse.

                Fare l'amore è qualcosa di speciale..non importa cosa fai e come lo fai...ogni cosa è magica, anche essere dolcemente sfiorati dall proprio partner ti fa accapponare la pelle, è eccitante anche solo guardarsi negli occhi.

                Fare sesso è diverso, concordo con il primo post, si pensa più alle prestazioni e a dare e ricevere piacere intenso.

                L'amore è tutta un'altra storia!!!

                Commenta


                • #9
                  al momento...tu fai sesso o l'amore??...

                  Commenta


                  • #10
                    Credo di essere innamorato e non sento la necessità di trombare con altre, nella mia vita mi é capitato di tradire e non lo rifarei!

                    Preferisco lasciare, trombare e SE mi pento ritornare dalla mia ex

                    P.s. si sono un ingegnere informatico :-D ci hai preso in pieno (cos'era "biunivoco" :-] )

                    Commenta


                    • #11
                      3d antico, ma il tema é sempre attuale...
                      cosi, senza aprirne nuovi, si puó riprender da qui....

                      Commenta


                      • #12
                        ottima rispolverata titti65

                        Ma è un 3d impossibile poi da chiudere, a meno che non spegni fisicamente tutto il web.

                        L'amore è tutto ciò che mette in pratica le parole che lo definiscono. Semplicemente...&#23 2; un fatto, una realtà.

                        Se non lo vivi o ne sei carente, la tua vita è disperatamente vuota. Se lo vivi e ci sei dentro, non ne hai abbastanza e non te ne rendi conto della sua importanza quanto ne sei felice.

                        E' come la corrente elettrica: devi "farla correre", distribuirla e usarla, non puoi imprigionarla e terertela tutta per te.

                        Commenta


                        • #13
                          Cos'é l'amore?
                          Na palla al piede

                          Commenta


                          • #14
                            Alcuni dicono che l’amore è un bambino
                            e alcuni che è un *******
                            alcuni dicono che fa girare il mondo
                            e altri che è solo un’assurdità,
                            e quando ho chiesto cosa fosse al mio vicino
                            sua moglie si è seccata e ha detto
                            che non era il caso di fare queste domande.

                            Può assomigliare a un pigiama
                            o a del salame piccante dove non c’è da bere?
                            Per l’odore può ricordare un lama
                            o avrà un profumo consolante?
                            È pungente a toccarlo, come un pruno,
                            o lieve come morbido piumino?
                            È tagliente o ha gli orli lisci e soffici?
                            Ditemi la verità, vi prego, sull’amore.

                            I libri di storia ne parlano
                            solo in piccole note a fondo pagina,
                            ma è un argomento molto comune
                            a bordo delle navi da crociera;
                            ho trovato che vi si accenna nelle
                            cronache dei suicidi,
                            e l’ho visto persino scribacchiato
                            sulle copertine degli orari ferroviari.

                            Ha il latrato di un cane affamato
                            o fa il fracasso di una banda militare?
                            Si può farne una buona imitazione
                            con una **** o con un pianoforte Steinway da concerto?
                            Quando canta alle feste, è un finimondo?
                            O apprezzerà soltanto musica classica?
                            La smetterà quando si vuole un po’ di pace?
                            Ditemi la verità, vi prego, sull’amore.
                            Il tempo è un grande scultore (Marguerite Yourcenar )

                            Commenta


                            • #15
                              L’ho cercato nei chioschi del giardino
                              ma lì non c’era mai stato:
                              ho anche esplorato le rive del Tamigi
                              e l’aria balsamica delle terme.
                              Non so cosa cantasse il merlo
                              o che cosa dicesse il tulipano,
                              ma certo non era nel pollaio
                              e nemmeno sotto il letto.

                              Sa fare delle smorfie straordinarie?
                              Sull’altalena soffre di vertigini?
                              Passerà tutto il suo tempo alle corse,
                              o strimpellando corde sbrindellate?
                              Avrà idee personali sul denaro?
                              È un buon cittadino o mica tanto?
                              Ne racconta di allegre, anche se un po’ audaci?
                              Ditemi la verità, vi prego, sull’amore.

                              Quando viene, verrà senza avvisare,
                              proprio mentre mi sto grattando il naso?
                              Busserà la mattina alla mia porta,
                              o là sull’autobus mi pesterà un piede?
                              Arriverà come il cambiamento improvviso del tempo?
                              Sarà cortese o spiccio il suo saluto?
                              Darà una svolta a tutta la mia vita?
                              Ditemi la verità, vi prego, sull’amore.

                              Wystan Hugh Auden - La verità, vi prego, sull’amore
                              Il tempo è un grande scultore (Marguerite Yourcenar )

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X