annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Far nocciolo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Far nocciolo

    Volgarmente si usa l'espresione far nocciolo quando nei rapporti anali ...si rimane incastrati. Insomma quando non si riesce ad estrarre il pene dall'ano.
    Io ne ho solo sentito parlare ma non so esattamente come succeda e da cosa dipenda e soprattutto se è vero che è proprio impossibile estrarlo se non con l'intervento (imbarazzante) di un medico o se queste sono solo leggende metropolitane. Voi ne sapete qualcosa? vi è mai successo?

  • #2
    Originariamente inviato da Ospite
    Volgarmente si usa l'espresione far nocciolo quando nei rapporti anali ...si rimane incastrati. Insomma quando non si riesce ad estrarre il pene dall'ano.
    Io ne ho solo sentito parlare ma non so esattamente come succeda e da cosa dipenda e soprattutto se è vero che è proprio impossibile estrarlo se non con l'intervento (imbarazzante) di un medico o se queste sono solo leggende metropolitane. Voi ne sapete qualcosa? vi è mai successo?

    Commenta


    • #3
      ... non risponde nessuno???!!! anche se il titolo non è il massimo la domanda è seria!
      ma tutti i frequentatori dei forum sui rapporti anali non ne sanno nulla?

      Commenta


      • #4
        Io è da tempo che pratico sesso anale e non mi è mai successo e sinceramente è la prima volta che lo sento dire, è vero che a volte da parte di lei c'è una costrizione eccessiva ma basta rilassarsi un pò che viene fuori, ciò che dici tu succede ai cani per via dell'ingrossamento eccessivo "glande", ma come si sgonfia è fuori.

        Commenta


        • #5
          è raro ma può succedere

          é un fenomeno piuttosto raro ma può succedere, anche se il ricorso ad un medico è una cosa eccessiva...
          Le cause sono: la tensione e la mancanza di rilassamento da parte della donna, e un calo di erezione da parte dell'uomo (magari dopo che è venuto) in questo caso, l'ano che è un muscolo circolare, se contratto, crea una strozzatura alla radice del pene, che non permette al sangue di defluire bene e al tempo stesso ha un diametro più stretto rispetto alla parte del pene ancora introdotto.
          Basta non farsi prendere dal panico e aspettare qualche secondo in più, mentre la donna invece che stringere per trattenere, deve semplicemente spingere (d'altra parte la funzione dell'ano è quella di espellere e non di trattenere). Altra buona norma è quella di usare (chiaramente prima dell'atto) una crema lubrificante e vedrai che sarà imposibbile non uscirne.....
          Io comunque resto dell'idea che sia soprattutto una leggenda metropolitana amplificata dalle donne la utilizzano come scusa per evitare quel tipo di rapporto.

          Commenta


          • #6
            ............

            Commenta

            Sto operando...
            X