annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aborto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aborto

    Facendo una visita ginecologica, è possibile sapere se nei due mesi precedenti la visita è stato provocato un aborto?


    Grazie

  • #2
    Se ho capito bene, chiedi se dalla visita ginecologica il dottore può capire se hai avuto un aborto oppure no trascorsi due mesi dall'intervento.
    Mi dispiace ma questo purtroppo non lo so. Quello che posso dirti è che tutti i medici, ginecologici, generici, sostengono che affinché il corpo recuperi la sua normalità deve passare un anno.
    Io ho abortito e questo - sarà per la tristezza che mi ha causato successivamente visto che non ero convinta al 100% - mi ha creato una serie di problemi secondari dovuti alla debolezza delle difese immunitarie.
    In più, devo dirti che essendo una donatrice di piastrine e plasma, mi hanno detto di tornare a donare dopo un anno dell'intervento.

    E approfitto di questo forum per suggerire a chi desidera abortire di essere sicura al 100%, di non avere il minimo dubbio. Per me, nonostante siano passati 7 mesi dall'intervento, è ancora un dolore enorme, forse perché ho già due figli e vivo con la sensazione di aver ammazzato il mio terzo figlio, anche se la legge non considera il feto nei primi tre mesi di gravidanza un bambino. E' veramente dura.

    Commenta


    • #3
      Scusami ma una cosa mi ha veramente lasciata sconvolta del tuo discorso: cosa significa "la legge non considera il feto nei primi tre mesi di gravidanza un bambino "??! ma chi ha mai detto che la legge è verità assoluta? tu sei sua madre non la legge!! mio figlio è UN BAMBINO dal momento in cui è stato concepito, e l'interruzione di gravidanza è SEMPRE l'assassinio di una creatura umana, perchè fino a prova contraria ogni gravidanza portata a termine genera un bambino in carne ed ossa!

      Commenta


      • #4
        purtroppo concordo....
        Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

        Commenta


        • #5
          :scared1: Concordo anche io.

          Commenta


          • #6
            Non concordo

            Commenta


            • #7
              io credo che questa sia una di quelle situazioni che non si possono assolutamente giudicare senza viverle...una decisione così dolorosa come quella di abortire può avere molte motivazioni differenti tra loro, non si può generalizzare...
              little :)

              Commenta


              • #8
                Brava Little, ecco perche' mi contrappongo.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da little
                  io credo che questa sia una di quelle situazioni che non si possono assolutamente giudicare senza viverle...una decisione così dolorosa come quella di abortire può avere molte motivazioni differenti tra loro, non si può generalizzare...
                  ciao little, penso che puoi avere anche ragione, che può capitare nella vita di avere esigenze più importanti di un figlio, anche se fa male.
                  ma io di fronte a questi argomenti purtroppo nn riesca a fare tutta la serie di giustificazioni legittime. non riesco a pensare che qualcuno possa buttare una parte di se...
                  Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da little
                    io credo che questa sia una di quelle situazioni che non si possono assolutamente giudicare senza viverle...una decisione così dolorosa come quella di abortire può avere molte motivazioni differenti tra loro, non si può generalizzare...

                    quoto anch'io little

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da little
                      io credo che questa sia una di quelle situazioni che non si possono assolutamente giudicare senza viverle...una decisione così dolorosa come quella di abortire può avere molte motivazioni differenti tra loro, non si può generalizzare...

                      la penso proprio come te!!!!:35:

                      Commenta


                      • #12
                        Anch'io rosina personalmente se rimanessi incinta ora lì per lì sarei un po' in panico, perché non è proprio il momento ideale, ma non mi passerebbe neanche per la mente di abortire...però posso immaginare che come ci sono persone che abortiscono con leggerezza, superficialità ed egoismo, ce ne sono sicuramente altre per cui questa scelta fa molto male, ma magari è inevitabile o quasi, perché si trovano in una situazione in cui non possono permettersi di avere quel figlio, per ragioni economiche ma non solo...non dico che facciano bene o meno, dico che non me la sento di giudicare perché non sono al loro posto...
                        little :)

                        Commenta


                        • #13
                          sono daccordo con rosina
                          chi mi ama mi segua.....

                          Commenta


                          • #14
                            Dico che trovarsi di fronte alla necessità di decidere se abortire o meno sia già di per sé una tragedia.
                            Picchio sempre forte, non mi arrenderò...

                            Commenta


                            • #15
                              daccordo anche con ken
                              chi mi ama mi segua.....

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X