annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Euro macchina fabbrica poveri!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Euro macchina fabbrica poveri!

    Che l'euro sia una fabbrica di povertà lo sostiene il "telegraph" http://www.telegraph.co.uk/business/...verty-machine/
    articolo ripreso anche in italiano sul sito "quifinanza" http://quifinanza.it/soldi/fuori-dal...legraph/90464/

    Certe cose a me erano evidenti anche prima di leggere, non sapevo, non avevo focalizzato, però che paesi vicini
    che stanno migliorando economicamente non hanno l'euro come valuta nazionale.
    Polonia Romania Bulgaria un tempo molto povere stanno crescendo a ritmo sostenuto standosene fuori dall'euro,
    dentro l'euro invece persino il Lussemburgo va peggiorando!
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  • #2
    Re: Euro macchina fabbrica poveri!

    Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
    Che l'euro sia una fabbrica di povertà lo sostiene il "telegraph" http://www.telegraph.co.uk/business/...verty-machine/
    articolo ripreso anche in italiano sul sito "quifinanza" http://quifinanza.it/soldi/fuori-dal...legraph/90464/

    Certe cose a me erano evidenti anche prima di leggere, non sapevo, non avevo focalizzato, però che paesi vicini
    che stanno migliorando economicamente non hanno l'euro come valuta nazionale.
    Polonia Romania Bulgaria un tempo molto povere stanno crescendo a ritmo sostenuto standosene fuori dall'euro,
    dentro l'euro invece persino il Lussemburgo va peggiorando!
    Tieni presente però che l'Italia ci ha messo del suo per questa situazione.
    Se ricordi bene pochi mesi dopo l'inizio del 2002 gli ONESTISSIMI commercianti italiani avevano già iniziato ad applicare il cambio Lira/Euro 1:1 quando in realtà la prima valeva la metà del secondo.

    Commenta


    • #3
      Re: Euro macchina fabbrica poveri!

      Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
      Tieni presente però che l'Italia ci ha messo del suo per questa situazione.
      Se ricordi bene pochi mesi dopo l'inizio del 2002 gli ONESTISSIMI commercianti italiani avevano già iniziato ad applicare il cambio Lira/Euro 1:1 quando in realtà la prima valeva la metà del secondo.
      si si
      ma all'inizio era sembrato possibile riuscire comunque a crescere,
      certo è che la furbata di alzare in quel modo i prezzi ha avviato in modo deciso il declino perché senza rendersene conto
      si andava in quel modo ad ammazzare la competitività.

      L'articolo però parla di tutta l'area euro, non credo siano stati tutti così "furbetti"
      noi ci abbiamo messo del nostro per scendere in modo rapido, ma l'euro ci mette comunque la sua parte.
      La vita è quello che capita.
      Lascia che capiti!

      Commenta


      • #4
        Re: Euro macchina fabbrica poveri!

        interessante anche l'articolo del direttore de il sole 24 ore sul potere in europa:
        http://www.ilsole24ore.com/art/comme...?uuid=AD6DIeMC
        La vita è quello che capita.
        Lascia che capiti!

        Commenta


        • #5
          Re: Euro macchina fabbrica poveri!

          Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
          Tieni presente però che l'Italia ci ha messo del suo per questa situazione.
          Se ricordi bene pochi mesi dopo l'inizio del 2002 gli ONESTISSIMI commercianti italiani avevano già iniziato ad applicare il cambio Lira/Euro 1:1 quando in realtà la prima valeva la metà del secondo.
          i commercianti si, ma la busta paga no poi!!!!!!!
          Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
          No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

          Commenta


          • #6
            Re: Euro macchina fabbrica poveri!

            Polonia Romania Bulgaria: oltrettutto se non sbaglio sono diventati concorrenziali in fatto di salario, e molte aziende che chiudono qua aprono la.
            Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
            No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

            Commenta


            • #7
              Re: Euro macchina fabbrica poveri!

              Originariamente inviato da giovy9 Visualizza il messaggio
              Polonia Romania Bulgaria: oltrettutto se non sbaglio sono diventati concorrenziali in fatto di salario, e molte aziende che chiudono qua aprono la.
              proprio così
              anche aziende che andavano bene, e in settori tecnologicamente avanzati, hanno praticamente chiuso e si sono trasferite là,
              qualche caso lo conosco abbastanza bene.
              La vita è quello che capita.
              Lascia che capiti!

              Commenta


              • #8
                Re: Euro macchina fabbrica poveri!

                Originariamente inviato da giovy9 Visualizza il messaggio
                Polonia Romania Bulgaria: oltrettutto se non sbaglio sono diventati concorrenziali in fatto di salario, e molte aziende che chiudono qua aprono la.
                Ci sono dei casi in cui, mi è stato raccontato, hanno smantellato dall'Italia sezioni di società o banche, trapiantate poi in questi paesi,
                specie in Romania. Il personale del posto veniva poi istruito dal personale italiano che veniva a seguito licenziato.
                Contenimento costi.... ma stiamo parlando di persone italiane stipendiate che all'improvviso si sono trovate senza lavoro,
                disoccupate e ad insegnare il proprio mestiere a coloro che li avrebbero sostituiti con uno stipendio nettamente inferiore.
                Questa non è giustizia, questo è favorire gli interessi degli speculatori a discapito della povera gente...
                "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

                Commenta


                • #9
                  Re: Euro macchina fabbrica poveri!

                  Originariamente inviato da KittyZampeDiVelluto Visualizza il messaggio
                  Ci sono dei casi in cui, mi è stato raccontato, hanno smantellato dall'Italia sezioni di società o banche, trapiantate poi in questi paesi,
                  specie in Romania. Il personale del posto veniva poi istruito dal personale italiano che veniva a seguito licenziato.
                  Contenimento costi.... ma stiamo parlando di persone italiane stipendiate che all'improvviso si sono trovate senza lavoro,
                  disoccupate e ad insegnare il proprio mestiere a coloro che li avrebbero sostituiti con uno stipendio nettamente inferiore.
                  Questa non è giustizia, questo è favorire gli interessi degli speculatori a discapito della povera gente...
                  addirittura so che ci sono stati incentivi da parte dell'EU per aprire, ad esempio, uno zuccherificio che poi ha chiuso dalle ns parti!
                  Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
                  No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Euro macchina fabbrica poveri!

                    Originariamente inviato da giovy9 Visualizza il messaggio
                    addirittura so che ci sono stati incentivi da parte dell'EU per aprire, ad esempio, uno zuccherificio che poi ha chiuso dalle ns parti!
                    Per forza, in Italia non durano queste attività....bisogna proprio essere motivati a rimanere aperti......
                    gli arraffa incentivi sono ovunque modello funghi, in Italia......
                    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Euro macchina fabbrica poveri!

                      Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                      Tieni presente però che l'Italia ci ha messo del suo per questa situazione.
                      Se ricordi bene pochi mesi dopo l'inizio del 2002 gli ONESTISSIMI commercianti italiani avevano già iniziato ad applicare il cambio Lira/Euro 1:1 quando in realtà la prima valeva la metà del secondo.
                      La colpa è dei commercianti... non del governo e dei politici! adesso che diventa lampante il danno derivato dalle tue scelte elettorali, dalla tua ideologia renziana e/o europeista, te ne esci fuori con questa scusa da bello addormentato nel bosco per far pace con l'ideologia che nonostante dimostra in pieno il suo fallimento, continui a difendere.

                      Non ho parole.

                      Assurdo! Ti auguro buon anno nuovo e spero ti porti consiglio.

                      Buon anno nuovo a tutti, non riesco a credere che sia d'accordo con dingo...
                      Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Euro macchina fabbrica poveri!

                        Originariamente inviato da KittyZampeDiVelluto Visualizza il messaggio
                        gli arraffa incentivi sono ovunque modello funghi, in Italia......
                        Si ma non dipende dalla popolazione ma da uno stato che nonostante sappia che esistono gli arraffa incentivi non fa niente ma addirittura incoraggia la bad practice.

                        Ti faccio un esempio? Renzi e il padre sono invischiati in problemi con le banche? Anche se i giornali tacciono per parlare degli scandali inesistenti della giunta Raggi tutto il giorno? Bene, si prende padre e figlio e li si sbatte, non 30 anni, ma anche solo 3 mesi, in un carcere duro a fare lavori forzati e subire stupri dai delinquenti di strada tutto il giorno...

                        Quando escono vedi che l'esempio eviterebbe il ripetersi di questi problemi.
                        Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Euro macchina fabbrica poveri!

                          Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
                          adesso che diventa lampante il danno derivato dalle tue scelte elettorali, dalla tua ideologia renziana e/o europeista, te ne esci fuori con questa scusa da bello addormentato nel bosco per far pace con l'ideologia che nonostante dimostra in pieno il suo fallimento, continui a difendere.
                          Ancora con sta storia...
                          La prima la perdono, la seconda la condono, ma alla terza mi arrendo devo constatare la realtà... sei totalmente ottuso, non vedi al di la delle parole dei tuoi guru.
                          Mai votato Renzi in vita mia, anzi ti dirò ora purtroppo sono più che mai convinto che la soluzione sia una dittatura, anche se essa ci porterà a una nuova guerra che stavolta spazzerà via il 95% del pianeta e i pochi rimasti forse ricominceranno.
                          Non ho detto che è tutta colpa dei commercianti, ma che appena arrivò l'euro subito arrivò anche la gente ad approfittarne.
                          O non ti ricordi?
                          Un caffe' che costava L. 1.500 magicamente in pochi mesi arrivo a costare € 1,20 e questo non lo fece il governo che pure e colpevolmente, ci tassò anche l'anima per entrare.
                          Però, sveglione, sai che sarebbe successo con crack come quelli Parmalat o Cirio se non fossimo stati nell'euro ma con la nostra bella lira (che valeva quanto una cacca pestata rispetto alle altre valute)?
                          Avremmo fatto la fine dell'Argentina mooolto prima.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Euro macchina fabbrica poveri!

                            Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                            proprio così
                            anche aziende che andavano bene, e in settori tecnologicamente avanzati, hanno praticamente chiuso e si sono trasferite là,
                            qualche caso lo conosco abbastanza bene.
                            E grazie chiunque andrebbe a produrre in un paese dove gli operai li paghi 10 volte meno...

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Euro macchina fabbrica poveri!

                              Comunque riflettevo sulla desertificazione del territorio...il libero mercato incentiva la migrazione verso paesi in via di sviluppo
                              o perlomeno illude che il lavoro sia strettamente contestualizzabile nei paradisi fiscali e nei paesi a basso costo di manodopera....
                              in Italia potrebbero mettere piede le multinazionali....il nostro territorio fa molto gola, da sempre........
                              la cosa che mi spaventa di più è che il nostro bellissimo territorio diventi, in un futuro non troppo lontano,
                              una discarica a cielo aperto......
                              "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X