annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Spie informatiche

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Spie informatiche

    Beh questo emendamento alla decreto antiterrorismo immagino potrà scatenare una bagarre tra i pro edi contro.

    http://www.repubblica.it/politica/20...acy-110447154/
    Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

  • #2
    Re: Spie informatiche

    Non sono d'accordo e credo che uno dei motivi per cui tollerano tanto l'isis è proprio che gli da la possibilità di fare leggi così...

    In ogni caso chi ha un po' di esperienza informatica potrà comunque arginare facilmente il problema...
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

    Commenta


    • #3
      Re: Spie informatiche

      Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
      Non sono d'accordo e credo che uno dei motivi per cui tollerano tanto l'isis è proprio che gli da la possibilità di fare leggi così...

      In ogni caso chi ha un po' di esperienza informatica potrà comunque arginare facilmente il problema...
      Non sono un esperto informatico ma credo che alcuni sistemi, fisici, sia difficilmente eludibili....sopratt utto se non si sa di essere sotto controllo
      Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

      Commenta


      • #4
        Re: Spie informatiche

        Ok, e vai di darknet!!!

        Commenta


        • #5
          Re: Spie informatiche

          Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
          Non sono un esperto informatico ma credo che alcuni sistemi, fisici, sia difficilmente eludibili....sopratt utto se non si sa di essere sotto controllo
          Si ma li parlano di software tipo trojan e similari che spiano PC, tablet e cellulari...

          Le cimici, microfoni a distanza, adesso so che esistono anche dei laser che si puntano da centinaia di metri su un vetro e rilevano le vibrazioni ricostruendo il suono... Ovvio però che queste cose costano e non le usano per tutti... Invece se una legge consentisse di diffondere un trojan su tutti i cellulari... il discorso cambia perché poi chi controlla il programma può facilmente controllare milioni di persone tutte assieme...

          Ed è proprio quello che NON deve succedere, finché si usano metodi che controllano il singolo è un conto, quando si controllano le masse (ad esempio attraverso la TV) la libertà dei cittadini è a rischio...
          Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

          Commenta


          • #6
            Re: Spie informatiche

            Per fortuna la cosa è stata bloccata

            Commenta


            • #7
              Re: Spie informatiche

              Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
              Per fortuna la cosa è stata bloccata
              Beh problema complesso perchè la contemperazione della libertà dei cittadini e la necessità di assicurare fonti di indagine è una questione difficle. Non so se si possa normare a dovere una cosa del genere, quello che è certo è che sarebbe uno strumento unico e utilissimo per chi deve portare avanti delle indagini
              Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

              Commenta


              • #8
                Re: Spie informatiche

                Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
                Beh problema complesso perchè la contemperazione della libertà dei cittadini e la necessità di assicurare fonti di indagine è una questione difficle. Non so se si possa normare a dovere una cosa del genere, quello che è certo è che sarebbe uno strumento unico e utilissimo per chi deve portare avanti delle indagini
                concordo con pretoriano

                anche se già oggi chi sta in rete viene intercettato tranquillamente: chi crede di stare nascosto è un pollo
                ** relax, take it easy**

                Commenta


                • #9
                  Re: Spie informatiche

                  Questo è sempre stato il problema delle democrazie: il prezzo dell'assoluta sicurezza è l'assoluta mancanza di libertà, con i sudditi, non più cittadini, controllati capillarmente 24/24 - 365/365 in ogni loro atto, dall'andare a far la spesa al guidare l'auto, dallo scegliere i libri da leggere alla chiesa da frequentare.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Spie informatiche

                    Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                    Questo è sempre stato il problema delle democrazie: il prezzo dell'assoluta sicurezza è l'assoluta mancanza di libertà, con i sudditi, non più cittadini, controllati capillarmente 24/24 - 365/365 in ogni loro atto, dall'andare a far la spesa al guidare l'auto, dallo scegliere i libri da leggere alla chiesa da frequentare.
                    Devi contemperare due esigenze, le libertà democratice e la necessità di sicurezza. Questo bilanciamento è sicuramente difficoltoso ma, credo, possibile. Per quannto riguarda internet, quello di cui si sta parlando qui è una cosa diversa, cioè la possibilità non di intercettare la trasmissione dati da un pc (cosa già fattibile), ma la possibilità di entrare nel pc e guardarlo da remoto, controllare tutto cià che è stato scritto e cancellato.
                    Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Spie informatiche

                      Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                      Questo è sempre stato il problema delle democrazie: il prezzo dell'assoluta sicurezza è l'assoluta mancanza di libertà, con i sudditi, non più cittadini, controllati capillarmente 24/24 - 365/365 in ogni loro atto, dall'andare a far la spesa al guidare l'auto, dallo scegliere i libri da leggere alla chiesa da frequentare.
                      Completamente d'accordo con Collenuccio su questo argomento. Il problema è che si inizia così e poi ci si ritrova dopo qualche anno con la totale assenza di libertà in nome di una falsa sicurezza creata sulla paura di cittadini incapaci di autodifendersi, come sarebbe naturale...

                      Oggi dicono che fanno la legge per la tua sicurezza, domani uno spyware sul tuo pc segnala alle autorità che stai guardando un sito web che parla male di un politico e la polizia viene ad arrestati per lettura di materiale non autorizzato, oppure senza che tu lo sappia ti scheda e se fai un concorso per un posto di lavoro ti abbassa nella graduatoria.

                      Bisogna stare molto attenti a concedere ai politici certe autonomie. Inoltre ho sentito che Renzi non ha annullato la legge semplicemente ha sposato la discussione in un futuro provvedimento. Non ci sarebbe da stupirsi se i politici introducessero limiti per cui parlamentari e governo non possono essere spiati e i cittadini comuni si...
                      Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X