annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

#Il Governo del cambiamento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #Il Governo del cambiamento

    yessssssssssssssssss ssssssssssssssssssss sssssssssssssssssss


    .
    ** relax, take it easy**

  • #2
    Re: #Il Governo del cambiamento

    Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
    yessssssssssssssssss ssssssssssssssssssss sssssssssssssssssss
    .
    Che acuta argomentazione del fatto...
    Tra l'altro sbaglio o tu eri quello che lamentava il fatto di aver avuto negli anni diversi premier non eletti dal popolo?
    Qua siamo in una situazione ancora più anomala: non solo Conte non è stato eletto dal popolo, ma è anche di fatto solo un prestanome che non deciderà un bel nulla, visto che tutte le decisioni saranno realmente prese dai due leader di partito.

    Commenta


    • #3
      Re: #Il Governo del cambiamento

      Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
      Che acuta argomentazione del fatto...
      Tra l'altro sbaglio o tu eri quello che lamentava il fatto di aver avuto negli anni diversi premier non eletti dal popolo?
      Qua siamo in una situazione ancora più anomala: non solo Conte non è stato eletto dal popolo, ma è anche di fatto solo un prestanome che non deciderà un bel nulla, visto che tutte le decisioni saranno realmente prese dai due leader di partito.
      Da uno dei due in particolare. :rules:

      Commenta


      • #4
        Re: #Il Governo del cambiamento

        Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
        Che acuta argomentazione del fatto...
        Tra l'altro sbaglio o tu eri quello che lamentava il fatto di aver avuto negli anni diversi premier non eletti dal popolo?
        Qua siamo in una situazione ancora più anomala: non solo Conte non è stato eletto dal popolo, ma è anche di fatto solo un prestanome che non deciderà un bel nulla, visto che tutte le decisioni saranno realmente prese dai due leader di partito.
        domanda: hai notato che la legge elettorale è cambiata?

        sulle 2 precedenti si indicava sul simbolo il nome del candidato "premier" qualora a vincere fosse quella data coalizione o partito........ quindi se la maggioranza la prende il pdl che indica berlusconi, ogni altro premier è uno non eletto dal popolo; se la maggioranza la prende il pd che indica Bersani ma poi ci metti Letta Renzi Gentiloni, tutti sono non eletti dal popolo.

        il rosatellum (legge schifezza) NON prevede l'indicazione del premier, ergo metto chi voglio come succedeva nella prima repubblica
        ** relax, take it easy**

        Commenta


        • #5
          Re: #Il Governo del cambiamento

          Originariamente inviato da zar2086 Visualizza il messaggio
          Da uno dei due in particolare. :rules:
          le decisioni che Conte prenderà sono scritte nel contratto di governo votate rispettivamente dai militanti della lega e dagli attivisti del M5S
          ** relax, take it easy**

          Commenta


          • #6
            Re: #Il Governo del cambiamento

            Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
            le decisioni che Conte prenderà sono scritte nel contratto di governo votate rispettivamente dai militanti della lega e dagli attivisti del M5S
            Certo certo, si può raccontare così è non ci sarebbe nulla di sbagliato,
            salvo che ci possono credere solo i bimbi delle elementari

            All'atto pratico nello scontro con le coperture finanziarie, e con le priorità dovute ...e con le convenienze precampagna elettorale ....
            sarà da vedere.
            La vita è quello che capita.
            Lascia che capiti!

            Commenta


            • #7
              Re: #Il Governo del cambiamento

              Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
              Certo certo, si può raccontare così è non ci sarebbe nulla di sbagliato,
              salvo che ci possono credere solo i bimbi delle elementari

              All'atto pratico nello scontro con le coperture finanziarie, e con le priorità dovute ...e con le convenienze precampagna elettorale ....
              sarà da vedere.
              uno che ha sempre legittimamente votato gli stessi partiti (pd o fi non fa differenza)
              è normale che mi faccia queste obiezioni, infatti nessuno di quelli di cui sopra
              ha mai fatto quello che aveva sottoscritto, perciò crede di stare ancora alle elementari
              ** relax, take it easy**

              Commenta


              • #8
                Re: #Il Governo del cambiamento

                Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                le decisioni che Conte prenderà sono scritte nel contratto di governo votate rispettivamente dai militanti della lega e dagli attivisti del M5S
                Il fatto è che Conte in realtà non prenderà nessuna decisione ma si limiterà ad eseguire le decisioni prese da qualcun altro.
                Quanto al famoso contratto... Per me Lega e M5S insieme non hanno vita molto lunga.
                Hanno posizioni decisamente diverse su diversi temi e prima o poi le differenze marcate portano a scontri.

                Commenta


                • #9
                  Re: #Il Governo del cambiamento

                  Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                  uno che ha sempre legittimamente votato gli stessi partiti (pd o fi non fa differenza)
                  Tipo te?
                  O abbiamo la memoria corta?

                  Commenta


                  • #10
                    Re: #Il Governo del cambiamento

                    Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                    uno che ha sempre legittimamente votato gli stessi partiti (pd o fi non fa differenza)
                    Se ti riferisci a me .... fai acqua più delle cascate del Niagara
                    le ultime 6 o 7 volte al voto ho praticamente sempre cambiato partito.

                    ritenta ...sarai più fortunato
                    La vita è quello che capita.
                    Lascia che capiti!

                    Commenta


                    • #11
                      Re: #Il Governo del cambiamento

                      Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                      Tipo te?
                      O abbiamo la memoria corta?
                      capisco che tu creda di avere ancora 28 anni, ma nel frattempo le cose cambiano
                      ** relax, take it easy**

                      Commenta


                      • #12
                        Re: #Il Governo del cambiamento

                        Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                        Se ti riferisci a me .... fai acqua più delle cascate del Niagara
                        le ultime 6 o 7 volte al voto ho praticamente sempre cambiato partito.

                        ritenta ...sarai più fortunato
                        bravo!
                        fatto bene

                        .
                        ** relax, take it easy**

                        Commenta


                        • #13
                          Re: #Il Governo del cambiamento

                          Nella partita che si va a giocare in effetti Conte conterà poco,
                          conta di più Fico che se non sbaglio deciderà gli argomenti all'ordine del giorno e quindi detterà le priorità tra i diversi punti.

                          Ma di già ci sono segnali che ancora più significativo sarà la sostenibilità e la copertura finanziaria dei provvedimenti.

                          Se come sembra tra i primi punti che passeranno c'è la flat tax (solo alle imprese) e intanto nel dialogo con l'europa sui migranti
                          sembra che i nordici stiano calando le brache, Salvini potrà dire di aver segnato 2 punti ...3 se rivedono anche di poco la fornero .
                          A quel punto se si andrà sul reddito di cittadinanza o diventa una cosa tanto stemperata da essere indistinguibile dall'attuale NASPI
                          oppure non potrà passare ... probabilmente il governo cadrà a quel punto con Salvini in gran vantaggio.

                          Di Maio dovrebbe puntare su una strategia diversa per segnare dei punti, mettendo la priorità sui temi di legalità e giustizia
                          e in particolare mirando se potrà a delegittimare Berlusconi mettendo così Salvini in posizione di contrasto con l'alleato se segue la linea 5S
                          oppure diventerebbe quello che avrà bloccato il cambiamento e potrà essere messo sotto scacco alle future prossime elezioni .
                          La vita è quello che capita.
                          Lascia che capiti!

                          Commenta


                          • #14
                            Re: #Il Governo del cambiamento

                            Governo del "cambiamento"... trovo eccessivo entusiasmo, secondo me faranno poco ma sopratutto dureranno poco.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: #Il Governo del cambiamento

                              Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                              domanda: hai notato che la legge elettorale è cambiata?

                              sulle 2 precedenti si indicava sul simbolo il nome del candidato "premier" qualora a vincere fosse quella data coalizione o partito........ quindi se la maggioranza la prende il pdl che indica berlusconi, ogni altro premier è uno non eletto dal popolo; se la maggioranza la prende il pd che indica Bersani ma poi ci metti Letta Renzi Gentiloni, tutti sono non eletti dal popolo.

                              il Rosatellum (legge schifezza) NON prevede l'indicazione del premier, ergo metto chi voglio come succedeva nella prima repubblica
                              Il Porcellum era giudicato dal suo stesso relatore (Calderoli) una porcata, da cui il nome. Quindi non mi imputerei tanto su questo aspetto. Le leggi elettorali hanno tutte dei difetti ed è stato dimostrato da più studi, che qualunque legge elettorale (a parte quelle maggioritarie a doppio turno) avrebbe dato un risultato analogo.

                              Il Porcellum in particolare, nonostante fosse una legge maggioritaria e prevedesse l'indicazione del capo della coalizione (non poteva indicare il Presidente del Consiglio, perché quello lo NOMINA da sempre il Presidente delle Repubblica) nel 2013 non ha dato la maggioranza dei seggi al partito di maggioranza relativa. Partito che quindi non ha potuto proporre al Presidente della Repubblica la maggioranza di coalizione, ma ha dovuto trattare per formare una maggioranza in Parlamento, proponendo però sempre Prermier politici e non tecnici (Letta - eletto nel partito di maggioranza relativa, Renzi - non eletto ma segretario del partito di maggioranza relativa - Gentiloni - eletto nel partito di maggioranza).

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X