annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Abolizione della libertà di culto.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Abolizione della libertà di culto.

    Io propongo l'immediata abolizione della libertà di culto.
    Tutte le principali religioni, incluso il cristianesimo, l'islam e l'ebraismo vietati per legge. Tutti i luoghi di culto convertiti e sequestrati dallo stato utilizzando il ricavato per una riduzione della pressione fiscale.

    Tutti gli esponenti religiosi che si oppongono in galera, se il vaticano si oppone carri armati in piazza davanti alla finestra del Papa.

    Ogni sinagoga, moschea, chiesa o luogo di ritrovo spirituale convertito in luogo di reverenza per un leader massimo di stampo militare INSINDACABILE!

    Gli oppositori squartati vivi in piazza in stile inquisizione.

    Ecco la soluzione di tutti i problemi.

    Ovviamente ogni testa calda che si oppone con idiozie sul rispetto dei diritti umani o l'alzare la cresta conto il leader massimo deve essere sottoposto a pestaggio dagli squadroni di giustizieri finché non si conforma o crepa.

    Cosa ne pensate? Bel programmino! Vero?
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  • #2
    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Ma tu sei tutto matto! Siccome non credi in niente, allora dovrebbero essere tutti come te? Guarda che per buona parte di chi le segue le religioni sono un sollievo per la vita quotidiana!

    Commenta


    • #3
      Re: Abolizione della libertà di culto.

      Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
      Io propongo l'immediata abolizione della libertà di culto.
      Tutte le principali religioni, incluso il cristianesimo, l'islam e l'ebraismo vietati per legge. Tutti i luoghi di culto convertiti e sequestrati dallo stato utilizzando il ricavato per una riduzione della pressione fiscale.

      Tutti gli esponenti religiosi che si oppongono in galera, se il vaticano si oppone carri armati in piazza davanti alla finestra del Papa.

      Ogni sinagoga, moschea, chiesa o luogo di ritrovo spirituale convertito in luogo di reverenza per un leader massimo di stampo militare INSINDACABILE!

      Gli oppositori squartati vivi in piazza in stile inquisizione.

      Ecco la soluzione di tutti i problemi.

      Ovviamente ogni testa calda che si oppone con idiozie sul rispetto dei diritti umani o l'alzare la cresta conto il leader massimo deve essere sottoposto a pestaggio dagli squadroni di giustizieri finché non si conforma o crepa.

      Cosa ne pensate? Bel programmino! Vero?
      Io propongo l'immediato genocidio di tutti quelli che si chiamano luca, cosa ne pensi?
      Tanto il concetto logico che sta alla base di entrambe le idee è il medesimo.

      Commenta


      • #4
        Re: Abolizione della libertà di culto.

        Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
        Ma tu sei tutto matto! Siccome non credi in niente, allora dovrebbero essere tutti come te? Guarda che per buona parte di chi le segue le religioni sono un sollievo per la vita quotidiana!
        Io però proporrei il superamento del concordato esistente tra chiesa e stato, così che la prima torni a occuparsi solamente di questioni spirituali e religiose, non ficchi il naso nelle questioni materiali e non venga privilegiata.

        Commenta


        • #5
          Re: Abolizione della libertà di culto.

          Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
          Io però proporrei il superamento del concordato esistente tra chiesa e stato, così che la prima torni a occuparsi solamente di questioni spirituali e religiose, non ficchi il naso nelle questioni materiali e non venga privilegiata.
          Ok, a patto che vengano riconosciute le radici cristiane dell'Europa, altrimenti non potrà mai esserci vera laicità dello stato.

          Commenta


          • #6
            Re: Abolizione della libertà di culto.

            Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio

            Cosa ne pensate? Bel programmino! Vero?
            Io penso che tu sia scemo
            E ci sono lacrime di gioia e risate
            avvelenate, perché nulla é semplice...
            Paul Valéry

            Commenta


            • #7
              Re: Abolizione della libertà di culto.

              Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
              Io propongo l'immediato genocidio di tutti quelli che si chiamano luca, cosa ne pensi?
              Tanto il concetto logico che sta alla base di entrambe le idee è il medesimo.
              non occorre
              perchè seguire la sua irrazionale proposta sarebbe il costituirsi di un nuovo culto ... e in quanto tale tutti i seguaci eliminati.
              La vita è quello che capita.
              Lascia che capiti!

              Commenta


              • #8
                Re: Abolizione della libertà di culto.

                Se prendo un pochino più seriamente la proposta (emendando le assurdità)
                dico che è sbagliatissima è l'opposto di quel che serve.

                da laico e non credente affermo che
                bisogna infatti ribadire con forza il diritto alla più assoluta libertà di culto mettendo però su un piano più alto NON il CULTO
                bensì LA LIBERTà DI CULTO.
                Da questo consegue che qualsiasi culto che non riconosca il diritto di seguire in totale libertà, altri culti sarebbe automaticamente fuorilegge
                e quindi bandito.

                con l'applicazione di questo, sarebbero sicuramente praticabili religioni quali taoismo, buddismo shintoismo ecc
                le religioni integraliste come i seguaci del jiadismo sarebbero escluse...

                Qualche dubbio a dire il vero mi rimane sul cattoicesimo.... c'è quel "non avrai altro Dio ..." che non mi convince del tutto.
                La vita è quello che capita.
                Lascia che capiti!

                Commenta


                • #9
                  Re: Abolizione della libertà di culto.

                  Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio

                  Qualche dubbio a dire il vero mi rimane sul cattoicesimo.... c'è quel "non avrai altro Dio ..." che non mi convince del tutto.
                  Se hai presente com'era il paganesimo a quei tempi, non dovresti avere dubbi...

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Abolizione della libertà di culto.

                    Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                    Ok, a patto che vengano riconosciute le radici cristiane dell'Europa,
                    Non vedo per quale motivo una religione dovrebbe essere messa sopra le altre.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Abolizione della libertà di culto.

                      Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                      Non vedo per quale motivo una religione dovrebbe essere messa sopra le altre.
                      Perché sono i valori cristiani che ci hanno portati alla modernità, checché se ne dica

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Abolizione della libertà di culto.

                        Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                        Perché sono i valori cristiani che ci hanno portati alla modernità, checché se ne dica
                        beh ... vedendo il mondo moderno che ne è uscito .....
                        non ci troverei molto di buono da rivendicare. ..... anzi
                        La vita è quello che capita.
                        Lascia che capiti!

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Abolizione della libertà di culto.

                          Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                          Se hai presente com'era il paganesimo a quei tempi, non dovresti avere dubbi...
                          stai dicendo che il significato di quel comandamento è relativo?
                          cioè che aveva un certo senso in quel mondo pagano e idolatra,
                          ma non è da considerarsi come diktat assoluto che condanna senza riserve chi valuta culti alternativi oggi ?


                          no perchè queste sono le cose che mi fanno percepire il cristianesino come cosa d'origine essenzialmete umana.
                          La vita è quello che capita.
                          Lascia che capiti!

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Abolizione della libertà di culto.

                            Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                            Perché sono i valori cristiani che ci hanno portati alla modernità, checché se ne dica
                            Alla modernità ci ha portati il progresso e la scienza.
                            Se dovessimo seguire solo il cristianesimo saremmo ancora convinti che il sole gira intorno alla terra e che esistono lo streghe.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Abolizione della libertà di culto.

                              Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                              beh ... vedendo il mondo moderno che ne è uscito .....
                              non ci troverei molto di buono da rivendicare. ..... anzi
                              Veramente i problemi sono arrivati quando sono stati rinnegati i valori cristiani...

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X