annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ha vinto il NO!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ha vinto il NO!

    Non riesco a dormire, mi sveglio e scopro che ha vinto il NO!
    Non voglio ne infierire ne umiliare gli elettori del si e nemmeno Renzi, il popolo ha già pensato a lui, ma sono contento perché forse, dico forse, adesso c'è la speranza di poter tornare orgogliosi di essere italiani.

    Spero che questo serva di lezione, anche a Renzi, per capire che certe cose devono essere condivise, su certe cose serve il compromesso.

    Non è il momento di fare critiche, di accusare di antipolitica i 5S, di dire che ora la legge elettorale spetta al fronte del NO, perché non è vero, spetta al parlamento... questa lezione farà capire ai renziani il valore del compromesso?
    Io lo spero per l'Italia...
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  • #2
    Re: Ha vinto il NO!

    In sol colpo, votando "di pancia" e facendo il gesto dell'ombrello ai ben pensanti ed ai radical chic....
    Great minds discuss ideas, average minds discuss events, small minds discuss people. (Eleaonor Roosevelt)

    Commenta


    • #3
      Re: Ha vinto il NO!

      Per la felicità degli antirenzini
      Renzi a differenza di quanto avrebbe fatto qualsiasi altro politico italiano, va a dare le dimissioni.

      Mi dispiace per chi non ha capito che non è lui ad aver perso, abbiamo perso tutti noi anche chi ha votato no.

      ora c'è poco da dire
      ne riparleremo tra 6 mesi per vedere l'evoluzione,
      e poi tra un anno....
      e magari forse tra 10 anni che saremo ancora nel pantano ad affondare con questa inalterabile costituzione ormai disfunzionale.
      La vita è quello che capita.
      Lascia che capiti!

      Commenta


      • #4
        Re: Ha vinto il NO!

        Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
        Mi dispiace per chi non ha capito che non è lui ad aver perso, abbiamo perso tutti noi anche chi ha votato no
        C'è un bel po' di presunzione in questa frase. Hanno perso solo coloro che hanno votato SI; meglio una costituzione datata, che una scritta coi piedi (basta leggere le modifiche all'art. 70). Il bicameralismo perfetto di per se non è nocivo, per velocizzare l'attività legislativa basta modificare i regolamenti di Camera e Senato; stesso discorso vale per i costi del Parlamento.
        Ha vinto l'Italia che non si fa più prendere per i fondelli da Renzi e dalle sue Ministre (anche questa del femminile ai sostantivi maschili la dobbiamo al suo mondo...)
        Great minds discuss ideas, average minds discuss events, small minds discuss people. (Eleaonor Roosevelt)

        Commenta


        • #5
          Re: Ha vinto il NO!

          Originariamente inviato da daredevil Visualizza il messaggio
          C'è un bel po' di presunzione in questa frase. Hanno perso solo coloro che hanno votato SI; meglio una costituzione datata, che una scritta coi piedi (basta leggere le modifiche all'art. 70). Il bicameralismo perfetto di per se non è nocivo, per velocizzare l'attività legislativa basta modificare i regolamenti di Camera e Senato; stesso discorso vale per i costi del Parlamento.
          Ha vinto l'Italia che non si fa più prendere per i fondelli da Renzi e dalle sue Ministre (anche questa del femminile ai sostantivi maschili la dobbiamo al suo mondo...)
          Hanno vinto coloro che hanno votato di pancia.
          Ma sapete cosa vuol dire "votare di pancia".
          A casa mia uno che dice al popolo "non votate con la testa ma con la pancia" sta dicendo "spegnete il cervello che tanto non vi serve, ci sono io che penso per voi, fate solo quello che vi dico da brave pecorelle".

          Io spero ardentemente che la maggior parte di chi ha votato, indipendentemente da sì o no, l'abbia fatto usando la sua di testa e non quella di Renzi, Berlusconi, Grillo, Salvini e via dicendo.

          E ora?
          Ora ci sarà un governo tecnico alla maniera di quello Monti dopo Berlusconi semplice.

          Commenta


          • #6
            Re: Ha vinto il NO!

            Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
            Ma sapete cosa vuol dire "votare di pancia".
            A casa mia uno che dice al popolo "non votate con la testa ma con la pancia" sta dicendo "spegnete il cervello che tanto non vi serve, ci sono io che penso per voi, fate solo quello che vi dico da brave pecorelle".
            Il voto di pancia ha la stessa dignità del voto ragionato; ma sopratutto questo vale per sempre e per tutti.
            Non è che il voto del PDino radical chic tutto salotti e spiagge esclusive senza poveri e clandestini, che vota contro il nucleare pur non capendoci nulla di atoni ha più peso di quello della casalinga di Voghera che vota NO pur non conoscendo nulla della costituzione.
            O no?
            Great minds discuss ideas, average minds discuss events, small minds discuss people. (Eleaonor Roosevelt)

            Commenta


            • #7
              Re: Ha vinto il NO!

              Originariamente inviato da daredevil Visualizza il messaggio
              Il voto di pancia ha la stessa dignità del voto ragionato; ma sopratutto questo vale per sempre e per tutti.
              O no?
              certo! questo è assolutamente vero, ed è il limite intrinseco della democrazia.

              Il voto di chi si documenta, di chi ci pensa, di chi valuta i pro e i contro ha lo stesso peso di chi vota a caso.

              La teoria vorrebbe che la percentuale di voti a caso fosse bilanciata ... un tempo forse lo era
              ma oggi le tecniche e gli strumenti di circuizione degli svogliati (quelli che non hanno voglia di documentarsi e ragionare)
              sono molto efficaci e perfezionate, tanto che in politica da decenni vince sempre chi sa spararle meglio (non a caso abbiamo leader dal mondo dello spettacolo)
              e mai che vinca chi ha qualche idea concreta.


              e a proposito di concretezza... ho notato poco fa un cartellone pro no..che diceva più o meno:
              no - a renzi
              no- all'immigrazione clandestina
              noa a un'altra cavolata che nulla centrava col referendum
              La vita è quello che capita.
              Lascia che capiti!

              Commenta


              • #8
                Re: Ha vinto il NO!

                Propongo un dato su cui chi volesse può ragionare:
                quali sono le regioni dove il NO ha avuto la percentuale più alta?
                sarà un caso che siano quelle nelle mani di associazioni mafiose?

                Sicilia si 28 no 72
                Calabria si 33 no 67
                Campania si 31 no 69

                e l'unico posto dove il si vince nettamente (Trentino)è decisamente il luogo meno soggetto al clientelismo politico
                dove non si conta sull'amico dell'amico senatore che aggiusta le cose ....
                La vita è quello che capita.
                Lascia che capiti!

                Commenta


                • #9
                  Re: Ha vinto il NO!

                  evvvvvvaaaaaaaiiiiii iiiiiiiiiiiiiiiiiiii iii

                  :friday::arms::arms: :fest30:
                  ** relax, take it easy**

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Ha vinto il NO!

                    1- gli exitpoll
                    2- le dimissioni di Renzi
                    3- i 20 punti di distacco del NO
                    era una vita che non avevo 3 orgasmi di fila

                    ** relax, take it easy**

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Ha vinto il NO!

                      Originariamente inviato da daredevil Visualizza il messaggio
                      Il voto di pancia ha la stessa dignità del voto ragionato;
                      Non si tratta di dignità.
                      Voto pensato e voto di istinto hanno lo stesso valore democraticamente parlando.
                      Ma se spegni il cervello per andare a votare e ascolti solo slogan dei vari politici e impari a memoria quello che ti piace di più, a che serve che noi popolo si vada a votare?

                      Se non dobbiamo pensare per esprimere la nostra opinione ma affidarci come cagnolini a quella della classe dirigente a che serve la democrazia?
                      Lasciamo che decidano direttamente tutto loro e buona notte ai suonatori alla maniera della Corea del Nord no?

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Ha vinto il NO!

                        Vorrei solo ricordare che i voti si contano, non si pesano. Se tanti hanno votato di pancia, cavoli loro, in qualche modo la pagheranno. Poi ci sono quelli come me, strainformato da prima dell'estate, prima volevo votare NO, poi SI, e infine sono tornato all'idea originale. E pazienza se siamo senza governo, come ho già detto è solo colpa di Renzi.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Ha vinto il NO!

                          Scrivevo in un altro 3d (sbagliando contesto, forse, questo mi sembra più appropriato):

                          "Detto con il senno di poi ma anche prima del silenzio elettorale....
                          Il quesito è stato formulato male, proposto da gente incompetente e rispecchia
                          tutto l'abisso esistente fra mondo delle istituzioni e popolazione reale.
                          Non si può chiedere agli italiani di esporsi su la domanda delle domande....
                          Ogni argomento meritava un quesito a se e non coinvolto in quell'accozzaglia inqualificabile.
                          Il problema più grande viene nel post no... Che famo ora?"

                          Aggiungo....C.V.D. il referendum rappresenta solo un piccolo segnale del fatto che si stia bypassando la volontà popolare...
                          che si è espressa nettamente in favore della difesa della costituzione....
                          perché, diciamocelo, se non ci pensa il popolo a tutelarsi dalle aggressioni alla democrazia
                          vuoi che sia uno sparuto gruppo di incapaci analfabeti eletti da chi? con annessi inquisiti a farlo?

                          E dunque ora Mattarella chiederà a Renzi di rimanere fino a che non verrà approvata la legge di stabilità.....
                          e di nuovo.... chi la vuole la legge di stabilità? a cosa o a chi serve?
                          Ne vedremo delle belle, mica finisce qui, questo lapalissiano teatrino dei buffoni di corte....
                          Non Grillo, ma Renzi ne otterrà tale primato
                          "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Ha vinto il NO!

                            Originariamente inviato da KittyZampeDiVelluto Visualizza il messaggio
                            E dunque ora Mattarella chiederà a Renzi di rimanere fino a che non verrà approvata la legge di stabilità.....
                            e di nuovo.... chi la vuole la legge di stabilità? a cosa o a chi serve?..
                            beh....serve......

                            serve a chi domani vorrebbe avere ancora lavoro e vorrebbe ancora mantenere la famiglia,
                            serve a chi vorrebbe continuare a ricevere la pensione,
                            serve a chi vorrebbe che la casa acquistata con tanti sacrifici dai suoi genitori, domani valesse ancora qualcosa
                            serve a chi vorrebbe essere ancora un cittadino libero e non uno schiavo,

                            ma invece .... a chi NON serve?

                            non serve allo speculatore che di mattina vende 100.000 euro di azioni MPS e al pomeriggio le ricompera a 90.000 euro e il giorno dopo
                            fa il contrario mettendosi in tasca 20.000 euro in 2 giorni (soldi che escono dai costi bancari che paghiamo tutti e da
                            un probabile intervento statale che paghiamo tutti ..in pratica non seve a chi sfila i nostri soldi dalle tasche)

                            non serve al politico senza idee che ha come unica campagna la protesta con cui circuisce le menti distratte.

                            non serve al mafioso e al delinquente che nel caos istituzionale può agire indisturbato e nel peggiore dei casi dopo 3 giorni di prigione esce
                            La vita è quello che capita.
                            Lascia che capiti!

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Ha vinto il NO!

                              Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                              come ho già detto è solo colpa di Renzi.
                              o magari buona parte di colpa la hanno
                              quelli che credono agli sparamelda, senza senso critico?

                              Però ai ragione ...chi a votato di pancia la pagherà in qualche modo .... purtroppo facendola pagare anche a chi sarebbe stato più accorto
                              ma del resto
                              se l'italia che potrebbe essere un grande paese forte economicamente di primo piano nel mondo
                              si trova invece in una situazione di crisi continua, sommersa dalle tasse dalla disoccupazione dalla delinquenza e con la povertà in grande ascesa ...
                              è tutto merito degli italiani e di come votano.
                              La vita è quello che capita.
                              Lascia che capiti!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X