annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tasse sulla casa e UE

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tasse sulla casa e UE

    A prescindere dal riuscirci o meno, Renzi vorrebbe togliere le tasse sulla casa, il che va verso meno tasse sul patrimonio e più tasse sul reddito, che è una cosa che auspico. Anche Berlusconi lo aveva fatto, poi è arrivato Monti che, oltre alle case, si è messo a tassare barche, annessi e connessi. Inutile negare il legame tra Monti e le istituzioni dell'Unione Europea. La stessa UE che ora dice a Renzi che le tasse sulla casa non si possono togliere... un caso? Non credo. Tassare i patrimoni è una delle cose che permettono di mantenere lo status quo, in cui poche persone possiedono il grosso della ricchezza mondiale. Adesso vediamo se Renzi va avanti o meno.

  • #2
    Re: Tasse sulla casa e UE

    ennesima [email protected]
    toglie l'imu
    e mette la local tax
    ** relax, take it easy**

    Commenta


    • #3
      Re: Tasse sulla casa e UE

      Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
      ennesima [email protected]
      toglie l'imu
      e mette la local tax
      Con poche parole,hai centrato il bersaglio.Togli a destra e metti per 2 volta a sinistra.Quando tolgono una tasse,è perché quella nuova ci costerà il doppio.
      Oramai abbiamo capito che nessuno della classe politica comanda...son tutti fedele servi e schiavi.
      Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

      Commenta


      • #4
        Re: Tasse sulla casa e UE

        Originariamente inviato da frederika Visualizza il messaggio
        Con poche parole,hai centrato il bersaglio.Togli a destra e metti per 2 volta a sinistra.Quando tolgono una tasse,è perché quella nuova ci costerà il doppio.
        Oramai abbiamo capito che nessuno della classe politica comanda...son tutti fedele servi e schiavi.
        schiavi di chi? dell'europa? bah direi di no, o almeno non così tanto come in passato. Ovviamente Monti ha molte aderenze in Europa essendo stato Commissario (ministro). Io, di contro, più che una tassazione dei redditi sarei più favorevole a quella del patrimonio perché più fiscalmente giusta ed equa perchè colpisce la vera capacità contributiva cioè quello che uno possiede.
        Tassazione delle barche: la tassazione è sulla proprietà non su dove è (menzogna messa in giro dalle associazioni di categoria) per cui dire che in Italia vengono meno yacht perché c'è la tassa annuale sulle unità da diporto è una fesseria bella e buona, utile ai giornalisti prezzolati ed alle associazioni delle marine che sanno alzare solo i prezzi.
        Renzi toglie l'IMU, magari ci casca, intanto pago meno poi si vedrà.
        Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

        Commenta


        • #5
          Re: Tasse sulla casa e UE

          Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
          schiavi di chi? dell'europa? bah direi di no, o almeno non così tanto come in passato. Ovviamente Monti ha molte aderenze in Europa essendo stato Commissario (ministro). Io, di contro, più che una tassazione dei redditi sarei più favorevole a quella del patrimonio perché più fiscalmente giusta ed equa perchè colpisce la vera capacità contributiva cioè quello che uno possiede.
          Tassazione delle barche: la tassazione è sulla proprietà non su dove è (menzogna messa in giro dalle associazioni di categoria) per cui dire che in Italia vengono meno yacht perché c'è la tassa annuale sulle unità da diporto è una fesseria bella e buona, utile ai giornalisti prezzolati ed alle associazioni delle marine che sanno alzare solo i prezzi.
          Renzi toglie l'IMU, magari ci casca, intanto pago meno poi si vedrà.
          La tassa patrimoniale più equa? Spero che tu stia scherzando!!

          Commenta


          • #6
            Re: Tasse sulla casa e UE

            Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
            A prescindere dal riuscirci o meno, Renzi vorrebbe togliere le tasse sulla casa, il che va verso meno tasse sul patrimonio e più tasse sul reddito, che è una cosa che auspico. Anche Berlusconi lo aveva fatto, poi è arrivato Monti che, oltre alle case, si è messo a tassare barche, annessi e connessi. Inutile negare il legame tra Monti e le istituzioni dell'Unione Europea.(...)
            Ricordo che qualcuno (forse Grillo) scongiurava di non togliere più le tasse perchè poi inevitabilmente altre ne arrivavano in sostituzione e spesso anche più salate, tipo: via ICI arriva IMU, via IMU arriva TASI...
            Risate a parte, levare tasse apparentemente è sempre visto come un fatto positivo, perlomeno se ci sono le coperture per farlo, quindi staremo a vedere. Certo i precedenti non sono particolarmente beneauguranti.
            Ricordo per esempio che ad "inventare" l'IMU non fu Monti, ma Berlusconi (ricordate "il mio cuore gronda sangue"?) che la applicò solo alle seconde terze e così-via case e a partire dalla fine teorica del mandato del suo governo (forse perchè se perdeva le elezioni si poteva dire che durante i governi di sinistra si pagavano più tasse??). Monti la allargò anche alle prime case e ne anticipò l'entrata in vigore.
            Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
            (...)La stessa UE che ora dice a Renzi che le tasse sulla casa non si possono togliere... un caso? Non credo. Tassare i patrimoni è una delle cose che permettono di mantenere lo status quo, in cui poche persone possiedono il grosso della ricchezza mondiale. Adesso vediamo se Renzi va avanti o meno.
            In questo caso, se ci sono le coperture, effettivamente non vedo perchè l'Europa dovrebbe preoccuparsene.
            Semmai, nella mia ignoranza, credo che ci sarebbero altre imposte che si potrebbero togliere o ridimensionare con maggior urgenza e benefici, tipo l'IRAP.

            Commenta


            • #7
              Re: Tasse sulla casa e UE

              Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
              La tassa patrimoniale più equa? Spero che tu stia scherzando!!
              spiegami perché e ne parliamo civilmente
              Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

              Commenta


              • #8
                Re: Tasse sulla casa e UE

                Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                La tassa patrimoniale più equa? Spero che tu stia scherzando!!
                io non credo si possa dire A PRIORI cosa sia più equo ... tutti dipende da come e quanto...

                voglio dire...
                se si facesse pagare una tassa sui patrimoni immoliari in modo fisso e stessa percenuale per tutte le case,
                per cui il pensionato cui è rimasta la piccola casetta di 10metri quadri pagasse la stessa percentuale che paga la supervilla o l'attico...
                non lo trverei equo.
                se invece la prima casa fino a 100metri quadri non paga, si pagasse solo oltre i 100metri
                la seconda casa paga di più, se in località turistica paga molto di più se la seconda e terza casa non sono affittate pagano moltissimo di più
                ecco così sarebbe più equo.

                Sul reddito l'equità si ottiene secondo me facendo l'opposto... ovvero
                posto che i redditi bassi devono avere una tassazione ridotta proprio per ragioni di sopravvivenza,

                Per gli altri redditi da lavoro non dovrebbero esserci differenti quote di tassazione, perchè non si deve penalizzare chi si fa il cubo triplo
                per guadagnare il doppio... chi si fa il cubo triplo è produttivo e muove l'economia ...va premiato.

                Un po' diverso vedo il discorso sulle rendite ovvero sui guadagni che arrivano senza lavorare ...quelle dovrebbero avere una bella tassazione progressiva.
                La vita è quello che capita.
                Lascia che capiti!

                Commenta


                • #9
                  Re: Tasse sulla casa e UE

                  Gente lo sapete vero che in quasi tutti i paesi civili esiste una tassa sulla casa?

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Tasse sulla casa e UE

                    Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
                    spiegami perché e ne parliamo civilmente
                    Il patrimonio è già pagato a priori e non è detto che chi ha una casa l'abbia comprata, tra l'altro. Spesso una casa prevede un mutuo, che è già un bell'esborso. Meglio tassare i redditi personali in modo progressivo.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Tasse sulla casa e UE

                      Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                      Gente lo sapete vero che in quasi tutti i paesi civili esiste una tassa sulla casa?
                      Sì ma in pochi paesi esiste una tassazione come quella italiana

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Tasse sulla casa e UE

                        Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                        Sul reddito l'equità si ottiene secondo me facendo l'opposto... ovvero
                        posto che i redditi bassi devono avere una tassazione ridotta proprio per ragioni di sopravvivenza,

                        Per gli altri redditi da lavoro non dovrebbero esserci differenti quote di tassazione, perchè non si deve penalizzare chi si fa il cubo triplo
                        per guadagnare il doppio... chi si fa il cubo triplo è produttivo e muove l'economia ...va premiato.


                        Un po' diverso vedo il discorso sulle rendite ovvero sui guadagni che arrivano senza lavorare ...quelle dovrebbero avere una bella tassazione progressiva.
                        Errore gravissimo!! Proprio la crisi attuale è causata da fraintendimenti del genere! Adesso chi ha soldi preferisce moltiplicarli nella fuffa della finanza iperpompata, futures, derivati, ecc... meglio che quei soldi vadano allo Stato.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Tasse sulla casa e UE

                          Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                          Gente lo sapete vero che in quasi tutti i paesi civili esiste una tassa sulla casa?

                          in Italia non è una tassa sulla casa ma ti sembra di pagare un mutuo
                          o per te 100 euro all'anno di tassa sulla casa della slovenia risultano uguali di tasi tari imu dell'italia?

                          facciamo così Ste, lo stipendio te lo dò, perchè tanto lo danno in tutti i paesi civili, ma ti dò 100 al mese
                          ** relax, take it easy**

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Tasse sulla casa e UE

                            Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                            Sì ma in pochi paesi esiste una tassazione come quella italiana
                            Ok, la soluzione quindi sarebbe farla più equa, non farsi abbagliare come fessi da chiunque ti dice che dall'oggi al domani fa sparire la tal tassa imposta, salvo poi massacrarti con le altre.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Tasse sulla casa e UE

                              Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                              Il patrimonio è già pagato a priori e non è detto che chi ha una casa l'abbia comprata, tra l'altro. Spesso una casa prevede un mutuo, che è già un bell'esborso.
                              una volta (oggi non lo so ma allora la cosa era equa) chi aveva un mutuo sulla prima casa, veniva esentato dal'ICI, o in certe situazioni pagava ma in modo ridotto.
                              il fatto è che se la casa la sto pagando ...allora non è ancora un patrimonio, e comunque se è la prima casa sarebbe cosa equa non pagarci tasse o pagarne proprio poche.
                              Chi ha decine di appartamenti ..perchè non dovrebbe pagarci tasse ?
                              soprattutto se li tiene fermi solo come investimento che non muove una virgola nell'economia?
                              La vita è quello che capita.
                              Lascia che capiti!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X