annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

piastra in ghisa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • piastra in ghisa

    domanda semplice! ho comperato una piccola piastra in ghisa ma il cibo mi si attacca!
    la faccio scaldare bene e ci metto un filo d' olio per ungerla di cui asciugo l' eccedenza con la carta da cucina, poi ci metto la carne e lei si appiccica! anche il salmone, mi si è appiccicato! eppure ho seguito le istruzioni e i consigli trovati su internet, scaldare e ungere! voi sapete cosa sbaglio?

  • #2
    Re: piastra in ghisa

    Si la piastra di ghisa ha quel difetto,solo dopo un bel poco di tempo non fa attaccare più.
    Ma non lo devi mai pulire con le pagliette insaponate,questo favorisce anche di più l'attaccamento.Lo metti in ammollo con acqua e detersivo per i piatti...anche una nottata...
    Inizialmente ricordo che consumai un sacco di carta casa....ungere,risca ldare al massimo,eliminare l'olio che si presenta sempre nera....devi ripetere almeno 3x...la carta deve restare pulita,e i cibi devono essere ben unti.
    Io ci faccio sempre le melanzane grigliata,i funghetti bianchi,il petto di pollo....ma la carne o il pesce lasciano sempre i loro residui....la verdure no.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

    Commenta


    • #3
      Re: piastra in ghisa

      ecco, quello che non capisco è perchè devo ungere! si dovrebbe trattare di una cottura un pò più dietetica, no? altrimenti uso la padella e amen! cmq il sapore della tagliata mi ha ripagata, era davvero buona, ma l' ho lavata, dopo un pò di ammollo, con la normale spugnetta e detersivo..quindi devo solo lasciarla in ammollo?? e aspettare che invecchi e si convinca da sola che non deve far attaccare i cibi?

      Commenta


      • #4
        Re: piastra in ghisa

        Originariamente inviato da lucispente Visualizza il messaggio
        ecco, quello che non capisco è perchè devo ungere! si dovrebbe trattare di una cottura un pò più dietetica, no? altrimenti uso la padella e amen! cmq il sapore della tagliata mi ha ripagata, era davvero buona, ma l' ho lavata, dopo un pò di ammollo, con la normale spugnetta e detersivo..quindi devo solo lasciarla in ammollo?? e aspettare che invecchi e si convinca da sola che non deve far attaccare i cibi?
        hihihihihi...ma deve invecchiare con l'aiuto del fuoco!
        Si ma anche i cuochi "spennellano"con un poco di olio...altrimenti ti conviene il barbecue...o il cammino...
        Ma anche la grata del barbecue ha il difetto che fa attaccare i cibi.
        Cmq il pesce se ha la pelle,il trucco consiste nella non eliminazione delle squame!!!!
        Io arrosto da 50 anni...e la mia piastra di ghisa ha almeno 25 anni.
        Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

        Commenta


        • #5
          Re: piastra in ghisa

          Originariamente inviato da frederika Visualizza il messaggio
          hihihihihi...ma deve invecchiare con l'aiuto del fuoco!
          Si ma anche i cuochi "spennellano"con un poco di olio...altrimenti ti conviene il barbecue...o il cammino...
          Ma anche la grata del barbecue ha il difetto che fa attaccare i cibi.
          Cmq il pesce se ha la pelle,il trucco consiste nella non eliminazione delle squame!!!!
          Io arrosto da 50 anni...e la mia piastra di ghisa ha almeno 25 anni.
          ok..la mia piastra è al suo secondo giorno, deve crescere continuerò ad utilizzarla come da consigli, speriamo si convinca presto! grazie frede

          Commenta

          Sto operando...
          X