annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Esempio di educazione civica!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Esempio di educazione civica!

    Vorrei congratularmi con questo sindaco ungherese:
    http://m.youtube.com/watch?v=X3cvC3xEUlg
    Esprime senso civico e capacità di gestione dell'emergenza che nessun italiano è stato capace di esprimere. Un applauso sentito ed un invito agli italiani vergognosi europeisti a prendere esempio ed imparare.

    Ecco un METODO! Non le buffonate italiane.
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  • #2
    Re: Esempio di educazione civica!

    Ungherese? Della stessa Ungheria che durante l'assemblea delle Nazioni Unite a New York
    il nostro caro premier ha definito come un problema?
    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

    Commenta


    • #3
      Re: Esempio di educazione civica!

      Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
      Ecco un METODO! Non le buffonate italiane.
      Veramente a noi sarebbe sufficiente accogliere ma soprattutto IDENTIFICARE (quindi chi rifiuta l'identificazione deve essere rispedito indietro) e dopo di che smistare verso gli altri stati, tanto qua non vogliono starci.

      Commenta


      • #4
        Re: Esempio di educazione civica!

        Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
        Veramente a noi sarebbe sufficiente accogliere ma soprattutto IDENTIFICARE (quindi chi rifiuta l'identificazione deve essere rispedito indietro) e dopo di che smistare verso gli altri stati, tanto qua non vogliono starci.
        Ehm l'identificazione serve proprio per rimandare la gente da dove è venuta, se non si riesce ad identificarli è semplicemente vietato rimandare indietro un soggetto visto che non sai se potrà essere oggetto di torture, soprusi ecc ecc. L'Italia è già stata condannata dalla CEDU per questo fatto.........
        Le regole del gioco sono queste che piacciano o no purtroppo.

        p.s. il video è del tutto delirante e sponsorizzarlo non fa altro che alimentare un clima negativo
        Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

        Commenta


        • #5
          Re: Esempio di educazione civica!

          Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
          se non si riesce ad identificarli è semplicemente vietato rimandare indietro un soggetto visto che non sai se potrà essere oggetto di torture, soprusi ecc ecc.
          Scusa ma cosa vuol dire "non si riesce a identificare"? Se io ti chiedo informazioni per identificarti e tu profugo o clandestino che sia me le rifiuti, l'impossibilità è colpa tua mica mia.

          Commenta


          • #6
            Re: Esempio di educazione civica!

            Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
            Scusa ma cosa vuol dire "non si riesce a identificare"? Se io ti chiedo informazioni per identificarti e tu profugo o clandestino che sia me le rifiuti, l'impossibilità è colpa tua mica mia.
            E su questo credo che dubbi non ve ne siano per cui esistono i rilievi foto-dattiloscopici nome enorme per dire impronte, dna ecc. Il problema si presenta quando un migrante si brucia le mani per non farsi prendere le impronte e il suo paese non ha una banca dati del dna.....
            Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

            Commenta


            • #7
              Re: Esempio di educazione civica!

              Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
              Il problema si presenta quando un migrante si brucia le mani per non farsi prendere le impronte e il suo paese non ha una banca dati del dna.....
              In quel caso fuori dalle scatole.
              Quanto alle famose regole europee, mi sembra che siamo gli unici a dargli tutto sto peso, altri paesi se ne battono allegramente le balle e nessuno si lamenta.

              Commenta


              • #8
                Re: Esempio di educazione civica!

                Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                In quel caso fuori dalle scatole.
                Quanto alle famose regole europee, mi sembra che siamo gli unici a dargli tutto sto peso, altri paesi se ne battono allegramente le balle e nessuno si lamenta.
                Ti chiedo scusa ma non è proprio così, le regole sono internazionali non europee e si basano su trattati siglati, firmati e ratificati dalla maggioranza dei paesi mondiali......non semplificare un problema che semplice non è. La gestione dei migranti è complessa e involge tante sfere di competenza, dall'ordine pubblica alla sanità ma anche al diritto umanitario e marittimo.
                Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

                Commenta


                • #9
                  Re: Esempio di educazione civica!

                  Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
                  Ti chiedo scusa ma non è proprio così, le regole sono internazionali non europee e si basano su trattati siglati, firmati e ratificati dalla maggioranza dei paesi mondiali......
                  Di cui diversi paesi se ne fregano altamente.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Esempio di educazione civica!

                    Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                    Di cui diversi paesi se ne fregano altamente.
                    Non è così Stefano, saranno norme stringenti e alle volte troppo buoniste ma sono norme accettate universalmente
                    Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Esempio di educazione civica!

                      Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
                      Non è così Stefano, saranno norme stringenti e alle volte troppo buoniste ma sono norme accettate universalmente
                      Anche dal sindaco del video sono accettate???

                      Il video sarà delirante ma mi chiedo (e ti chiedo), secondo te, se l'Italia usasse i suoi sottomarini per affondare i barconi e secretasse tutto in nome della ragion di stato, come fanno paesi tipo gli Stati Uniti o la Russia ogni volta che gli fa comodo, chi verrebbe mai a saperlo???

                      L'ISIS salirebbe su un barcone sapendo di beccarsi un siluro A184 Whitehead nel c.u.l.o???

                      Secondo me no!
                      Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Esempio di educazione civica!

                        Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
                        Anche dal sindaco del video sono accettate???

                        Il video sarà delirante ma mi chiedo (e ti chiedo), secondo te, se l'Italia usasse i suoi sottomarini per affondare i barconi e secretasse tutto in nome della ragion di stato, come fanno paesi tipo gli Stati Uniti o la Russia ogni volta che gli fa comodo, chi verrebbe mai a saperlo???

                        L'ISIS salirebbe su un barcone sapendo di beccarsi un siluro A184 Whitehead nel c.u.l.o???

                        Secondo me no!
                        Caccia a Ottobre Rosso è un film e tale rimane........uccide re persone che scappano non solo è da codardi ma è vile soprattutto per le modalità da te proposte.
                        Il sindaco è evidentemente un illetterato ignorante becero e razzista e si commenta da solo. Dobbiamo controllare maggiormente chi entra? Ovviamente si. Possiamo diminuire gli arrivi? Solo se si interviene sulle cause. Possiamo respingerli? No le norme non lo permettono e non esiste ragion di stato su un caso del genere.

                        Di arrivi di militanti dell'ISIS tramite barconi, ad oggi, non ve ne sono stati o, meglio, non sono entrati per cui direi che sia i servizi segreti sia le forze di polizia stanno producendo uno sforzo enorme e significativo. Non succederà mai? non è possibile assicurare al 100% che non possa succedere tanto più che in tanti paesi che si banfavano di essere sicurissssimi, sono accaduti episodi di terrorismo....in Italia NO!
                        Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Esempio di educazione civica!

                          Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
                          Caccia a Ottobre Rosso è un film e tale rimane........uccide re persone che scappano non solo è da codardi ma è vile soprattutto per le modalità da te proposte.
                          Il sindaco è evidentemente un illetterato ignorante becero e razzista e si commenta da solo. Dobbiamo controllare maggiormente chi entra? Ovviamente si. Possiamo diminuire gli arrivi? Solo se si interviene sulle cause. Possiamo respingerli? No le norme non lo permettono e non esiste ragion di stato su un caso del genere.

                          Di arrivi di militanti dell'ISIS tramite barconi, ad oggi, non ve ne sono stati o, meglio, non sono entrati per cui direi che sia i servizi segreti sia le forze di polizia stanno producendo uno sforzo enorme e significativo. Non succederà mai? non è possibile assicurare al 100% che non possa succedere tanto più che in tanti paesi che si banfavano di essere sicurissssimi, sono accaduti episodi di terrorismo....in Italia NO!
                          Sono già qui, magari proprio il tuo vicino da casa... Pochi giorni fa l'ISIS ha affermato che verrà a tagliare le gole di tutti gli italiani e farà diventare tutte le donne italiane loro schiave...

                          C'è il solo lato positivo che se dovessero riuscire almeno dopo le donne italiane rimpiangerebbero e apprezzerebbero finalmente gli uomini italiani che ora tanto disprezzano...

                          Un siluro se non si fa un'indagine accurata è difficile da distinguere da un incendio a bordo... E si sa lo scarso livello di manutenzione di quei barconi...

                          Detto questo lascio te porgere l'altra guancia e invito i tagliagole a non sbagliare se decidessero di venire da me, perché se dovessi restare vivo gli faccio rimpiangere di essere nati e farei apparire quel capace sindaco ungherese un dilettante.
                          Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Esempio di educazione civica!

                            Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
                            Sono già qui, magari proprio il tuo vicino da casa... Pochi giorni fa l'ISIS ha affermato che verrà a tagliare le gole di tutti gli italiani e farà diventare tutte le donne italiane loro schiave...

                            C'è il solo lato positivo che se dovessero riuscire almeno dopo le donne italiane rimpiangerebbero e apprezzerebbero finalmente gli uomini italiani che ora tanto disprezzano...

                            Un siluro se non si fa un'indagine accurata è difficile da distinguere da un incendio a bordo... E si sa lo scarso livello di manutenzione di quei barconi...

                            Detto questo lascio te porgere l'altra guancia e invito i tagliagole a non sbagliare se decidessero di venire da me, perché se dovessi restare vivo gli faccio rimpiangere di essere nati e farei apparire quel capace sindaco ungherese un dilettante.
                            Scusami se te lo dico, ma a me sembrano solo chiacchere da politico le tue, senza fondamento, senza soluzioni proposte e prive di qualsivoglia approfondimento geopolitico, di diritto e di fatto.

                            Una volta tanto si potrebbe pure dire che le FFPP italiane ed i Servizi italiani stanno facendo un buon lavoro ma no, si preferisce insultare
                            Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Esempio di educazione civica!

                              Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
                              Non è così Stefano, saranno norme stringenti e alle volte troppo buoniste ma sono norme accettate universalmente
                              A me sembra che i paesi dell'Est non le accettino e anche la nostra vicina Austria non è troppo d'accordo.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X