annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sesso Anale ....come è difficile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sesso Anale ....come è difficile

    Ciao a tutti o meglio dire a tutte dato che il consiglio che chiedo è rivolto principalmente alle femminuccie.
    Sono felicemente sposato da 5 anni e fidanzato prima da 9, in totale 14 bellissimi anni con mia moglie.
    Il nostro rapporto va a gonfie vele ed il nostro affiatamento sessuale è di ottimo livello, ma con il tempo io ho cercato sempre situazioni e condizioni nuove per rendere il rapporto sessuale sempre più speciale.
    Ora posso dire che tutto è stato provato a parte il rapporto anale, per la quale mia moglie mostra una paura incredibile....
    Le piace molto essere toccata e penetrata ma solo con le dita, niente di più....dice che c'è l'ho a suo parere troppo grosso e duro ed ha paura di sentire male.
    Vorrei un consiglio da donne che lo praticano, cercando di capire innanzitutto se è piacevole per voi e spererando in un vostro consiglio su come affrontare la cosa da donna per superare queste paure.
    Un grazie anticipato
    L.M.

  • #2
    Dunque..

    ..se leggi qualche post qui attorno, è stato affrontato qs tipo di problema.
    Io essendo una femminuccia,posso dirti che nn è così facile, ci vuole pazienza,delicatezza (sopratutto) e d aaprte ns mooooooooolta tranquillità.L'esser e tese provoca solo dolore..Ovvio che si aggiunge anche un fattore di tipo psicologico (mi farà male?mi uscirà sangue?o altro..) quindi,con molta delicatezza e dolcezza, potrete iniziare qs tipo di penetrazione.Da dire inoltre che l'ano deve essere ben lubrificato (un aiuto può essere dato da creme in vendita in farmacia).
    ovviamente da fare il tutto,con calma, senza fretta e pian piano!
    Se nn ci si riesce la prima volta...(del tutto), si riprova...nn sforzando ovviamente!!!
    In bocca al lupo!
    Sii come le onde del mare che pur infrangendosi contro gli scogli hanno la forza di ricominciare....

    Commenta


    • #3
      Grazie per le tue delucidazioni, sono coscente che la parte va lubrificata ed infatti non mancano mai queste mie attenzioni, ma vorrei sapere da te con quali tipi di lubrificanti vai meglio, che posizione è meglio adottare per le prime volte.
      Insomma, cercavo una o più donne con cui scambiare opinioni su come lo hanno fatto e come sono riuscite a superare eventuali titubanze.

      Altra curiosità che vorrei chiederti è riguardo al tipo di piacere che una donna può provare in questo tipo di rapporto, è veramente appagante per voi??

      ancora grazie!!!

      Commenta


      • #4
        Per la mia esperienza (quindi x ogni donna o fanciulla è diversa!), nn ho usato nessuna crema o che altro, semplicemente "il mio"!risultato dell'orgasmo!!
        Per la posizione, credo che la classica pecorina sia adatta, altrimenti, lei sdraiata a pancia in giù e con il sedere lievemente alzato x abilitare meglio la penetrazione.
        però, ripeto, ogni xsona trova la sua di posizione, magari alla tua lei nn è comoda qs!!! è da provare, collaudare e poi la troverete!

        Per le titubanze, bhè, io ho voluto provare qualche cosa di diverso...ovvio che la "paura del dolore" c'è e resta ma una volta superato...va tutto ok!

        Per quanto riguarda l'appagamento, bhè, io all'orgasmo nn ci arrivo se qs che intendi ma in compenso mi piace come "diversivo". Nnc pensare che io sia una "grende"nel sesso...assolutament e,anzi, ho ancora parecchi tabù!
        Sii come le onde del mare che pur infrangendosi contro gli scogli hanno la forza di ricominciare....

        Commenta


        • #5
          Ti ringrazio per le tue delucidazioni sono molto contento di aver trovato una persona come te.....
          E' molto piacevole scambiare confidenze su questa materia un pò particolare.
          Comunque scusami ma mi hai detto prima che serve lubrificare, mentre poi mi scrivi che non hai usato creme......cosa è meglio???

          La cosa assurda è che a mia moglie piace molto quando uso le dita, ma non mi riesce di farle provare altro......,l'unica cosa che mi dice è che è troppo grande e duro ed ha paura....(premetto che non sono superdotato),mi sa che le consiglierò di entrare in un forum per discuterne con te!!!!!!!

          Approposito.... secondo te l'orgasmo anale è impossibile????

          ciao

          Commenta


          • #6
            Allora, un parere da una che lo ha fatto tardi, ero un po "contro" il rapporto anale,nn desideravo farlo fino a quando nn l'ho provato con il mio attuale fidanzato.Penso ke la cosa importante sia coinvolgere la tua donna in modo molto particolare,la devi eccitare molto andando a sfiorarle la zona anale,magari baciandola o leccandola li, poi con le dita piano piano, magari con un dito anche durante la normale penetrazione fino a che nn provi lentamente ad appioggiarle il glande sull'ano e piano piano spingere finoa a farlo entrare,ke è il punto più doloroso a mio parere,poi attendi che si rilassi,lasci ke lei si muova un po,magari la sfiori sul clitoride,insomma,de vi crearle un atmosfera particolare. Poi c'è la posizione ke forse è una cosa molto personale. Io pensavo di ke a pancia in su fosse la migliore,poi ho scoperto che su un fianco da dietro praticamente nn sento l'impatto suo di entrata,ed ora quella che preferisco è da dietro,anke se l'inizio è il più traumatico.Io nn ho mai usato lubrificanti di nessun genere,lo trovo poco romantico,noi lo facciamo così com'è. Lui mi tocca molto prima,usa moltissima saliva che fa da ottimo lubrificante e nn abbiamo problemi di nessun genere,solo ke se lei è davvero spaventata sarà difficile convincerla,magari si è fatta male nel farlo nel modo sbagliato,nn forzare la cosa,potrebbe essere solo peggio.

            Commenta


            • #7
              x shina

              Shina, com' è stata la tua prima volta ? io ho sempre avuto partner già avvezze a questi rapporti, per cui non ho mai avuto il problema, ora con la mia attuale compagna mi piacerebbe tanto farlo ma lei è molto titubante, anche solo con le dita prova dolore...

              Commenta


              • #8
                Credo che ogni dnna abbia il suo metoso o la sua posizione, ognuna di noi deve ..cercarla! Noi possiamo parlare delle nostre e dare consigli ma alla fine è la tua lei a trovare la posizione adatta.
                Per lubrificare,credo che shina abbia chiarito bene il come, però a me è capitato anche di usare delle creme per "rinfrescare" la zona anale.
                L'orgasmo anale nn saprei dirti se è possibile o meno,io nn l'ho mai provato, mi spiace ma nn so rispondere a qs tua domanda!
                Nn sforzare cmq tua moglie se ha paura,perchè sarebbe peggio!
                quindi:molta lubrificazione "naturale",dolcezza, delicatezza e tranquillità!
                Sii come le onde del mare che pur infrangendosi contro gli scogli hanno la forza di ricominciare....

                Commenta


                • #9
                  La mia prima volta è stata sicuramente difficile,lui è stato bravissimo,io mi son lasciata andare,rilassata ed è venuto tutto bene.Si,ho provato dolore,ogni tanto lo provo anche adesso,ma fa parte del "gioco" secondo me,è cmq un dolore sopportabilissimo e che fa parte del piacere ke ti fa provare il rapporto anale.L'orgasmo anale nn so se esiste,so ke io più volte vengo durante il rapporto anale,e spesso anche senza ke lui o io mi tocchi il clitoride,solo con la penetrazione anale..boh,nn saprei,anke perchè l'orgasmo alla fine è la nostra testa che decide di come e quando farlo arrivare..quindi forse io ho provato l'orgasmo anale!Io cmq penso di essere fortunata,nn ho bisogno di olii,creme,nn mi si infiamma la parte,lo facciamo anche a lungo,nn è una cosa che dura poco e magari solo alla fine..ci capita spesso di incominciare a toccarci,eccitarci e alla fine avere solo il rapporto anale..eppure lui è ben dotato,anke se a volte mi sembra ce l'abbia più grosso e mi crea qualche difficoltà. (continua)

                  Commenta


                  • #10
                    .....Cmq nn forzare,forse lei nn ci è portata,ha una zona anale molto sensibile e quindi le fa male.Io ad esempio,la penetrazione completa nn mi crea grossi problemi,ma con le dita una va bene,ma già due mi danno fastidio...ma due dita sono meno di un pene..nn so come mai,io infatti la prima volta lui mi penetrato pochissimo con le dita,poi mentre eravamo sul fianco molto lentamente si è appoggiato ed è avventua lapenetrazione molto semplicemente...di più nn so dirti, e cmq rimane una parere personale, ciao.

                    Commenta


                    • #11
                      Non posso che essere soddisfatto delle vostre gentili confessioni, comunque resta una cosa molto personale e lo conferma il fatto che molte in questi forum hanno incontrato più o meno le stesse difficoltà ed ansie.
                      Speriamo che prima o poi leggendo anche questa discussione con voi si lasci andare a questa nuova esperienza, altrimenti pazienza......

                      resto comunque in attesa di altre testimonianze ed esperienze.
                      grazie

                      Commenta


                      • #12
                        se posso dire la mia fare sesso anale è molto piacevole, sarà stato detto essendo l'ano piu stretto della vagina e cmq meno elastico da più soddisfazione all'uomo e poi anche psicologicamente in quanto essendo ancora un tabù per molte donne la "conquista " da sempre una euforia particolare di supremazia.
                        Probabilmente sarà stupido ma credo sia così

                        Commenta


                        • #13
                          doriana

                          ho 24 anni ma non ho fatto sesso anale. Vorrei provare con il mio lui. So del dolore della prima volta ma non capisco poi dove va a finire lo sperma e quanto può penetrare un membro dentro l'ano. Mi rivolgo a ragazze che hanno già provato. Grazie baci dory

                          Commenta


                          • #14
                            io l'ho fatto 3 volte,ed erano tutte diverse......la prima mi e' venuto dentro....ed ho avuto il mal di pancia dopo,la seconda mi ha fatto 1 male e l'ultima era abbastanza piacevole.........ma bisogna ke lui sia veramente molto dolce,tenero........ ......anke se lo so ke lo vuole farlo alla grande...kon spinte forti........ma e' la donna ke decide qua...quindi boys kalmatevi1po' in questi kasi

                            Commenta


                            • #15
                              Avevo una fifa blu del rapporto anale pensavo che facesse solo male invece mi sono ricreduta, l'importante è rilassarsi e trovare la posizione giusta.Quando sono predisposta per avere un rapporto anale, devo dire che ho un orgasmo più intenso che in vagina...vado a periodi però...a volte non ho neanche voglia!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X