annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Un consiglio..

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Un consiglio..

    Premetto che non tollero risposte sceme o insulti vari, nn per essere prevenuto, per carità. Ah..è tutto vero quanto sto per dire.

    Le mie domande esulano un po' dal sesso, cmq...
    Ho 27 anni, sono un bel ragazzo, forse un po' troppo magro per la mia età, ma carino, oltre a tante belle qualità interiori che, lo so, tante ragazze/donne apprezzerebbero in un uomo, e anzi, spesso si lamentano perché non le trovano mai: dolcezza, sensibilità, romanticismo, etc. Ma io non ho mai avuto una vera storia con una ragazza e quindi neanche mai un rapporto sessuale, peggio ancora, non ci crederete, non ho mai neanche baciato in bocca un essere umano di sesso femminile. Terribile, sono.

    Timido? Sì, un po', ma non troppo, non in modo patologico, anzi, sono abbastanza aperto socialmente, o forse non voglio confessare a me stesso che in realtà lo sono, boh.. Ci sono state delle ragazze a cui interessavo ma a me non interessavano e non c'è stato nulla..(lo stesso è successo a me, di innamorarmi di chi non mi si filava); magari l'amore fosse sempre ricambiato, spesso invece è unidirezionale. E così insomma (se no la faccio lunga) attraverso gli anni sono arrivato all'esasperazione, un crescendo vorticoso di uscite con gli amici da cui ritornavo sempre più scoraggiato.

    Il problema fondamentale che mi assilla da tempo è questo: la timidezza che mi frega al momento dell'approccio iniziale. Per paura, di un no, di fare una figuraccia, di essere giudicato, sì, paura del giudizio di lei. Il timore del giudizio degli altri, brutta bestia. E ciò che mi fa più rabbia è che potenzialmente chissà quante ragazze avrei potuto avere...perché io so che posso piacere. E invece nulla. Mi sono sforzato tanto, detto e ripetuto più volte di riuscire a superare questo ostacolo, e qualche volta ho tentato, in discoteca, poi però senza risultati, (ma dentro di me un grande successo personale!).

    Il giro di amicizie è nullo, composto quasi esclusivamente da maschi aventi più o meno gli stessi problemi e poi..sembra che nn gliene freghi più nulla, lasciamo perdere.. Non ho occasione di farmi presentare ragazze; forse ne avrò quando avrò un lavoro fisso e mi sposterò, chissà. Via internet? ci ho provato, credetemi, ho incontrato diverse ragazze ma non è successo niente, per motivi vari. E poi internet, le chat..nn vale la pena perderci tanto tempo come ho fatto io..meglio uscire fuori...credo.

    Le ragazze che si incontrano in giro, per la città? Se penso a tutte le ragazze che ho incontrato, gli sguardi si incrociano qualche volta, ma si continua inesorabilmente per la propria strada..Come fare per rimorchiare? Come per rendersi interessante alla persona in questione? Che bisogna fare per attrarre l'attenzione? Seguirle per vedere che macchina hanno? Cartelli, biglietti con numero? Cosa dire a una che si incontra in un negozio o in libreria? QUante volte avrei voluto farlo, ma non ne sono stato capace. Per me queste cose accadono solo nei film.

    Il tutto ha tristemente condizionato la mia vita, gli studi, perché non faccio che pensarci.

    E infine: le ragazze sono attratte più dal fisico? o anche da altro? Ovvio che aspirerebbero all'uomo con entrambi i requisiti! c'è chi dice che loro sono attratte da chi le colpisce e cattura la loro attenzione, anche se magari non è un belloccio. Ecco perché in giro vedi certe strafighe con certi bruttoni? Saranno simpatici 'sti tipi? o straricchi? chissà. In discoteca ci sono solo quelle che guardano il lato estetico, le altre probabilmente non ci piacciono. Se le fanciulle sono interessate anche alla personalità, al carattere, alle qualità che uno ha come fare per farsi conoscere?????????

    Apology: "se vi abbiamo annoiato, credete che non s'è fatto apposta!"

    Topo Gigio

  • #2
    Ciao Topo Gigio

    Se quello che dici è vero, il caso è di quelli interessanti e da approfondire, non tanto per quello che hai detto, ma per quello che non hai detto. Ti capisco...
    Hai presentato la parte presentabile della questione, secondo me riceverai consigli superficiali in coerenza con la superfice che hai descritto. A 27 anni non aver neanche baciato una donna, non è una patologia, ma rivela qualcosa di disfunzionale nel tuo comportamento. Infatti non esiste un'età entro la quale si ritiene un individuo normale se ha già avuto un'esperienza con l'altro sesso. Ci sono persone che vivono una vita soddisfaciente astenendosi completamente dal sesso. Il problema è sempre e solo come tu consideri la questione. Mi pare evidente che tu ne soffra. Se vuoi e se ti va potrei darti una mano... Io sto studiando e approfondendo da qualche anno la materia dei comportamenti umani disfunzionali, o patologici e come sbloccare determinate situazioni apparentemente senza via d'uscita. Per me potresti rappresentare materia di studio, in cambio avresti una consulenza gratuita. Magari non ti risolvo il problema, ma sicuramente potresti capirlo meglio. Cosa dici?
    Fammi sapere rispondendo al mio messaggio.
    Ciao e buona fortuna, qualsiasi cosa tu voglia fare.

    Commenta


    • #3
      C'è sempre chi sta peggio di te!!!

      Ciao Topo Gigio!
      Sono una ragazza di 25 anni vivo a Milano (tu di dove sei?) in famiglia e sono abbastanza carina e piacente a detta di amici e colleghi.
      Comunque veniamo al tuo problema: tu dici di essere timido ma non è affatto così è la paura di essere respinto a bloccarti con le ragazze o ancora peggio quella di essere paragonato ad altri uomini con più esperienza di te!!! Fidati la maggior parte delle donne non cerca il bravo ragazzo che le rende felici come puoi essere tu ma bensì uno che le faccia star male ma di cui possano vantarsi spudoratamente xchè ha i muscoli una bella macchina che poi in realtà è di papà e xchè si vanta di avere un bel conto in banca quando non è vero!!! Persone vuote in ogni senso!!! Il motivo? Non so proprio dirtelo ma è così! Non sei tu ma è l'ambiente che ci circonda a essere sbagliato e se vuoi un consiglio non stare a farti problemi se ancora non hai baciato una ragazza o non lo hai ancora fatto!!! C'è chi dice il contrario e poi quando li metti all'atto pratico NO COMMENT! E poi scusa tu non andare a dirglielo a quelle che incontri che ancora non hai battuto chiodo ricordati che con la luce spenta che tu non lo hai fatto non se ne accorge mica nessuno!!! Voi uomini non lasciate mica segni!!! Stai su con la vita e lasciati andare di più non credere che a quelle che hai davanti freghi niente del tuo primo bacio o ancora meno della tua prima volta! Non lasciarti complessare!!! UN CONSIGLIO: QUANDO BACERAI UNA RAGAZZA NON CHIUDERE GLI OCCHI ALTRIMENTI SEI FREGATO E TI INNAMORI!!! Aspetto una tua risposta mi raccomando!!!
      CIAO CIAO KYCHY!!!

      Commenta


      • #4
        Ciao

        Io avevo risposto anche a simone67, ma la mia risposta non appare qui, come mai???
        Va beh, fa nulla.
        Ciao Kychy, ti ringrazio molto per il tuo interessamento. Ma prima di tutto una cosa: tu come ti comporti? ti uniformi alla tendenza generale come dicevi tu della nostra società che vuole che le ragazze si mettano sempre con quelli più stronzi oppure sei coerente e cerchi determinate qualità in un uomo? Ma va beh, poi siamo ai soliti discorsi. Hai ragione, lo so che non dovrei farmi complessi ma evidentemente a me il problema pesa in modo eccessivo.
        Sai, proprio ieri, mi sono incontrato con una ragazza a cui piaccio, per chiarirci, perché purtroppo a me non piace. E così stavo facendo il conto delle ragazze a cui piacevo e alle quali ho dovuto dire di no; sono cinque: non poche, vero? Mi ero dimenticato di dirlo nel mio primo messaggio. Ora Simone67 troverà il mio caso ancora più interessante, forse. Eh già, nella mia vita a cinque ragazze ho detto di no, non mi piacevano, che posso fare? Vedete, se fossi stato un altro, mi sarei messo con loro, che mi fregava dei loro sentimenti? poi le avrei lasciate. E invece no, non ho potuto farlo, non ho illuso mai nessuno, non ho mai calpestato i sentimenti degli altri. Non dico che non amo le avventure, se mi capitasse una ragazza che mi piace non mi importerebbe se la storia durasse anche un sol giorno. Ma se so che una ragazza non mi piace e so che tanto prima o poi dovrei lasciarla non la illudo.
        Forse in questi giorni uscirò con una ragazza conosciuta da poco tempo qui in internet. Mah, chissà.
        Ah dimenticavo, io sono umbro, Kychy.
        Ciao.
        Topo Gigio

        Commenta


        • #5
          Ciao Topo!
          Quello che stai per leggere è un romanzo quindi fatti coraggio mettiti seduto bibita fresca e lanciati nella lettura!!!
          Sono proprio felice che mi hai risposto... pensavo non lo avresti fatto!!! Dalle tue parole mi sono accorta che sei una persona fantastica e che x questo godi del massimo del mio rispetto il che non è poco visto che io da circa 2 mesi non provo più il ben che minimo rispetto x nessuno ... ho avuto i miei guai!!!
          Sono contenta che NON ti consideri un "caso da analizzare" come ti intendeva Simone67!!!
          Mi chiedi se sono coerente con ciò che ti ho scritto... lo ero o almeno credevo di esserlo fino a giugno!!! Ti spiego: io non sono una ragazza particolarmente facile a fare amicizie xchè purtroppo sono molto selettiva visto che ogni volta che mi fido di qualcuno va sempre a finire male sia con le amiche che con i ragazzi!!!
          Fino ad oggi sono stata con 3 ragazzi:
          - il primo come si dice qui a Milano "un autentico Bamba" che poco ci mancava che quando andava in bagno mi chiamava x dirmi cosa aveva fatto (pipi o pupu?) vedi che vivevamo l'uno x l'altra entrambi vergini lui non voleva farlo! decidiamo di sposarci (o meglio lo ha deciso lui dopo 4 anni io non volevo!!!) e lui che fa? 6 mesi prima di sposarmi se ne va con le donne di strada!!! E io che ci stavo li a fare? A guardare la luna? E' bello il cielo ma non esageriamo!!!
          A proposito era povero in canna brutto ignorante ma buono di sentimenti vedi che quando lo ho lasciato lui mi ha chiesto se potevo dargli una pausa di riflessione! Su che doveva rifletter lui se lo ho piantato io? Boh!!!
          - il secondo: il più bello del mondo (a suo dire!!!) io secondo lui dovevo sentirmi onorata a stare con lui xchè a lui tutti volevano bene (mica vero!!! stava antipatico pure ai suoi fratelli!!!) di cosa dovevo sentirmi onorata? Io stavo messa meglio di lui in tuti i sensi: fisico lavoro soldi e intelligenza me lo dicevano tutti!!! ci sono stata insieme 6 mesi poi x piantarlo me ne sono andata nelle Marche (vicino a dove stai tu!!!) dai miei che hanno li la casa x ben 8 mesi (mi sono addirittura licenziata pur di togliermelo dai piedi!!!) e questo niente!!! Mi ha stressata totalmente a detta del mio dottore ci ho pure rimesso in salute!!! Era un burino noioso nullatenente salvo una casa che io odiavo e in cui lui si era messo in testa che dovevamo andarci a vivere aveva comprato pure i mobili (lui aveva dei gusti completamente opposti ai miei!!! a me piacciono le cose fini ed eleganti a lui rozze e vecchie possibilmente usate!!! che orrore!!!)
          - il terzo (e ultimo!!!): lavora insieme a me!!! CHE FORTUNA CHE HO IO!!! Non ti ho mai parlato della mia fortuna??? Potrei scrivere un'enciclopedia!!! Fidati non faccio x vantarmi!!! Lavoravamo insieme gia da aprile quando abbiamo aperto il supermercato in cui lavoriamo entrambi e io fino a maggio quando una sera (dopo una magnifica giornata nera trascorsa con il numero 2 e una mia amica) siamo usciti in 10 su 132 colleghi a mangiare la pizza (io e la mia amica non ci volevamo andare... cominciavamo male x finire peggio!!!) renditi conto che questo lavora ai salumi e latticini mentre io sto in cassa (quanti bei soldini che mi passano x le mani) e in ben 2 mesi non mi sono mai accorta della sua presenza all'interno del super (è grigia la situazione!!!) x intenderci lui non è uno che passa inosservato visto che è definito il figo di là dentro! Te lo descrivo? Alto 1,73 (sulla carta d'identità sua... io sono 1,70 e senza tacchi sono alta quanto lui!!! Mistero della vita!!!) Peso 76 Kg (ma è più massiccio... ti ho detto che di notte fa il buttafuori in un locale dove le donne non entrano... soprattutto io che non fumo non bevo e non faccio altro!!!) Occhi verdi che cambiano in nocciola a seconda del tempo (Visitors) Capelli Biondo castano!!! Insomma ce lo hai presente SEAN PAUL quello che canta GET BUSY? E' lui!!! Tra le sue passioni si è fatto tatuare entrambe le braccia sì da parere un bovino nel suo reparto! Comunque vivevamo d'amore e d'accordo al punto che dopo 2 settimane mi chiede di sposarlo e di andare a vivere con lui a settembre (e lo ha detto anche ai nostri più cari amici e colleghi... ti giuro che è tutto vero e se non ci credi te lo faccio confermare da loro!!!) veloce il tipo no? Vado in ferie ad agosto x 1 settimana e lui che fa? si mette a provarci con una nostra collega che non ti dico che voglie che ha (ci ha tentato con mezzo supermercato!!!) pensando che a me nessuno mi dicesse niente delle sue scorribande mentre io l'ho saputo ancora prima che lui lo pensasse! Comunque: MI PIANTA LUI!!! Motivo? Perdita d'interesse lui asserisce! Ma che perdita d'interesse! Da quando mi ha piantata ho scoperto che prima di me c'erano state: una x 7 anni (che esiste solo nei suoi sogni xchè è sua cugina!!! e si fa passare x la sua ragazza!!!) la ragazza dell'ufficio paghe (durata un mese) la mia collega A. (durata un mese) IO (durata 2 mesi) la mia collega V. (durata 1 mese) altra collega (ha appena iniziato e non si sa ancora chi sia di preciso!!!). Io sono quella che ho durato di più e che so tutti i suoi intrallazzi e le sue bugie!!! Totale già 6 da Aprile 2003 fai un po i conti!!!
          Lui è uno di quei tipici bravi ragazzi con un faccino d'angelo che non si pensa mai che hanno il Diavolo in corpo! Macchina da 40 milioni (di papà me lo ha detto sua madre a cui io stavo simpatica diceva che avevamo messo in regola suo figlio... non ho mai capito che intendeva! ma lui dice che è sua!) io ho una macchina vecchia ma è mia!!! Conto in banca VUOTO (ma lui dice che è pieno... tanto pieno che tutte quelle con cui è stato dicono si sia fatto mantenere io compresa) ed è meglio che mi fermo tanto hai capito il tipo!!!
          Capisco tutto ma possibile che questo non dura più di un mese con nessuna?
          Quindi capisci xchè non mi fido di nessuno? Sono io che sbaglio con gli uomini o come mi dicono i miei colleghi me li cerco con il lanternino? A Milano è difficile girare col lanternino... ci sono un casino di lampioni x la strada non so se tu qui ci sei mai venuto!!!
          Comunque dopo averti stressato con la mia vita... ti dirò che sono una persona coerente con ciò che ti ho detto anche xchè io le persone come sono me ne accorgo sempre dopo che ci sono stata assieme visto che sono tutti bravi ragazzi con faccine d'angelo!!!
          Detto questo ti saluto (anche xchè devo andare a mangiare!!!) oggi sono a casa di riposo (miracolo!!! infatti oggi qui piove!!!) quindi se mi vuoi dare notizie e commenti su quel che ti ho detto... io sto qua e tra un po mi ricollego quindi se ci sei dacci un segno!!!
          In bocca al lupo con la tipa di Internet... fammi sapere come va... mi raccomando!!!
          Ciao ciao ciao un bacione
          KYCHY!!!

          Commenta


          • #6
            Per Kychy

            Mi sembra doveroso precisare, che non ho considerato Topo gigio un "caso" da analisi,nel senso dispregiativo della parola, ma esattamente il contrario. Se leggi bene quello che ho scritto vedrai che ho ritenuto il suo stato non patologico. Aggiungendo che una persona non viene definata normale o anormale in base all'età nella quale ha avuto una prima esperienza amorosa. Il problema è che ci si rispecchia con una società che considera normale avere certe esperienze molto prima. Per cui Topo Gigio si sente inadeguato, o pensa di avere qualcosa che non va. Tutto qua. Una persona non è quello che fa. Lui sicuramente è un'ottima persona, è un suo comportamento ad essere disfunzionale. (Disfunzionale significa che non raggiunge il fine... non funziona)
            Aggiungo anche che Topo Gigio ha fatto la cosa migliore che poteva fare, dichiarando questa sua caratteristica. L'ammissione di una propria fragilità, in realtà rivela una certa forza. Oltre a rendere l'uomo più interessante ad una donna. Caratteristica che ti ha colpito subito.
            Il fatto che io ritenga un caso interessante, non deve essere frainteso, come se il caso in sè fosse strano. Io ricerco per mio interesse, tutti quei casi in cui c'è un tentativo di soluzione che rende un problema resistente al cambiamento. Perchè per lavoro mi occupo di problemi difficili da risolvere, in ambienti di interazione umana.
            Non ti nego che anche il tuo caso, che ho letto con molto interesse, mi incuriosisce proprio per la persistenza e il ripetersi di storie simili. Tu attribuisci il tutto alla sfortuna, mi sapresti dare una definizione concreta della parola sfortuna? Se vuoi ne possiamo discutere. Ripeto, per me è autoformazione con storie reali. Per cui siete voi che fate un piacere a me, non sono io che voglio fare il professore. Visto che questo è un posto in cui si discute di problemi, ci sono venuto per trovarli.

            A presto Kychy.

            Commenta


            • #7
              X SIMONE 67

              Ciao Simone67! Sono Kychy!
              Scusami ma mi hai frainteso se pensi che io abbia definito Topo Gigio un caso da analizzare in senso dispregiativo! Avevo inteso benissimo che ti occupi o stai studiando qualcosa che ha a che fare con la psicologia e suoi affini! Sono pienamente d'accordo con ciò che dici e cioè che Topo Gigio è una persona forte ad aver ammesso già il suo "problema" per modo di dire in quanto ritengo che non ci sia modo migliore x cercare di far fuori i problemi se non quello di parlarne o addirittura di metterli x iscritto cosa che io purtroppo non ho mai il tempo di fare!!! Mi fa piacere che tu ti sia interessato alla mia lettera e ti dirò che io non attribuisco unicamente alla sfortuna (intesa come sorte avversa) i miei guai ma ci sono tanti fattori che messi insieme danno origine a questi ultimi: Non so se mi hai capito xchè non credo di essermi spiegata molto bene!!!
              Comunque aspetto con impazienza un tuo commento sul mio caso che in merito all'ultimo ragazzo è un argomento che andrebbe approfondito parecchio in quanto sta tirando scema sia me che tante altre persone che ci sono finite in mezzo trascinate da lui visto che non si capisce come e perchè costui si comporti in questo modo!!! Purtroppo non ho potuto dilungarmi troppo a raccontare i fatti tralasciando un sacco di particolari importanti ma che fanno capire meglio il problema esposto. In ogni caso fammi sapere cosa ne pensi e come dovrei comportarmi con questo tizio visto che praticamente me lo trovo sempre tra i piedi e anche se io non ci parlo non lo saluto e evito accuratamente di stargli vicino questo basta che mi vede riesce a tirare fumo dalle orecchie! se vuoi saperne di più chiedimi e sarai esaudito!!! Adesso ti saluto se mi rispondi entro sera ti risponderò in serata tanto oggi sono a casa e posso stare al pc.

              ciao ciao Simone67 e a presto!!!
              Kychy

              P.S.: quella stessa lettera che ho scritto a Topo Gigio dopo la riadatto e la metto sul forum in modo da avere anche l'opinione di tanta altra gente si spera!!!

              Commenta


              • #8
                Ciao Kychy

                Ok...superiamo la fase dei fraintesi, non è facile scrivendo dare l'esatta intonazione.
                Prima di farti delle domande dovrei farti delle premesse. Oltre a ringraziarti per l'onore che mi concedi, nel potermi interessare di una cosa tua.
                La prima premessa è nel dirti che questo non è lo strumendo idoneo per capire chi sei. A me mancano due componenti fondamentali... vederti e sentirti. La tua mimica e la tua gestualità, la tua postura; oltre al tono della tua voce, il ritmo delle parole ecc. Da questi elementi si comprende il grado di coerenza tra quanto dici con le parole e quanto invece dici con il corpo. Evitiamo subito un ulteriore frainteso... non ti sto invitando a farti vedere o farti sentire. Ti voglio solo dire che cercare di capire una situazione da quanto scrivi e scriverai sarà sempre una comprensione parziale. Per cui posso solo provare a farti fare alcuni ragionamenti, che darò per scontato che proverai a fare. Tieni presente che cercare di capire se stessi è un percorso che può rivelare delle sorprese. Ossia, potresti accorgerti di non piacerti. Oppure potresti scoprire che i tuoi motivi non sono così nobili e puri come pensavi. C'è una parte di te che tu non conosci, che determina delle conseguenze che non ti aspettavi, le storie che descrivi hanno una componente comune, non trovi? Sei tu stessa a definirti sfortunata, ed io ti ho chiesto di dirmi cosa intendi per sfortuna? Tu mi rispondi: "sorte avversa". Benissimo, allora ti chiedo di dirmi cosa intendi per "sorte". Visto che la parola "avversa" penso sia chiara per tutti. Devi fare un piccolo sforzo Kychy, se vuoi capire, anche se quello che affiora magari ti piace poco. Stai cercando di capirti e ti garantisco che non c'è altra persona al mondo a cui devi voler bene come lo devi a te stessa. Pensi che non ne valga la pena? Io non ci credo e nemmeno tu ci credi. Pensi di poter perdere un po' di tempo per te?
                Questo è un esempio di come potremmo procedere, il grosso del lavoro dovrai farlo tu. Io non entro nei particolari delle tue storie, non voglio sapere i dettagli. Hai fini del comprendere mi serve di più sapere la tua opinione su quanto ti accade, più di sapere quanto è accaduto. Per poi farti ragionare sui tuoi motivi, le tue aspettative, le tue azioni, che producono le tue conseguenze. Quindi il problema sta fra ciò che tu vorresti e ciò che tu ottieni. A metà strada succede qualcosa.

                Buona serata Kychy

                Commenta


                • #9
                  X SIMONE 67

                  CIAO SIMONE SCUSAMI SE NON TI HO RISPOSTO MA I PROMETTO CHE LO FARò DOMANI MATTINA APPENA MI SVEGLIO INTORNO ALLE 10:00 OPPURE APPENA TORNO DAL LAVORO PERTANTO DOPO LE 22:00. CI SENTIAMO DOMANI BUONANOTTE O BUONGIORO A SECONDA DELL'ORARIO IN CUI LEGGERAI QUESTA MIA! CIAO CIAO
                  KYCHY

                  Commenta


                  • #10
                    X TOPO GIGIO: IMPORTANTE!!!

                    CIAO TOPO GIGIO!
                    SCUSA SE IO E SIMONE67 CI SIAMO UN POCHINO APPROPRIATI DEL TUO SPAZIO NON TI ABBIAMO DIMENTICATO!!! SCUSA SIMONE67 SE PARLO ANCHE A TUO NOME NON VOLERMENE!!!
                    ASPETTO SEMPRE CON PIACERE LA TUA RISPOSTA ANZI SE MI DAI UN ORARIO IN CUI POTERTI TROVARE AL COMPUTER COSì POSSIAMO RISPONDERCI A VICENDA IN DIRETTA IO MI FACCIO TROVARE SE VUOI SE NO NON TI PREOCCUPARE!!!
                    CIAO CIAO
                    KYCHY

                    Commenta


                    • #11
                      Rieccomi

                      Questo non è il mio spazio, ma è lo spazio di tutti, quindi non c'è problema, anzi sarei felice se attraverso una specie di catena, partendo dal mio problema, leggendo altre "risposte-problemi" si risolvono ulteriori "casi", (scusate la forma ).
                      E' giusto quel che dice simone67, qui è difficile farsi comprendere pienamente perché mancano tutta quella serie di elementi tipici del dialogo a tu per tu.
                      Kychy se vuoi stasera verso le 23 sono in linea.
                      Ciao
                      Topo Gigio

                      Commenta


                      • #12
                        Error e ciao..

                        Ah scusa, ho sbagliato, ti rivolgevi a simone67, ok.
                        Comunque approfitto per ringraziare quanti hanno risposto al mio tema (cioè simone e Kychy! visto che per ora siete solo voi due).
                        E' molto tempo che uso internet ormai ma è la prima volta che entro e partecipo a un forum di discussione. Devo dire che fa piacere vedere persone serie e sincere (fino a prova contraria) disposte ad aiutarti. Almeno qui ci si ripara dalla marmaglia delle chat dove è molto più raro trovarne; io che ne ho fatto larghissimo uso non le denigro, ma purtroppo so quale altra gente vi si aggira.
                        Ciao
                        Topo Gigio

                        Commenta


                        • #13
                          X TOPO GIGIO DA KYCHY

                          Ciao Topo Gigio!
                          Tutto ok? Scusami se stasera non potrò parlarti direttamente come ti avevo detto ma purtroppo mio fratello domani si alza alle 05:00 e io purtroppo ho il turno strano a credersi di mattina (domani qui a Milano pioverà di sicuro ci scommetto quello che vuoi!!!) faccio 10:30-14:30 un turno ideale salvo brutti incontri e domani di sicuro ne faccio almeno 2 sicuri!
                          Comunque ti prometto che quando arrivo a casa mi faccio sentire di sicuro intorno alle 17:00 sperando che non mi trattengano se no guai a loro! Ci sentiamo domani!
                          Buonanotte sogni d'oro e non dare confidenza nei sogni che non si sa mai come va a finire!!!!! SCHERZO!!!
                          CIAO CIAO
                          KYCHY

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Topo Gigio

                            Topo, che fine hai fatto?
                            Si è sbloccata la situazione? Hai aperto una discussione e sei sparito?

                            Mi avevi risposto e hai perso la risposta, a me interessava... Ci vuoi riprovare?

                            A presto topo...

                            Commenta


                            • #15
                              Eccomi qua

                              Eccomi qua, ci sono. Sono un po' di giorni che non entro qua ma le ultime volte che l'ho fatto c'erano sempre le stesse risposte... Quindi non è che scappo: io ho appunto aperto la discussione, ma sta agli altri ora esprimere le proprie opinioni in merito.
                              La mia risposta a te, simone... mi chiedi troppo, comunque in essa dicevo che non mi sentivo un "caso umano" né un caso da analizzare, anche perché, come aveva detto qualcuno, ci sono un sacco di persone con gli stessi problemi o anche peggio, e magari non lo dicono. E poco altro che non ricordo bene.
                              Comunque me la cavo.
                              Il mio problema mi pesa enormemente se non riesco a pensare ad altro, ad avere altri stimoli, altre fonti di interesse, altre cose da fare nei miei giorni. Se invece questo avviene le cose vanno meglio; e questo è normale. Il segreto sta lì. Cercare di vivere la propria vita, evitando che il problema te la condizioni. Non facile, ma si può fare. Bisogna essere impegnati in varie cose così da non pensarci.
                              Stasera vado in discoteca.
                              Grazie, Ciao.
                              Topo Gigio

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X