annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'ennesimo giro di corruzione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • L'ennesimo giro di corruzione

    L'ultimo giro di corruzione ha confermato una cosa che ha sempre detto collenuccio: il problema non sono i ministri (infatti per me Lupi non si doveva dimettere) ma certa gente nei meandri della burocrazia. Il signor Ercole era nel suo ruolo da 7 governi! Berlusconi a parole avrebbe voluto bloccare queste cose, ma non ce l'ha fatta. Ora, che soluzione ci sarebbe?

  • #2
    Re: L'ennesimo giro di corruzione

    La soluzione è il ricambio generazionale! Sperando che i giovani siano migliori!

    Purtroppo però credo che saranno ancora peggio!

    Non c'è verso di cambiare gli italiani (vera causa prima di tutti i problemi dell'Italia e degli italiani).
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

    Commenta


    • #3
      Re: L'ennesimo giro di corruzione

      Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
      La soluzione è il ricambio generazionale! Sperando che i giovani siano migliori!

      Purtroppo però credo che saranno ancora peggio!

      Non c'è verso di cambiare gli italiani (vera causa prima di tutti i problemi dell'Italia e degli italiani).
      Beh concordo abbastanza con quanto hai detto, io sarei per la rotazione delle posizioni, così come anche previsto dalla legge anticorruzione, 3/4 anni e poi cambio.....oppure esiste lo spoil system americano, chi vince porta i suoi nei gangli importanti e ne è responsabile per il comportamento dal punto di vista politico e personale.
      Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

      Commenta


      • #4
        Re: L'ennesimo giro di corruzione

        Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
        La soluzione è il ricambio generazionale! Sperando che i giovani siano migliori!

        Purtroppo però credo che saranno ancora peggio!

        Non c'è verso di cambiare gli italiani (vera causa prima di tutti i problemi dell'Italia e degli italiani).
        Ricambio generazionale? Renzi non ha ancora compiuto 40 anni, e vedi come si muove...

        Commenta


        • #5
          Re: L'ennesimo giro di corruzione

          Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
          Beh concordo abbastanza con quanto hai detto, io sarei per la rotazione delle posizioni, così come anche previsto dalla legge anticorruzione, 3/4 anni e poi cambio.....oppure esiste lo spoil system americano, chi vince porta i suoi nei gangli importanti e ne è responsabile per il comportamento dal punto di vista politico e personale.
          La soluzione americana sarebbe migliore. Ma anche un po' di educazione civica vera, per il futuro, farebbe bene.

          Commenta


          • #6
            Re: L'ennesimo giro di corruzione

            Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
            La soluzione americana sarebbe migliore. Ma anche un po' di educazione civica vera, per il futuro, farebbe bene.
            come hai ragione.........più cultura dello stato e del diritto non farebbe male a tutti i livelli, solo che a scuola ora si studia facendo i quiz........
            Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

            Commenta


            • #7
              Re: L'ennesimo giro di corruzione

              Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
              rotazione delle posizioni, così come anche previsto dalla legge anticorruzione, 3/4 anni e poi cambio.....oppure esiste lo spoil system americano, chi vince porta i suoi nei gangli importanti e ne è responsabile per il comportamento dal punto di vista politico e personale.
              Scusa ma se non si inizia ad obbligare i politici a lasciare il loro posto dopo 3-4 anni, come si può pretendere che si faccia lo stesso con i funzionari?

              Parte proprio dagli italiani a cui tutto sommato piace così!

              Si parla di democrazia, mancanza di democrazia, dittatura etc... La verità è che la politica, come l'economia, non sono scienze, in economia la modellazione matematica funziona SOLO dopo che si è fissato un panorama in cui si è certi che certe persone vogliono e compreranno tale prodotto quando costerà tot. che la gente è disposta a lavorare per tot. etc.. etc... ma nessuno può prevedere che un paese per nazionalismo non comprerà auto straniere pur essendo più convenienti oppure comprerà solo auto straniere per esterofilia, si chiama psicologia, varia da persona a persona, non è prevedibile e basta che un leader di turno dica qualcosa perché la gente cambi idea.

              Tutto questo per dirti che modelli che hanno funzionato molto bene altrove (liberismo in USA, democrazia in Francia e Gran Bretagna, consumismo in Germania etc...), non è detto che funzionino altrettanto bene qui.

              Guarda la Cina e la Russia, stesso modello politico ed economico di base, una è schizzata l'altra si è affossata, invertendosi i ruoli.

              Gli italiani NON sono un popolo capace di vivere in modo democratico, è inutile che ci giriamo attorno, col voto degli italiani l'Italia si è autodistrutta da sola.

              Il politico di turno gioca sul fatto che l'italiano ebete medio, sentendo dire mancanza di democrazia pensa che gli toglieranno i diritti, non ha capito che con la democrazia fanno la stessa cosa illudendolo però che non è così...
              Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

              Commenta


              • #8
                Re: L'ennesimo giro di corruzione

                basterebbe che un politico si accontenti di quello che prende al parlamento. ma è così difficile???
                ho visto presa diretta ieri....e mi chiedo sempre sempre sempre....perchè?!!! ! perchè dopo che rubano lassù hanno le mani in pasta ovunque!? perchè?
                sono dappertutto. i politici, li vedi ovunque.
                Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
                No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

                Commenta


                • #9
                  Re: L'ennesimo giro di corruzione

                  Originariamente inviato da giovy9 Visualizza il messaggio
                  basterebbe che un politico si accontenti di quello che prende al parlamento. ma è così difficile???
                  ho visto presa diretta ieri....e mi chiedo sempre sempre sempre....perchè?!!! ! perchè dopo che rubano lassù hanno le mani in pasta ovunque!? perchè?
                  sono dappertutto. i politici, li vedi ovunque.
                  Il politico non si accontenterà MAI! Starebbe ai cittadini vigilare sui politici! Purtroppo pare che gli italiani non siano in grado di farlo...
                  Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: L'ennesimo giro di corruzione

                    Originariamente inviato da giovy9 Visualizza il messaggio
                    basterebbe che un politico si accontenti di quello che prende al parlamento. ma è così difficile???
                    ho visto presa diretta ieri....e mi chiedo sempre sempre sempre....perchè?!!! ! perchè dopo che rubano lassù hanno le mani in pasta ovunque!? perchè?
                    sono dappertutto. i politici, li vedi ovunque.
                    Il problema non sono i politici, o meglio non solo. Il problema sono certi "maneggioni" che indirizzano tutta l'edilizia pubblica, qua in veneto c'era Mazzacurati per dire, o certi potenti burocrati, che spostano le cose a loro comodo.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: L'ennesimo giro di corruzione

                      Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                      L'ultimo giro di corruzione ha confermato una cosa che ha sempre detto collenuccio: il problema non sono i ministri (infatti per me Lupi non si doveva dimettere) ma certa gente nei meandri della burocrazia. Il signor Ercole era nel suo ruolo da 7 governi!
                      Credo che il problema sia egregiamente rappresentato da entrambe le categorie, e anche da molte altre a livelli più bassi (regionali, provinciali ecc). E ovviamente anche dai loro interlocutori privati (nel senso di privati cittadini).
                      Solo che quando salta fuori un caso eclatante in una di queste categorie, le altre si affrettano con i vari "Visto che il problema non siamo noi!?"

                      Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                      Berlusconi a parole avrebbe voluto bloccare queste cose, ma non ce l'ha fatta. Ora, che soluzione ci sarebbe?
                      Certo, avrebbe voluto. A parole.
                      Chissà se c'è mai stato qualcuno che nemmeno a parole avrebbe voluto. Di sicuro nessuno può vantare risultati trionfali.

                      Quanto alla soluzione, spero di sbagliarmi, ma credo che al momento la corruzione sia una cultura talmente radicata nella nostra società che ce ne vorrà di tempo e buone abitudini per portarla a livelli accettabili.
                      Insomma, non sarà una rivoluzione ma una evoluzione.
                      Semmai sarebbe bello capire se comunque un'inversione di tendenza sia almeno iniziata. Sperem!

                      Commenta


                      • #12
                        Re: L'ennesimo giro di corruzione

                        Ringraziando Seba per la citazione debbo ribadire che, come già affermato da numerosi economisti, il problema della corruzione nasce e prospera dalla proliferazione di leggi,varate sì dal parlamento ma scritte dai burocrati e dai capiservizio (basta leggerne i testi oscuri e sibillini) che riescono a renderne l'applicazione un inferno di scartoffie e, di conseguenza, rendono spesso indispensabile ricorrere alle tangenti per poter ottenere quando dovuto.
                        Aggiungiamo a questo l'assurdità di mettere sullo stesso piano penale corruttori e corrotti per cui chi dà la bustarella non può denunciare chi la prende.
                        In effetti il reato non dovrebbe essere la "corruzione" ma la "tentata corruzione" che il pubblico funzionario dovrebbe denunciare prima di intascare il malloppo. Nel momento in cui il pubblico funzionario intasca i soldi il reato da punire resta solo la concussione.
                        Il fumoso dibattito sulla "legge anticorruzione" è solo una perdita di tempo: il Codice Penale prevede già pene più che sufficienti.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: L'ennesimo giro di corruzione

                          Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                          Aggiungiamo a questo l'assurdità di mettere sullo stesso piano penale corruttori e corrotti per cui chi dà la bustarella non può denunciare chi la prende.
                          Penso che non mettere sullo stesso piano corrotti e corruttori sarebbe già un buon punto di partenza

                          Commenta


                          • #14
                            Re: L'ennesimo giro di corruzione

                            Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                            Penso che non mettere sullo stesso piano corrotti e corruttori sarebbe già un buon punto di partenza
                            perché? quale vantaggio avresti?
                            Onore è la mia vita, lealtà è la mia strada

                            Commenta


                            • #15
                              Re: L'ennesimo giro di corruzione

                              Originariamente inviato da Preatoriano Visualizza il messaggio
                              perché? quale vantaggio avresti?
                              Un aumento delle denunce

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X