annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ruby bis bis

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ruby bis bis

    http://www.affaritaliani.it/cronache...ni-090215.html

    Per i giudici della Corte d'Appello di Milano e' "certo" che "anche Karima El Marough compiva atti di prostituzione a favore di Silvio Berlusconi".
    "Quello imperniato sulle serate ad Arcore e sui rapporti tra giovani donne e Silvio Berlusconi era un sistema prostitutivo, contrassegnato dalla corrispettivita' della dazione di denaro o altra utilita' rispetto alla prestazione sessuale"

    .................... .................... .................... .................... .................... .................... .................... .................

    ragazzi, si salvi chi può............. non date mai nessuna elemosina perchè è una dazione di denaro rispetto alla prestazione sessuale e poco importa se della prestazione sessuale non vi è prova perchè non è mai accaduta

    in che mani siamo....pazzesco
    ** relax, take it easy**

  • #2
    Re: ruby bis bis

    Perché adesso un certo numero di ragazze giovani che vanno ad Arcore nella casa di Berlusconi
    lo fanno perché hanno bisogno di chiedere prestiti ad un facoltoso magnate
    e una volta ricevuta la somma escono dalla sua casa e tornano da dove sono venute.
    È questo che stai asserendo George?
    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

    Commenta


    • #3
      Re: ruby bis bis

      Originariamente inviato da KittyZampeDiVelluto Visualizza il messaggio
      Perché adesso un certo numero di ragazze giovani che vanno ad Arcore nella casa di Berlusconi
      lo fanno perché hanno bisogno di chiedere prestiti ad un facoltoso magnate
      e una volta ricevuta la somma escono dalla sua casa e tornano da dove sono venute.
      È questo che stai asserendo George?
      Sta solo dicendo che non esistendo alcuna PROVA della consumazione di atti sessuali a pagamento le parole della magistratura non valgono il pezzo di carta su cui sono scritte.

      Commenta


      • #4
        Re: ruby bis bis

        Ma perché, servono le prove?! Capisco mettere in dubbio, ma a tutto c'è un limite!

        Commenta


        • #5
          Re: ruby bis bis

          Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
          Ma perché, servono le prove?! Capisco mettere in dubbio, ma a tutto c'è un limite!
          mi pare talmente ovvio che servono le prove, ma aldilà del mio stupore nel leggere questa domanda, le prove sono richieste dal nostro ordinamento e spettano all'accusa portarle, altrimenti devi assolvere
          ** relax, take it easy**

          Commenta


          • #6
            Re: ruby bis bis

            Originariamente inviato da KittyZampeDiVelluto Visualizza il messaggio
            Perché adesso un certo numero di ragazze giovani che vanno ad Arcore nella casa di Berlusconi
            lo fanno perché hanno bisogno di chiedere prestiti ad un facoltoso magnate
            e una volta ricevuta la somma escono dalla sua casa e tornano da dove sono venute.
            È questo che stai asserendo George?
            sto parlando dal punto di vista processuale, non morale non mediatico
            ** relax, take it easy**

            Commenta


            • #7
              Re: ruby bis bis

              Ok, dal punto di vista processuale hai ragione, ma allora vuol dire che tutto è concesso. Da domani inizio anch'io a fare festini, vediamo quanto mi fanno andare avanti...

              Commenta


              • #8
                Re: ruby bis bis

                Caro George, manca solo che chiedano i "tribunali del popolo" di giacobina memoria.

                Commenta


                • #9
                  Re: ruby bis bis

                  Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                  Caro George, manca solo che chiedano i "tribunali del popolo" di giacobina memoria.
                  Ma magari!!! Sarebbe anche ora!

                  Commenta


                  • #10
                    Re: ruby bis bis

                    in America, per esempio
                    nella vicenda Strauss-Kahn
                    non solo l'accusa non è andata a processo ma il pm (corrispettivo americano) ha dato anche le dimissioni
                    perchè non c'erano le prove!

                    io posso "ospitare" a cena tutte le meretrici possibili e posso anche pagarle alla luce del sole che senza la prova di un rapporto sessuale in aula non si può parlare di prostituzione, figuriamoci condannare

                    l'america non avrà un sistema giudiziario perfetto, ma caspita il nostro è una vergogna
                    ** relax, take it easy**

                    Commenta


                    • #11
                      Re: ruby bis bis

                      Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                      Ok, dal punto di vista processuale hai ragione, ma allora vuol dire che tutto è concesso. Da domani inizio anch'io a fare festini, vediamo quanto mi fanno andare avanti...
                      se mi inviti io di sicuro non parlo
                      ** relax, take it easy**

                      Commenta


                      • #12
                        Re: ruby bis bis

                        Mah, l'articolo dice poco o nulla. Bisognerebbe leggere la sentenza, e capire su quali basi si fonda le decisione dei giudici. Perché è facile dire che le prove non ci sono, quando non si dimostra questa mancanza di prove. Io invece penso che le prove ci siano, perché senza prove che impediscano il ragionevole dubbio nessun giudice pronuncia una sentenza di condanna.

                        In ogni caso, la sentenza non stabilisce mai la verità di un fatto accaduto, ma solo se questo costituisce reato e se questo reato è indubitabilmente provato. Faccio un esempio che non c'entra nulla per spiegare la differenza:

                        È possibile per un uomo saltare più di nove metri con la nuda forza delle sue gambe? Verrebbe da dire di no, perché il record del mondo di salto in lungo è di 8,95 metri, e se non ce l'hanno fatta i professionisti finora, è molto improbabile che qualcun altro ce la possa fare. Tuttavia, nel 1982, a un meeting di atletica a Indianapolis - se non ricordo male - Carl Lewis saltò 9,14 metri, ma il salto fu alla fine annullato perché l'atleta aveva lasciato una scalfittura di alcuni millimetri sulla plastilina con uno dei suoi scarpini. Ufficialmente nessun uomo è mai stato capace di saltare più di 9 metri, perché in nessuna occasione ufficiale un tale record è stato registrato. Tuttavia in una di queste sedi ufficiali è stato sancito indelebilmente che un uomo può fisicamente saltare più di nove metri, anche se ufficialmente tale misura non è stata ratificata. La risposta alla domanda allora qual è? Sì o no? Dipende. Ufficialmente nessuno ha mai saltato più di 9 metri potendo certificare la cosa, ma è evidente che è possibile farlo perché è già stato fatto.

                        Analogamente, al di là di quello che ratifica una sentenza dal punto di vista squisitamente giuridico - che significa solo stabilire se il fatto è reato oltre ogni ragionevole dubbio - a noi è dato di poter concludere che quel sesso ci sia stato indipendentemente dalla condanna.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: ruby bis bis

                          Anche perché anche una sentenza di assoluzione potrebbe stabilire che che il fatto è avvenuto, ma che non ci sono prove sufficienti che questo costituisca reato, come nel caso del balzo superiore a 9 metri che non è record.

                          Credo che ci siano anche su youtube delle intercettazioni di Rubi registrate prima che ricevesse dei soldi per negare tutto in cui confessa candidamente alle amiche che il sesso c'è stato. Se lo dice lei, magari è vero, anche se poi quelle intercettazioni non vengono considerate una prova definitiva.

                          In ogni caso, non è l'avvenuto o meno sesso l'aspetto più grave della vicenda, ma essendo il più pruriginoso è quello che fa più notizia.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: ruby bis bis

                            Originariamente inviato da PatrickJane Visualizza il messaggio
                            ...........

                            Analogamente, al di là di quello che ratifica una sentenza dal punto di vista squisitamente giuridico - che significa solo stabilire se il fatto è reato oltre ogni ragionevole dubbio - a noi è dato di poter concludere che quel sesso ci sia stato indipendentemente dalla condanna.
                            certo certo
                            con la storiella di carl lewis allora si può concludere che l'attacco alle torri gemelle è un ologramma, che lo sbarco sulla luna fu architettato in studio e dulcis in fundo che rocco siffredi è sicuramente gay
                            ** relax, take it easy**

                            Commenta


                            • #15
                              Re: ruby bis bis

                              Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                              certo certo
                              con la storiella di carl lewis allora si può concludere che l'attacco alle torri gemelle è un ologramma, che lo sbarco sulla luna fu architettato in studio e dulcis in fundo che rocco siffredi è sicuramente gay
                              Sono curioso, spiegami come. Intanto ti illustro meglio il significato della storiella di Lewis - che poi non è una storiella, è un aneddoto molto significativo anche per la storia dello sport. È lo stesso organo preposto alla eventuale ratifica del record di Lewis che attesta che il fatto che lui abbia saltato più di 9 metri è realmente accaduto, ma non può ratificare ufficialmente l'accaduto perché non ci sono i presupposti per l'ufficializzazione. L'analogia col caso Rubi, e con qualsiasi altro processo penale, è evidente: un conto è verificare se un fatto è avvenuto o meno, un altro se questo costituisce un reato al di là di ogni ragionevole dubbio.

                              Inoltre, questo è soprattutto vero quando il fatto viene riscontrato come accaduto, ma non costituisce reato perché prescritto. Cioè non perché non è comprovato, ma perché si è andati fuori tempo massimo. Solo in questo modo è possibile condannare Mills perché corrotto da Berlusconi e non condannare Berlusconi perché corruttore di Mills. È ovvio che è colpevole, e che la prescrizione in quel caso non fa di lui un innocente, ma solo uno che l'ha fatta franca. Esattamente come Lewis, che ha saltato - unico - più di 9 metri ma non detiene il record del mondo.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X